Comunicati stampa Concerti Festival Musicali Italia

L’ESTATE di INDIE PRIDE – Un tour di Resistenza musicale

Il Minivan è già pronto e Indie Pride si appresta a guidarlo per caricare ad ogni tappa musicisti, collaborazioni, festival, addetti ai lavori e tanta, tantissima musica.

La prima data sarà il 22 maggio a Savignano sul Rubicone (FC). All’interno del We Reading Festival ci saranno La Rappresentante di Lista che sull’altare della Chiesa del Suffragio decanteranno “Anatomia Fantastica – quello che hai voglia di dare non lo puoi trattenere”;

insieme a loro Maru che accompagnerà musicalmente la serata con il suo ultimo album “Zero Glitter”. Maru proseguirà poi con Indie Pride verso il Parco della Musica di Padova il 24 Maggio, dove ad attenderle ci saranno i rovere con il loro “Disponibile anche in mogano”: due giovani proposte musicali che hanno baciato la causa di Indie Pride e che interverranno nel talk serale in cui parlare di musica e cosa questa può fare per portare avanti la lotta a omotransfobia, bullismo e sessimo.

Il 6 giugno Indie Pride ritorna a Bologna all’interno del Bioparco del Biografilm Festival dove troverà Dutch Nazari insieme ai regaz del Locomotiv Club e Antenna Music Factory; per Indie Pride, in realtà, è un ritorno dopo che nel 2016 organizzò una serata in compagnia di Giungla, L I M e Niagara.

Dopo un breve stop in vista dell’Onda Pride a Bologna il 22 giugno, il Minivan a tutto volume partirà verso Correggio (RE) e la rassegna gARTen per ritrovare La Rappresentante di Lista e We Reading, che riproporranno le letture di Jodorowsky il 27 giugno. Luglio invece sarà il mese dedicato ai Festival e a due nuove fantastiche partnership: il 12 e 13 luglio Indie Pride sarà all’Indimenticabile Festival a Bologna.

Una due giorni di musica con Gazzelle, Le Larve, Ex Otago, Eugenio in via di gioia, Postino, Gemitaiz, Coma_Cose, Cecco e Cipo, Ghemon, Puertonico, Masamasa e Ketama 126. Una due giorni in cui insieme a Libellula Music si realizzerà anche un talk sul tema “Il potere della musica e la responsabilità che ne deriva“.

La destinazione finale sarà invece all’insegna del mare così Indie Pride dal 25 al 28 luglio parcheggerà il suo furgoncino all’interno del Castello di Corigliano d’Otranto ospite del SEI – Sud Est Indipendente Festival dove, insieme alla sua crew, organizzerà alcuni talk tra cui uno in collaborazione con SheSaidSo Italia, la rete globale di donne che lavorano nell’industria musicale che supporta e incoraggia la collaborazione, la creatività ed i valori positivi.

22 maggio @ WeReading Festival a Savignano sul Rubicone (FC) con La Rappresentante di Lista e Maru
24 maggio @ Parco della Musica a Padova con rovere e Maru
6 giugno @ Biografilm Park a Bologna con Dutch Nazari + guests
27 giugno @ gARTen a Correggio (RE) con La Rappresentante di Lista
12/13 luglio @ Indimenticabile Festival a Bologna
25/26/27/28 luglio @ SEI – Sud Est Indipendente Festival a Otranto
 

Link:
IP site
IP Facebook
IP Istagram

Annunci
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.