Comunicati stampa Concerti Italia

Latin Note di Milano – recital di Filly Lupo, Renato Caruso, Raffaelle Esposito ”Attraverso Napoli”

Domani, venerdì 18 gennaio, alle ore 22.00, la cantante FILLY LUPO e il chitarrista RENATO CARUSO, accompagnati dal mandolinista RAFFAELE ESPOSITO, si esibiranno al Latin Note di Milano (Viale Certosa, 131 – per prenotazioni: tel. 02 38001756, e-mail: info@latin-note.it) con il recital “Attraverso Napoli”, scritto e prodotto dalla stessa FILLY LUPO.

Un’imperdibile serata, in cui i tre artisti omaggeranno la tradizione canora napoletana con un excursus che partirà da grandi classici come “Malafemmena” o “Torna a Surriento” fino ad arrivare all’indimenticabile Pino Daniele. I momenti musicali saranno anche alternati dalla lettura di brani di grandi autori come Erri De Luca, Luciano De Crescenzo, Matilde Serao e poesie di Totò ed Eduardo De Filippo, volte ad esaltare la tradizione napoletana. 

«È sempre un piacere per me suonare la musica napoletana perché la melodia e la canzone così come le intendiamo oggi sono nate proprio a Napoli – afferma Renato Caruso – Inoltre, questa per me sarà una nuova occasione per ricordare e omaggiare Pino Daniele, un grande artista che considero un maestro».

Nel corso della serata. RENATO CARUSO eseguirà anche alcun brani estratti dal suo album solo guitarPITAGORA PENSACI TU”(pubblicato da iCompany e distribuito da Self).

Il disco, prodotto da Simone Coen, racchiude 11 composizioni inedite e 2 cover (“Quando” di Pino Daniele e“Tears in heaven” di Eric Clapton) in cui, attraverso la sua chitarra, Renato Caruso esprime la sua personalità e il suo universo musicale a 360 gradi, sperimentando con versatilità ed ecletticità nuovi orizzonti artistici.

Questa la tracklist di PITAGORA PENSACI TU”: “Aladin Samba”, “Flatlandia”, “Pittrice del sottosuolo”, “Antonio’s choro”, “Napoli caput mundi”, “Quando”, “Bossa de Sheila”, “Passeggiando per New York”, “Pitagora pensaci tu”, “Caro mio Jobim”, “Reggae lake”, “Tears in heaven” e “Ciao Roland”.  

Il disco è stato accompagnato anche dalla pubblicazione di un videoclip

 ideato e girato da Francesco Leitner Portolesi allo Spirit de Milan. La splendida cornice del locale con sede alle Cristallerie Fratelli Livellara fa da sfondo a questo piccolo film, in cui le immagini di Renato che imbraccia la sua chitarra e compone il brano, si alternano a quelle di un tango reinterpretato in chiave originale e personale proprio da Filly Lupo.

Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: