Interviste Italia Musica

CECILIA QUADRENNI – intervista sulla nuova canzone “ESCO NUDA”. Uscire senza veli, senza pesi del passato che ci tengono prigionieri. Qui il videoclip

E’ uscito il videoclip di
ESCO NUDA
della cantautrice
CECILIA QUADRENNI

Nel video di “ESCO NUDA” (scritto e diretto da Serena Corvaglia), 
all’interno di una stanza vuota si alternano due donne: una è la cantautrice, l’altra il suo alter-ego, a rappresentare una “sé passata”.
La ragazza si prefigge di costruire un futuro diverso, in cui sentirsi più libera. Cosi lentamente si trasforma…con un finale a sorpresa.

Nel brano le sonorità elettroniche si fondono con la voce eterea della cantautrice, che con “ESCO NUDA” vuole rivendicare il bisogno e il diritto di mostrarsi agli altri senza sovrastrutture, sfidando senza paura i giudizi e gli sguardi del mondo esterno.

Intervista a
CECILIA QUADRENNI
sulla nuova canzone
ESCO NUDA

Ascoltando il nuovo brano ESCO NUDA si viene avvolti dalla tua voce, la tua vocalità è ampia e il suono è cristallino. La tua formazione di base è stato il canto lirico o hai iniziato con un altro percorso?

Ti ringrazio per le belle parole ed in effetti si, ho studiato anche canto lirico ma sono poi tornata al pop ed alle sonorità leggere e più naturali.Amo cantare sfruttando il falsetto che ė la mia espressione vocale naturale ed ha per me un significato di intimità e profondità .

Hai una laurea in psicologia e ti sei specializzata nell’Arteterapia per disturbi psicologici ed emotivi. Cosa ha significato per te questa esperienza ?

Diciamo che l’ho sperimentata su me stessa e quindi ho capito che la musica e l’arte possono davvero salvare la vita ed alleviare il dolore molto più di certi farmaci , se usati con strategia e da professionisti.

Tornando al nuovo singolo Esco nuda, quale significato assume nel testo della canzone questa frase?

Diciamo che rappresenta tutto il messaggio della canzone. Uscire senza veli, senza pesi del passato che ci tengono prigionieri ed appesantiti e la voglia di trovare il coraggio di essere se stessi.
Forse un obbiettivo irraggiungibile, ma doveroso nei confronti della nostra vita.

Questo brano avrà un seguito con un’altra canzone su tematiche simili?

Sto lavorando ad altri singoli che usciranno il prossimo inverno e che faranno parte di un ep in primavera. Forse avranno qualcosa di simile al messaggio di Esco Nuda. Ma questa ovviamente ė una sorpresa…..

Sono previste presentazioni live o per ora sei impegnata nella composizione di nuovi brani?

Assolutamente si! Sto lavorando anche e soprattutto sul fronte live e non vedo l’ora di presentare i miei brani e rapportarmi con il pubblico!

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: