Sergey Lazarev – Shepotom Sussurro videoclip e testo della canzone che ha causato molte discussioni e polemiche nel web

”Shepotom” Sussurro dall’album “V epitsentre” (Nell’Epicentro) . La trama si basa sulla storia d’amore incredibilmente bella di un giovane sacerdote e parrocchiano. L’immagine di Sergey nel video è ispirata alla famosa serie “The Young Pope” con Jude Law e ci fa prestare attenzione non solo all’aspetto esterno, ma anche alla bellezza interiore dell’uomo, contrariamente alle tendenze moderne. Ogni visualizzazione, ogni dettaglio del video meritano un’attenzione speciale da parte dello spettatore.

Per la prima volta nell’immagine di “Young Pope”, Sergey è apparso nel suo nuovo spettacolo teatrale “N-TOUR”, dedicato a suo figlio Nikita. La premiere del programma si è svolta ad aprile di quest’anno a Mosca, in “Olympic”. L’immagine di “Papa” ha causato molte discussioni e polemiche nel web, che hanno solo provocato Sergey, e ha deciso di filmare questa immagine nel suo nuovo video per la canzone “Sussurro”.

Il regista del video era Konstantin Cherepkov, con il quale Lazarev ha lavorato per più di 11 anni. Tra le loro collaborazioni, il video di grandi successi “Это всё она” Lei è tutto, “В самое сердце”, “You are the only one” e altri. Oltre al precedente video che è diventato un successo dei social network – la clip per la canzone Tak Krasivo “così bello”, è stato altamente elogiato dalla critica e premiato da vari canali televisivi musicali  come Miglior video dell’anno.”

Sergey Lazarev ha supporter in tutto il mondo e il fan club italiano ha contribuito con informazioni importanti alla biografia presente in questo Blog.
Il concerto in Russia è stato un’evento anche per molti fan accorsi per vederlo
dall’ Inghilterra, Ucraina, Bielorussia, Kazakistan, Spagna, Germania, USA, Grecia, Ungheria e Cina. Nel giornale del Fan club ufficiale Russo si possono trovare i resoconti dei fans, le impressioni sul concerto e l’emozione nell’incontrarsi per la prima volta

 

 

Sussurro
Ci stavamo chiedendo con un sussurro
“Cosa ci sarà dopo? Cosa accadrà?”
Con un sussurro, non voglio urlare
Che ci dimenticheremo a vicenda
Con un sussurro, con un sussurro
Ci stavamo chiedendo “Cosa ci sarà dopo? Cosa accadrà?”
Con un sussurro, non voglio urlare
Che siamo persone diverse

Caffè ed alcool non possono cancellare il dolore
Solo l’essenza del tuo profumo può
Se l’amore potesse parlare
Sarebbe un sussurro contenente delle parole
In questo silenzio l’essenza sparisce
Sei in silenzio? O sono lo sono io?
Sei in me? O questo è mercurio?
Voglio solo sussurrarti così tanto

Ci stavamo chiedendo con un sussurro
“Cosa ci sta dopo? Cosa accadrà?”
Con un sussurro, non voglio urlare
Che ci dimenticheremo a vicenda
Con un sussurro, con un sussurro
Ci stavamo chiedendo “Cosa ci sarà dopo? Cosa accadrà?”
Con un sussurro, non voglio urlare
Che siamo persone diverse

I pensieri si sbriciolano come la sabbia
Le lancette dell’orologio ci dividono
Il silenzio ci salva da inutili parole
Ma il prezzo della salvezza scorre negli occhi
Non posso restituire il respiro delle tue labbra
Se è così, lo scriverò
Sei in me? O questo è veleno?
O ti sto chiedendo in questo modo

 

Rispondi Ti piace la canzone?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.