Italia notizie del giorno su musica est Variety

MATINÉE – esce oggi “SUMMER SUN” il singolo che anticipa il nuovo album “Event Horizon” in uscita il 27 marzo 2020

MATINÉE

Esce oggi

SUMMER SUN

il singolo che anticipa il nuovo album “Event Horizon”
in uscita il 27 marzo 2020

Esce oggi “Summer Sun”, primo brano estratto da “Event Horizon”, il nuovo disco dei Matinée in uscita il 27 marzo 2020 per Neon Tetra Records e distribuito in Italia da Audioglobe.

Creata insieme a Chris Geddes dei Belle And Sebastian (ormai un membro aggiunto del gruppo) e prodotta da Tony Doogan (Mogwai, The Libertines, Glasvegas), “Summer Sun” rappresenta al meglio la transizione musicale della band abruzzese che si divide tra Gran Bretagna e Italia: un felice passaggio dall’iniziale chitarra / chitarra / basso / batteria a un synth pop ricercato. Un brano che respira negli Anni Ottanta, ritmato e catchy, che fa da colonna sonora a immagini che da una spensieratezza iniziale diventano man mano pesanti come macigni, pur mantenendo un’apparente leggerezza.

Il video infatti vuole raccontare quella che per molti in Gran Bretagna è stata ed è una sofferta realtà: la Brexit, o meglio come è stata vissuta la transizione verso Brexit da un’importante fetta della popolazione, quella che vive nel Regno Unito ma con un animo europeo.

Il video è ideato e diretto da Tom Child e Ben Wood e raduna una serie di volti noti del mondo del cinema e delle serie britanniche: Tom Durant Pritchard (The Crown dove interpreta il fidanzato della principessa Margret, The Windsors nel ruolo del principe Harry, Judy), Kirsten Wright (Hair the Musical), Cherice Mckenzie-Cook (Demons and Doors, Inna City), Tom Phillips (My Dinner with Herve’, Late Shift) and Harry belcher (Wrong Turn, Life on Wheels).

Protagonista del video, una giovane coppia innamorata che si ritrova di punto in bianco, senza quasi rendersene conto, a dover affrontare una separazione forzata: la ragazza non può rimanere nel Paese, viene arrestata e costretta ad andarsene. Una quotidianità felice interrotta senza ragioni sensate, un amore che rischia di spezzarsi per cause di forza maggiore, una società incattivita e a tratti schizofrenica. Ma, nel finale, lampeggia un barlume di speranza: la possibilità di ritrovare una ragionevolezza e un’umanità che nelle istituzioni (rappresentate dalla polizia) sembra mancare da troppo tempo.

Definiti da Carl Barat dei Libertines come “la risposta italiana alla musica indie dei Naughties”, i Matinée sono un quartetto composto da Luigi Tiberio (voce, chitarra, synth), Alfredo Ioannone (voce, basso), Giuseppe Cantoli (chitarra) e Alessio Palizzi (batteria) che oggi si divide tra Regno Unito e Italia. Il nome si ispira alla celebre canzone del primo disco dei Franz Ferdinand, band a cui i Matinée sono profondamente legati: la loro carriera è sbocciata anche grazie al sostegno della band scozzese, che in passato li elesse a sua tribute band ufficiale e li scelse come gruppo d’apertura di alcune date italiane. “Event Horizon” è il loro secondo disco, in uscita il 27 marzo per Neon Tetra Records a sei anni di distanza dal precedente “These Days”.

CREDITS VIDEO
Regia: Tom Child e Ben Wood – Manchild production
Attori: Kirsten Wright (Hair the Musical), Tom Durant Pritchard (The Crown, Judy, The Windsors), Cherice Mckenzie-Cook (Demons and Doors, Inna City), Tom Phillips (My Dinner with Herve’, Late Shift) and Harry belcher (Wrong Turn, Life on Wheels)

FB @thematineeband IS @matineebandofficial