Comunicati stampa Italia Musica

L’ultimodeimieicani – “Ciao” Amori, paranoie, relazioni e società trovano lo spazio che nella normalità di tutti i giorni non sempre riusciamo dare loro.

Nuovo singolo per 
L’ultimodeimieicani.
“Ciao”

E’ il quinto brano che anticipa il disco d’esordio “Ti voglio urlare” in uscita a novembre per Pioggia Rossa Dischi. L’album nasce dall’esigenza di esternare il nostro stato emotivo e usare la musica come valvola di sfogo. Amori, paranoie, relazioni e società trovano lo spazio che nella normalità di tutti i giorni non sempre riusciamo dare loro.

Facebook www.facebook.com/lultimodeimieicani/

Biografia
L’ultimodeimieicani è un progetto musicale nato a Genova nel 2014 da un’idea di Beniamino Parodi, Rachid Bouchabla e Stefano Pulcini tra le mura del Centro Sociale Buridda. Qui i ragazzi, in un contesto di continuo scambio sociale e culturale, trovano l’ambiente perfetto per dare forma ai loro progetti, seppur acerbi ed embrionali.
Composta solo da chitarre, basso e percussioni, la giovane band scopre nello stesso anno la giusta vocalità in Lorenzo Olcese che, portando con sé nuovi testi e spunti, diventa in breve tempo la voce principale del gruppo.
L’entusiasmo e la voglia di far parte di una scena musicale viva e vibrante, porta i giovani artisti a farsi spazio tra i locali genovesi dove iniziano a farsi conoscere senza – di fatto – avere un vero e proprio nome.
Nome che arriva nel 2015, anche grazie – e soprattutto – all’ingresso nel gruppo di Pietro Bonuzzi e la sua chitarra. L’ULTIMODEIMIEICANI, semplice frutto di una battuta tra amici, diventa immediatamente nome e immagine ufficiale della band. Nello stesso anno, con una formazione ormai consolidata, il gruppo decide di registrare i primi due singoli inediti presso lo studio musicale dell’amico produttore Andrea Bissolotti.
Dopo le crescenti soddisfazioni arrivate dai primi live, la band decide di concentrarsi sul lavoro di produzione, scrivendo e arrangiando nuovi brani. Così, nel 2016, prende vita In moto senza casco, l’EP d’esordio autoprodotto, registrato presso il Greenfog Studio di Mattia Cominotto (già Od Fulmine e Meganoidi) e contenente 7 brani.
Il disco viene stampato in 300 copie fisiche e reso disponibile in tutti i digital store. Dopo l’uscita dell’EP il gruppo si lancia interamente nella promozione della propria musica, portandola in giro per locali nel corso di tutto il 2017. Un duro lavoro che permette loro di ottenere una certa risonanza anche al di fuori del capoluogo ligure, contando diversi live tra Spezia e Savona, e diverse esibizioni e interviste nel Nord Italia.
Attualmente la band sta ultimando il suo secondo lavoro di cui è prevista l’uscita per il 2019.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: