Comunicati stampa Italia

KEET & MORE – l’esordio discografico “Overalls”

Overalls” è l’esordio discografico dei Keet & More, che vedrà la luce il 25 gennaio 2019. Registrato presso Impronte Records, sotto la guida di Claudio Zampa e Flavio Zampa, il disco conta undici brani dove l’allegria
del folk tradizionale (“Mrs. Fletcher”) è alternata con brani più malinconici come “Cathouse” o ballad dal sapore romantico me “See you again”. Una scrittura lineare per un lavoro che è stato “una sfida”, come racconta la band, in cui far confluire precisione e senso del ritmo senza però stravolgere la semplicità del sound, pulito e vivace allo stesso tempo. Chitarre acustiche, armonica e grancassa si sommano a banjo, violini e steel
guitar con l’intento di ricreare le tradizionali sonorità western e folk di impronta statunitense. L’ispirazione data dai grandi bluesman del passato viene cosi riproposta con piglio moderno, nel tentativo di rendere omaggio a un genere che ha una lunga, anzi lunghissima tradizione musicale.
Abbiamo scritto a casa, tra una pasta col pesto e una Peroni da ’66” – raccontano i Keet & More – “Il disco rappresenta proprio questo: la semplicità delle cose. L’LP non vuole trasmettere messaggi, sotto questo
punto di vista è “poco impegnato”: descrive semplicemente situazioni quotidiane che potrebbero accadere, o che potrebbero già essere accadute a ciascuno di noi. Ogni canzone è un racconto di vita che abbiamo vissuto
nella realtà o nella nostra fantasia. Ma cosa c’è di più bello se non questo? Immaginare una situazione improbabile, sognata, per renderla reale attraverso la musica. Per esempio nello scrivere “Cpt. Krunk” ci siamo
ritrovati su una nave pirata, in balia di questo capitano non proprio sobrio che se la prende con la ciurma; o di quella volta in cui, camminando lungo le sponde del fiume Mississippi abbiamo ascoltato la storia di un uomo
‘leggendario’. Insomma, abbiamo scritto canzoni per tutti e per tutti gli stati d’animo. Questo è
”.

I Keet & More nascono a Roma nell’estate 2016 come busking band. Nei primi mesi di attività, il trio inizia a comporre i primi brani originali che saranno poi pubblicati nel primo EP intitolato “STRA”. L’EP viene registrato
a dicembre 2016 presso gli studi di FG Music (Sulmona, AQ), ed è distribuito digitalmente da Maqueta Records. Da gennaio 2017 inizia un’intensa attività live che porta la band, durante l’intero anno, ad esibirsi in numerosi club e venue di Roma e provincia, tra le quali: Monk per “Spaghetti Decathlon” con Davide Toffolo (TARM), Leo Pari, Marco Rissa (Thegiornalisti) e Matteo Gabbianelli (Kutso), Teatro India di Roma, Ponte Rock con Giorgio Poi e Bamboo, Atlantico Live con Joe Victor. Nel maggio dello stesso anno incidono il singolo “Moody Mama”, registrato presso Impronte Records con la produzione artistica di Claudio Zampa e Flavio Zampa. Viene pubblicato anche un videoclip del brano, realizzato da MIDRIA e distribuito da Maqueta Records. Ad ottobre 2017 entrano nel roster di Aloha Dischi. Nei primi mesi del 2018 la band ha lavorato al primo LP, in co-produzione con Aloha Dischi, registrato, mixato e masterizzato presso Impronte Records con la produzione artistica di Claudio Zampa e Flavio Zampa. Durante lo stesso anno il trio colleziona più di 130 date live in tour lungo tutto lo stivale. Tra queste, numerose sono le aperture (Diaframma, Giancane, Giuda, Joe Victor, Kutso, Dunk, Ron Gallo, Wogiagia Crew) e le partecipazioni a festival tra cui il Reset Festival, Keep On Live Fest ’18, MuSo Festival, RivaFest, Rock In Liri, Fritz Festival, Sulmona Rock Festival, Primo Maggio dei Castelli Romani, Birra del Borgo Day, TolfArte, Toffia Festival, Tuscania Festival, Busker in Town by MArteLive, Alibi Summer Festival. A gennaio 2019 è prevista l’uscita del loro primo LP intitolato “Overalls”, per Aloha Dischi.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.