Concerti Interviste Italia Yolande D

Valentina Parisse – intervista e concerto del 26 Gennaio al Zio Live Club

Ho avuto il piacere di incontrare Valentina Parisse per un’intervista in previsione del concerto che si terrà presso Zio Live Club il 26 Gennaio 2019, e ha anticipato qualche particolare del novo album in lavorazione.

Il singolo ”Tutto cambia” è la colonna sonora del film ”L’Agenzia dei bugiardi” , il brano è nato appositamente per film o era già in preparazione per il nuovo album?

Ho incontrato casualmente Luca Bizzi che stava lavorando alle musiche dell’Agenzia dei Bugiardi, ci siamo incuriositi a vicenda sui nostri lavori, e Luca Bizzi ha apprezzato le musiche di Tutto Cambia, era perfetta per una scena del film, e a quel punto è nata la collaborazione per il nuovo singolo. A cui hanno partecipato nella composizione importanti artisti internazionali come gli autori americani Tyrone Wells, Danny Larsh e l’ex bassista degli One Republic Timothy Myers .

Hai collaborato con molti artisti famosi in questi anni sia in Italia che all’estero, (leggi la Biografia) sei conosciuta nell’ambiente musicale internazionale. Hai intenzione di presentare il nuovo album in un tour anche oltre confine?

Sicuramente dopo l’uscita dell’Album andrò in concerto in tutta Europa
per far conoscere lo stile musicale italiano e la lingua italiana che è sempre apprezzata 

Per Il nuovo progetto musicale hai firmato con la Universal Music Italia. Ma hai anche una tua etichetta discografica la LAB continuerai parallelamente a produrre musica per la tua etichetta ?

Continuerò a produrre altri progetti, come pubblicità ( Nel 2018 cura la produzione musicale per il sito di Banca Intesa San Paolo) e altri artisti. Il mio sogno nel cassetto e restituire ciò che ho ricevuto da altri grandi musicisti che negli anni hanno creduto in me e mi hanno supportata e spero un giorno di fare lo stesso nel far emergere giovani talenti.

A tal proposito quale artista ti ha ispirato di più e ti ha dato lo slancio nel dire io nella vita voglio fare la musicista.

Sin da bambina ho ascoltato tanta musica grazie a mio padre, che creava delle playlist da sentire in macchina, era lo spotify ( dice scherzando) di casa. In questo modo ha potuto scoprire il mondo musicale da Frank Sinatra ai Beatles. Un’artista che mi spacca il cuore ogni volta che la sento è Joni Mitchell è come una dea una musa ispiratrice.

Tornando al nuovo Album, quali saranno le sonorità e che tipo di messaggio darai attraverso le tue canzoni?

Saranno testi che parlano d’Amore, attualizzati ai tempi moderni che le donne vivono oggi, una riflessione sui rapporti umani, anche in chiave ironica. A livello sonoro tanta musica vera e tanta ricerca di contemporaneità.
Io sono parte attiva nella ricerca del suono, ho iniziato a 14 anni a comporre e sperimentare in una sala di registrazione
.

Quali sono le nuove tendenze musicali che più ti attirano

Mi piacciono molto le contaminazioni tra la musica organica, realizzata con strumenti classici e la musica elettronica, il suono evolve e si crea una tridimensionalità .

I tuo fans / supporter sono in attesa del nuovo progetto musicale. Vuoi dar loro un messaggio.

Sono molto grata ai miei fans perché la musica è condivisione, non esiste un’artista senza che ci sia qualcuno pronto ad ascoltare. Per me sono una seconda famiglia. Ci sarà la live del 26 Gennaio al Zio live Club a Milano e poi tornerò in sala di registrazione a completare il nuovo Album.

E’ possibile seguire Valentina Parisse sui social per tutte le novità
Facebook Instagram

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.