Comunicati stampa Italia

Warez – Il nuovo singolo per Polydor è “Double Dragon”!

E’ online da oggi, lunedì 11 marzo, “Double Dragon”, il brano inedito di Warez, pubblicato su etichetta Polydor/Universal Music.

Double Dragon” segue il filone dei miei brani che hanno portato il pubblico a chiamarmi “ninja“. – spiega Warez – L’immaginario orientale (che si capisce già dal titolo), però, stavolta è supportato da un’attitudine più seria, meno “cazzona” di “Casa free?”, per capirci. Resta la volontà di produrre musica super contemporanea, di aggiornarsi sempre. Nel ritornello parlo di come siano importanti, per il raggiungimento dei propri obiettivi, la costanza e l’impegno senza che le sconfitte possano creare deviazioni al nostro percorso (“sono solo un altro che non ha mai smesso…”) mantenendo comunque i piedi per terra (“non incrociare mai lo sguardo col maestro”) e la mente lucida perché la vita ti mette alla prova e più cresci, più gli ostacoli aumentano in progressione come i livelli di un videogioco, come Double Dragon, quello a cui mi sono ispirato. Per il beat ho scelto Yazee, produttore con cui ho iniziato questo filone asiatico e il legame si è stretto a tal punto che ho voluto che alcune voci all’interno del pezzo fossero proprio cantate da lui“.(Warez)

—–

Davide Lombardi aka Warez, milanese, si avvicina da adolescente alla cultura hip hop. Per anni è stato membro del gruppo Mad Soul Legacy e dell’etichetta 20100 Records, la stessa che ha realizzato il disco rap di culto a firma Mani Pulite (molto chiacchierato sui media) e con cui ha prodotto diversi lavori. Dal 2014 lavora a vari progetti solisti. Il primo, “Kaiseki”, è un album interamente prodotto da Zesta, uscito nel 2015 e dedicato a uno degli aspetti che più ama della cultura giapponese, la cucina.Nel 2016, invece, sposa il format “freestyle” prendendo le strumentali dei pezzi che più gli piacciono tra le novità discografiche (come “Shutdown” di Skepta o “Panda” di Desiigner) e dà prova delle sue capacità metriche: su Facebook questi video spopolano. Nel frattempo continua a pubblicare video di singoli prodotti da Yazee, Low Kidd e altri nomi forti della scena italiana. Tra i rapper con cui collabora spiccano i nomi di Axos e Nerone. I video di “Quecin” e “Tu no fatto guerra” sono i più visti sul suo canale YouTube e, insieme agli altri, contribuiscono ad affermare la sua estetica da “ninja” che viaggia di pari passo alla sua passione per il Giappone, che coltiva sin da bambino. Quando a fine 2017 pubblica il nuovo singolo, “Skills”, prodotto da SickBudd, diventa presto il suo video più cliccato. È il preludio a una nuova stagione: Warez entra in studio e mentre prepara nuovi brani, si esibisce dal vivo nei festival e club di tutta Italia e l’interesse dei media nei suoi confronti cresce sempre di più. A giugno 2018 esce “Ninja”, il suo nuovo EP composto da 5 tracce prodotte da Yazee e con un titolo preso dall’appellativo con cui chiama da anni i suoi fan e loro chiamano lui. Anticipato dal singolo “Di tutto”, entrato nella Top Viral di Spotify, l’EP non ha featuring e ribadisce il legame del rapper milanese con la cultura giapponese. Nel frattempo, il brano “Skills” viene scelto per la colonna sonora della serie TV Netflix “Baby”. A novembre 2018 Warez firma con l’etichetta Polydor/Universal Music e a dicembre pubblica il singolo “Casa Free” in collaborazione con Nitro.

MORE INFO

https://www.facebook.com/Diggitywarez/ // https://www.instagram.com/diggitywarez/

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: