Comunicati stampa Concerti Festival Musicali Italia Musica

KAPPA FUTURFESTIVAL 2020 – LA LINE UP AL COMPLETO sabato 4 e domenica 5 luglio al Parco Dora di Torino

KAPPA FUTURFESTIVAL 2020

SABATO 4 E DOMENICA 5 LUGLIO
Parco Dora di TORINO
4 PALCHI
48 DJ
24 ore di musica
da mezzogiorno a mezzanotte

LINE UP COMPLETA

AGORIA | AMELIE LENS | ANOTR | ANTAL | | BEDOUIN | BLACKCHILD | THE BLACK MADONNA | CAMELPHAT | CARL COX | CARL CRAIG presents PAPERCLIP PEOPLE live | CRAIG RICHARDS | CYBOTRON live | DANNY TENAGLIA | DENIS SULTA | DENNIS CRUZ | DERRICK CARTER | DERRICK MAY | DETLEF | DIPLO | ENRICO SANGIULIANO | FARRAGO | FISHER | HONEY DIJON | JAMIE JONES B2B THE MARTINEZ BROTHERS | JOSEPH CAPRIATI | JOYHAUSER | LAUREN HANSOM | LAURENT GARNIER | LEON | MATHEW JONSON feat. ISIS | MELLA DEE | MICHAEL BIBI |  MILO SPYKERS | MOTOR CITY DRUM ENSEMBLE | PACO OSUNA | PALMS TRAX | PATRICK TOPPING | PAWSA | RICARDO VILLALOBOS | RICHY AHMED | SATOSHI TOMIIE live | SOLARDO | SOLOMUN | SONJA MOONEAR | TALE OF US

La line up di Kappa FuturFestival 2020 è completa.
L’ultimo giro di artisti annunciati definisce la nona edizione del festival come la più sfaccettata di sempre. Sabato 4 e domenica 5 luglio al Parco Dora di Torino si esibiranno in live e djset 48 fra i più grandi nomi della scena elettronica mondiale da mezzogiorno a mezzanotte

Sono già oltre 15mila le presenze confermate da 58 nazioni diverse a cinque mesi dal festival, dato che conferma la grande attesa e l’interesse internazionale che pochissime altre realtà musicali italiane riescono a suscitare.

Biglietti disponibili su 
https://kappafuturfestivaltickets.com/it/22591-kappa-futur-festival

Tra gli artisti annunciati ci sono delle certezze assolute: 
Tale Of UsSolomunRicardo Villalobos. Presenze amatissime e, per certi versi, immancabili: autentici dominatori globali dei dancefloor tech-house. Ci sono poi delle gemme assolute, preziosissime -il grande Laurent Garnier, il live di Cybotron, il nuovo progetto speciale di Mathew JonsonPalms TraxHoney Dijon, club culture ad altissimi livelli, nomi iconici.
E ancora Craig RichardsLeonSonja MoonearRichy AhmedMella DeeAntalLauren Hansom.
E poi c’è, come mai in passato, l’apertura tanto potente quanto calibrata verso le sfere più pop ed “inclusive” della dance contemporanea, a rendere davvero questa edizione 2020 di Kappa FuturFestival un’ulteriore sfida, una sorpresa, un nuovo passo in avanti nel giocare il ruolo dell’essere uno dei festival più rilevanti a livello mondiale: CamelphatSolardoFisher, a cui bisogna aggiungere, fra i nomi già annunciati, un headliner eccezionale come Diplo.

Questi nomi si vanno ad aggiungere all’elettronica sofisticata di Agoria, la super-stella Amelie Lens, la rivelazione Bedouin che combinano techno a influenze orientali, Blackchild, il grande Carl Craig che presenta il suo spiazzante progetto live Paperclip People, l’astro in ascesa Denis Sulta, leggende come Derrick Carter e Derrick MayDetlef, Enrico Sangiuliano uno fra dj/producer italiani più promettenti della scena, Farrago, il dominatore partenopeo della techno Joseph Capriati, Milo Spykers, Paco Osuna, Patrick Topping e, infine, il veterano Satoshi Tomiie, ancora efficacissimo e visionario.
Per non dimenticare i primi grandi nomi annunciati per questa edizione, come la leggenda Carl Cox e le “certezze” Jamie Jones e Martinez Brothers (in un incandescente back to back) sono delle figure ormai abituali per il Kappa FuturFestival, e lo stesso dicasi per sonorità più morbide e soulful come nel caso del monumento della musica house Danny Tenaglia o del campione della nuova generazione dj “eclettici” Motor City Drum Ensemble, nell’edizione 2020 ci sono nomi che rubano davvero l’attenzione. In primis Diplo, inevitabilmente: uno dei dj/produttori di maggior successo su scala globale, capace di combinare pop futurista ed underground, sperimentazione e successo, con una popolarità e una capacità di attraversare steccati davvero incredibili. Ma da sottolineare anche la presenza di nomi come Micheal BibiPawsaAnotr o Dennis Cruz: talenti in fortissima ascesa, a dimostrazione della grande attenzione verso lo scouting sui nuovi protagonisti della club culture. 

GLI SCATTI DI KFF ESPOSTI ALLA MOSTRA MASSIMO VITALI – COSTELLAZIONI UMANE AL MEF
Da mercoledì 26.02 a domenica 5.07 per la mostra Massimo Vitali – Costellazioni umane al Museo Ettore Fico di Torino saranno esposti due scatti realizzati dal celebre fotografo a Kappa FuturFestival.
La mostra si articola in circa 30 opere scelte in venticinque anni di produzione dell’artista. Il percorso espositivo è, a tutti gli effetti, una sorta di mostra antologica.
Il suo mondo estremamente raggelato e cristallizzato, appare come sospeso in un fermo immagine cinematografico. Non vi sono mai dettagli identificabili con fatti storici attuali, se non per i titoli che, talvolta, rimandano a raduni affollati o a serate di divertimento in discoteca.

Massimo Vitali, Kappa Futur Festival Fake Wheelchair, 2018

Sono disponibili i pacchetti VIP Gold Experience e Art & Techno Experience (kappafuturfestivaltickets.com), due speciali formule ideate dagli organizzatori per vivere l’esperienza di Kappa FuturFestival a trecentosessanta gradi.
ART & TECHNO EXPERIENCE è un pacchetto speciale per chi vuole godere l’esperienza Kappa FuturFestival ai livelli più alti, nell’eccellenza assoluta: accomodation esclusive, tour e visite guidate per esplorare la ricchezza artistica, culturale e gastronomica della città di Torino.
VIP GOLD EXPERIENCE è invece il pacchetto per vivere un Kappa FuturFestival disegnato su misura: sui desideri, sulla qualità, sulla possibilità di respirare le vibrazioni più belle ed accoglienti. Ingresso riservato, tre aree VIP a disposizione, accesso all’Artist Area, nel backstage. Gold Experience è un’esperienza speciale anche nella consegna a domicilio della Paycard, prima dell’evento. Così come nella possibilità di contare su vari servizi esclusivi durante il festival: guardaroba, servizi igienici, Top Up Stations.

KAPPA FUTURFESTIVAL si conferma tra i “most consumer friendly” festival in Europa  assicurando un facile accesso alle informazioni. Primo festival in Italia ad aver introdotto la tecnologia cashless che consente di acquistare in modo semplice e veloce food, beverage e merchandising attraverso l’utilizzo di una sola “card” su cui vengono accreditati i token digitali presso le numerose casse dedicate. Come sempre sarà possibile riutilizzare le card rilasciate nelle ultime edizioni del festival e ricaricarle in anticipo online, beneficiando di promozioni dedicate.
Da quest’anno sarà inoltre possibile ricaricare online la Paycard prima di arrivare al festival per rendere sempre più agevole l’esperienza di Kappa FuturFestival ai suoi partecipanti: saranno infatti disponibili incentivi e bonus per chi deciderà di adottare questa prassi.

Inoltre sarà possibile approfittare di vantaggiosi pacchetti che comprendono biglietto del festival e hotel, attraverso un sistema di acquisto semplice e veloce tramite il Movement Ticketing System
https://www.kappafuturfestival.it/hotelticket

MOVEMENT ENTERTAINMENT
E’ un’impresa culturale dalla profonda cultura di impresa.
 Il 2019 ha visto la società impegnata nella realizzazione di 4 importanti Festival: Movement Torino, Kappa FuturFestival, IndepenDance, Movement Croatia, 10 Cultural happening e 50 Clubbing episode, totalizzando oltre 150mila ospiti nell’arco dell’anno.
Con un portfolio di collaborazioni prestigiose con alcuni dei principali istituti accademico-culturali nazionali e con 19 gruppi industriali leader, l’impatto economico positivo di Movement Entertainment sul territorio torinese è stimato in oltre 34 milioni di euro. Kappa FuturFestival ha inoltre già ricevuto il patrocinio della Commissione europea per il quarto anno consecutivo, unico nel suo settore.

SIAE – I TOP AL BOTTEGHINO
Movement Torino Music Festival, il cugino di Kappa FuturFestival, si consolida nuovamente tra i 10 concerti più partecipati del quarto trimestre 2019, unico nella sua categoria, secondo l’Osservatorio dello Spettacolo della SIAE.

#Futur #FuturFestival #KappaFuturFestival #TheFuturIsInTorino

FB @FuturFestival