Podcast : Road to ESC viaggio musicale attendendo l’Eurovision Song Contest

Oggi facciamo un viaggio musicale in Romania e in Russia.  Nel podcast ascolterete la bellissima Selezione musicale del giornalista Emanuele Lombardini fondatore di Euromusica.org,  esperto dell’ Eurovision song contest.  Emanuele ha parlato di artisti come Vanotek ed Eneli,  Nicole Cherry,  The Humans e tanti altri artisti. Qui trovi i videoclip di alcuni cantanti.

Con Elisabetta Casarin, speaker di Radio Stonata, ho avuto modo di parlare di Sergey Lazarev insieme alle sue sostenitrici, il Fan club di Sergey Lazarev Italia pagina Facebook, che ringrazio per la loro disponibilità.

Clicca su play e buon ascolto, sono consigliate le cuffie 😉

Sergey Lazarev ha Fan club in Europa e in America. Ho contattato la responsabile del Sergey Lazarev American Fan Club pagina Facebook Irma Falcone, per portare anche il suo sentimento su Sergey nella trasmissione, ma non è stato possibile per questioni di tempo.  Irma mi ha girato il resoconto che ha fatto dopo che tornata dal concerto che si è tenuto a Mosca il suo primo viaggio, e incontro con Sergey,  racconta impressioni e emozioni, di seguito alcuni passaggi : Fonte Sergey Lazarev Journal

Come posso iniziare a scrivere una delle esperienze più incredibili che ho avuto nella mia vita? Prima di tutto, è stata la mia prima volta dall’altra parte del mondo. Sono arrivata dall’America, in particolare dal Texas, quindi il tempo rispetto della mia città e a Mosca è stata una grande sfida per me, ma questo non mi ha fermata
Sarò onesta, non mi piace molto andare ai  concerti, anche se sono del mio artista preferito, così come amo molto la cantante  Katy Perry, ad esempio, non sono mai stato in nessuno dei suoi concerti.

Quindi, non appena Sergey Lazarev pubblicò l’annuncio dell’ N-Tour per il 2018, pensai immediatamente che questo doveva essere in aprile! Perché non ci ha mai delusi e, beh, lo sapete tutti, non l’ha fatto !!
Così è iniziato il lungo viaggio di pianificazione, risparmio e richiesta di permesso di lavoro per godermi la mia intera settimana in Europa! Destinazione Mosca, in particolare per il N-Tour  ero uno di loro! – Devo menzionare tutto questo perché voglio far sapere ai miei amici dell’America che è possibile!.

Il mio primo giorno a Mosca non è andato così bene, ad essere onesti, ero in ritardo per incontrare i miei amici stranieri, incontrare i fan europei di Sergey all’ Olimpiskii e anche incontrare per la prima volta una dei nostri fan americani, una straordinaria ragazza di Miami,  Lora, è stata la mia seconda motivazione per capire che tutti noi possiamo andare, ha avuto modo di vedere Sergey in Germania prima, quindi tutto era possibile ora! (non fraintendetemi, è stata la prima volta che ho incontrato i miei amici europei, ed ero davvero eccitato per questo!)

[…]Non appena la chiesa con le campane ha iniziato a suonare, non potevo contenere me stessa, stava venendo fuori! Lo spettacolo stava per iniziare, i suoi ballerini, una squadra di grande talento, è venuto fuori, ho potuto individuare da lontano Manager di Sergey, non ero solo emozionata ma colpito dagli effetti, le mosse di danza, le luci, il video sullo sfondo, tutto andava secondo lo spettacolo, e ho iniziato a capire a poco a poco il costume del papa! Il cubo che conteneva Sergey all’interno è apparso nell’aria, abbiamo urlato tutti, e il “coro” è iniziato e poi, l’artista, il cantante, l’uomo è apparso! E il ragazzo, “tuoni e fulmini” stava diventando davvero eccitante. Stavamo cantando insieme a Sergey, una canzone dopo l’altra, se non avessi avuto la registrazione video nel mio telefono, Non avrei notato tutto il tempo che passava con questo spettacolo incredibile! You are the only one.  

Ero felice di avere i miei amici in giro piuttosto che vedere finalmente Sergey Lazarev vivo, i miei amici britannici, il mio amico danese, e noi americani, stavamo tutti cantando con entusiasmo ogni singola canzone. […] Ma se potessi dire di più, questo concerto è dedicato al 100% a suo figlio, e so davvero che sarà molto orgoglioso quando sarà più grande e vedrà tutto lo spettacolo che Sergey Lazarev ha fatto in suo onore di mostrare tutto il suo amore per lui.

E dal lato dei fan? Un abbraccio euforico con il regista spagnolo, le foto con Germania, Ungheria, Cina, divertendoci con i famosi fan del Regno Unito, camminando assieme a  loro e il Kazakistan, la Bielorussia e altri amici Russi, arrivando finalmente a parlare con loro di persona è un’esperienza incredibile.
Sergey Lazarev e l’intera direzione dei fan club, per unire Paesi di tutto il mondo, Europa, America, Asia, siamo tutti molto felici ed entusiasti di incontrarci,  questa è stata l’esperienza della mia vita , ho conosciuto persone che pensano che, nonostante la distanza, c’è una vera amicizia tra di noi.

Sergey Lazarev UK Fan Club, da Jane Sweeney Pagina Facebook

Sono andata a vedere Sergey a Berlino l’anno scorso. Sophie & jo mi hanno coinvolto dopo aver parlato di lui dopo l’Eurovision della sua esibizione e l’hanno incontrato. Ho ascoltato la sua musica e ho guardato i suoi video 🤗 e presto mi sono appassionata.

Il concerto è stato un’esperienza straordinaria (anche in prima fila) voce, messa in scena, ballerini. Anche se metà delle canzoni erano cantate in russo, tentavo ancora di cantare! Ha davvero coinvolto il pubblico e ci ha fatto sentire apprezzati. Mi è piaciuto ogni minuto! Siamo stati fortunati ad incontrarlo in seguito e lui era molto umile e una delizia! È stato anche bello incontrare i fan di tutto il mondo che si sono collegati per via della musica Sergey .
La mia canzone preferita cambia ogni giorno, ma mi piace Mondo Perfetto – Idealniy Mir

 

Lo rivedo con i miei amici del fan club Uk a Berlino e sono davvero entusiasta di ascoltare il nuovo album dal vivo! Seguo il suo tour su Instagram e sembra incredibile! Mi piacerebbe che venisse nel Regno Unito,  mi piace alzarmi in concerti e ballare e lasciarmi davvero andare. Questa è una pratica normale nel Regno Unito e sarebbe ancora più divertente! Inoltre vedere il tuo artista preferito venire nel tuo paese è solo un onore! Grandi sono i fan italiani! Spero di incontrarne qualcuno! J xx”

Kevin Measures – UK

”Beh, la mia canzone preferita è You are the only one è una canzone speciale per me Sono davvero contento di aver incontrato una superstar fantastica, un brillante attore e dia tutto ai suoi fan che lo amiamo.”

 

Ti piace la canzone?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.