Comunicati stampa Italia Testi Canzoni Variety

TOMMASO PARADISO – Da oggi è disponibile su YouTube il videoclip MA LO VUOI CAPIRE?

TOMMASO PARADISO

da oggi è disponibile
IL VIDEOCLIP DEL NUOVO SINGOLO  

MA LO VUOI CAPIRE?

Uscito in RADIO e su tutte le PIATTAFORME DIGITALI
dallo scorso 17 APRILE 2020

Da oggi è disponibile su YouTube il videoclip di “Ma lo vuoi capire?”, il nuovo singolo di Tommaso Paradiso uscito su etichetta Island Records, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 17 aprile.

Il videoclip, girato interamente tra le mura di casa dalla compagna 
Carolina Sansoni e prodotto da Antonio Giampaolo per Maestro Production con la direzione creativa degli YouNuts! (Antonio Usbergo e Niccolò Celaia), racconta di un piccolo universo dove il cantautore vive la sua nuova quotidianità: un insieme di immagini che mostrano il protagonista avvolto dai riflessi di una Roma al tramonto, mentre suona la chitarra, degusta del buon vino e osserva i gabbiani attraversare il cielo.

Il brano, scritto da Tommaso Paradiso e Dario Faini e prodotto da Dardust (Dario Faini), racconta quanto l’assenza della persona amata renda la vita senza senso.

“Ma lo vuoi capire?” è il terzo singolo della carriera solista di Tommaso Paradiso, dopo “I nostri anni” (8 milioni di stream totali) e “Non avere paura”, brano apripista del nuovo progetto del cantautore, entrato nella Top Ten di tutte le classifiche (FIMI/Gfk, Spotify, Airplay EarOne, iTunes e Apple Music), certificato doppio disco di platino e che conta oltre 48 milioni di stream.

Dal 6 aprile è disponibile in digitale un’inedita versione acustica di “Non avere paura”, che inaugura il progetto musicale “ISLAND PRESENTS”, nato da Island Records per regalare nuovi brani al pubblico in questo particolare periodo.

VIDEO CREDITS
Directed by: Carolina Sansoni
Art Direction: YouNuts! (Antonio Usbergo & Niccolò Celaia)
Edit & VFX: Nicola Corradino
Produced by: Maestro (Antonio Giampaolo)

FB @tommasoparadiso83

Testo canzone Ma Lo Vuoi Capire? di Tommaso Paradiso

Mi diverto
Solitamente dopo le 18
La mattina invece beh
La mattina è quello che è
Sono a letto
Che cerco il pensiero giusto
Per mettermi le scarpe e
Muovermi nel mondo
Cos’è che hai?
Perché scappi via così in fretta
Oh, ma lo vuoi capire?
Che senza di te pure il vino buono sa di aranciata
E che la notte non sa di niente, non prende gusto
Neanche il suono del piano, il rumore dei pini,
L’odore del sole

Oh ma lo vuoi capire?
Si o no?
Che senza di te trascino male anche la spesa
Che la marcia non entra, la chiave non gira
E che questa sera
È solo un’altra sera che piove, che piove, che piove
Un’altra sera che piove, che piove, che piove
O no?

Sono incerto
Non so se sia alba o tramonto
Se scendere le scale o rimanere sdraiato in salotto
Cos’è che hai?
Perché non mi guardi neanche
Oh, ma lo vuoi capire?
Che senza di te pure il vino buono sa di aranciata
E che la notte non sa di niente, non prende gusto
Neanche il suono del piano, il rumore dei pini,
L’odore del sole
Oh ma lo vuoi capire?
Si o no?
Che senza di te trascino male anche la spesa
Che la marcia non entra, la chiave non gira
E che questa sera
È solo un’altra sera che piove, che piove, che piove
Un’altra sera che piove, che piove, che piove

E se torni ci guardiamo pure un film
Di quelli che fanno piangere
E se ti va poi ci spariamo pure un drink
Oh, ma lo vuoi capire?
Che senza di te pure il vino buono sa di aranciata
E che la notte non sa di niente, non prende gusto
Neanche il suono del piano, il rumore dei pini,
L’odore del sole

Oh ma lo vuoi capire?
Si o no?
Che senza di te trascino male anche la spesa
Che la marcia non entra, la chiave non gira
E che questa sera
È solo un’altra sera che piove, che piove, che piove
Un’altra sera che piove, che piove, che piove
O no?