Comunicati stampa Concerti Italia Musica

wLOG – si esibirà live al “Partyamo”, l’evento musicale itinerante che si svolge in tram per le vie principali di Milano il 12 dicembre. Presenterà il nuovo brano “Pericolo pubblico”

wLOG

Giovedì 12 dicembre l’artista milanese
sarà protagonista di “Partyamo”,
il live show musicale in tram in giro per le vie di Milano.

Per l’occasione wLOG presenterà il nuovo brano
“Pericolo Pubblico”

Giovedì 12 dicembre l’artista milanese wLOG si esibirà live al “Partyamo” di Milano, l’evento musicale itinerante che si svolge in tram, che per l’occasione viene trasformato in un vero e proprio club urbano e colorato da luci al neon ed effetti futuristici: la partenza è puntuale alle 19.30 dal deposito Atm di Baggio (Piazza Perrucchetti) e il viaggio è di circa due ore. Il live è sold-out (verranno annunciate altre date a breve) ma è prevista una fermata di 15 minuti in centro città (Via Cantù – ore 20.30) alla quale i fan e il pubblico potranno prendere parte.

wLOG darà vita ad un live ad effetto, potente, che unirà sonorità indie pop, dance e synth e presenterà al pubblico i suoi brani, tra cui “Pericolo Pubblico” uscito pochi giorni fa in digital download e rotazione radiofonica: 

“Il primo Partyamo è stato incredibile. Durante il live non ci sono barriere tra me, la musica e il pubblico. Non vedo l’ora di rifarlo” – racconta wLOG. Qui il brano su Spotify:

“Pericolo Pubblico” è il quarto singolo di wLOG dopo l’omonimo ep uscito lo scorso marzo. Con il nuovo brano, l’artista milanese ci racconta di un’esplosione emozionale, la fotografia di un momento ad alta tensione: 

“Una giornata, una coda in auto, l’intemperanza di alcuni automobilisti fanno da sfondo ad un litigio dentro la macchina con la propria compagna/compagno. La canzone racconta di quell’ impulso liberatorio di voler aprire la portiera e andarsene, di chiudere nel modo più drastico la relazione. – racconta l’artista milanese -. Il brano però si nasconde dentro ad un doppio senso con cui si fa credere che la discesa dall’auto sia per rispondere duramente alle provocazioni di un’automobilista con lo scopo estremo di farsi arrestare”. “La prigione diventa una meta, un desiderio – prosegue wLOG -. Una cella a protezione della propria sensibilità, dei propri sentimenti. Il carcere idealizzato si fa luogo che preserva da una relazione che fa troppo male. Il paradosso di una onirica cella liberatoria, consolatoria e protettiva è la chiave di Pericolo Pubblico”.

Un brano con un testo forte e deciso che nell’ intenzione del ritornello rivela grande tenerezza e vulnerabilità. Tanti gli spunti di riflessione per un testo semplice, contemporaneo, coraggioso e molto profondo: 

“il mood è clubber dark nelle strofe che si apre ad un pop romantico e fresco nei ritornelli. Un bridge veloce e frenetico fa da anticamera ad un cantato finale dolcissimo per poi riesplodere in quella che è una chiusura davvero paradosso”.

Note biografiche: wLOG è un cantautore milanese: la sua musica si muove tra il prog, il punk, l’elettronica, l’indie e il pop. Esordisce come solista nel 2018. Nel marzo 2019 esce il primo album “wLOG”. Il sound viene definito switch pop: un groove familiare, ma allo stesso tempo lontano da ciò che si è abituati ad ascoltare. wLOG vuole trasportare verso il futuro la purezza della canzone, della melodia, del sentimento e del testo intimo. Un lancio di nuove miscele di suoni fusion tra clubbing, edm, synth e spunti speriementali.

Instagram www.instagram.com/wlogofficial
Facebook www.facebook.com/wLOGmusic/

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: