Italia notizie del giorno su musica est Variety

CARMEN – LACRIME DI CARBONE, l’artista racconta dei suoi sentimenti, dell’amore e della distanza che lascia un vuoto incolmabile. Da oggi su tutti i digital store

CARMEN

LACRIME DI CARBONE

“Lacrime di Carbone” è il nuovo singolo di Carmen disponibile da mercoledì 27 maggio su SpotifyiTunes e tutte le principali piattaforme digitali per Iris Flower, distribuito da Believe.

Il brano nasce da una profonda analisi interiore da parte di Carmen e racconta dei suoi sentimenti, dell’amore e della distanza che, soprattutto in questo periodo, lascia un vuoto incolmabile.

L’artista, grazie alla musica, è riuscita a colmare questo dolore e a sentirsi più vicina alle persone care. Le sonorità, prodotte da Giulio Nenna e Andrea DB Debernardi, sono molto essenziali e meditative per un brano che ha come obbiettivo quello di far riflettere ed un invito a scavare dentro sè stessi. “Lacrime di Carbone” è stato scritto da Carmen insieme ai suoi produttori e a Francesco Monti.

link piattaforme stream https://backl.ink/142467379

BIOGRAFIA

Carmen Ferreri è una giovane cantautrice siciliana, nata a Trapani nel 1999. Inizia la sua carriera nel 2015 quando costituisce il gruppo “Le Kalica”, con il quale firma il suo primo progetto discografico con il brano “Notte fonda”. Nello stesso anno il duo si classifica tra gli otto finalisti di Area Sanremo con il singolo “Sogna”. Nel 2017 prende parte come solista ad Area Sanremo con il suo brano “Terra”, scritto sull’onda emotiva del tragico terremoto di Amatrice. Successivamente si esibisce sul palco del prestigioso Premio Lunezia e ad agosto partecipa e vince nella categoria “cantautori” al Premio Luttazzi, trasmesso su RAI 1, dove presenta il brano “Io”. Nell’ottobre dello stesso anno, entra nella scuola di Amici di Maria De Filippi, conquistando professori e pubblico con il suo inedito “La complicità” che scala le classifiche iTunes, rimanendo diversi giorni nella top10 dei brani più venduti e nella quale si classifica seconda. Nel 2018 esce il suo primo disco dal titolo “La complicità”, che vanta le firme di prestigiosi autori della musica italiana, tra cui Amara e Virginio. A luglio si esibisce sul palco del Wind Summer Festival in Piazza del Popolo a Roma e da lì a seguire una serie di impegni la accompagnerà in tutta Italia per la sua prima stagione di “live” grazie ai quali consolida la sua naturale attitudine per le esibizioni dal vivo ed il suo amore per la musica. L’anno successivo esce il nuovo album “Più forti del ricordo”, prodotto da Isola degli Artisti e distribuito dalla Virgin, un progetto discografico figlio di importanti collaborazioni con autori come Giovanni Caccamo, Giordana Angi, Manuel Finotti, Virginio Simonelli, Niccolò Verrienti, Lorenzo Vizzini, Fabio Barnaba, Giulia Capone, e GionnyScandal con il quale Carmen duetta nel brano “Chissà se mi pensi”. Ad aprile 2020 Carmen torna con il brano “Cefalù“per l’etichetta Iris Flower, un singolo che segna l’inizio di un nuovo percorso artistico che riesca a rappresentarla in una veste inedita e moderna.

FB @CarmenFerreriOfficial IG @carmen_ferreri.official