Comunicati stampa Concerti Italia Variety

#CURIAMOCIDIMUSICA – Dopo il successo raccolto continua il progetto a partire da domani live dei primi dieci artisti su instagram

DOPO IL GRANDE SUCCESSO RACCOLTO SU INSTAGRAM, CHE HA VISTO PARTECIPARE OLTRE 1200 ARTISTI EMERGENTI, CONTINUA IL PROGETTO

#Curiamocidimusica

DA GIOVEDì 21 MAGGIO I PRIMI ARTISTI, SCELTI E FIRMATI DALLA MULTINAZIONALE INDIPENDENTE, SI INCONTRERANNO PER ESIBIRSI SU INSTAGRAM

Dopo il successo raccolto con #Curiamocidimusica, il programma di finanziamento per i giovani artisti lanciato da Believe a marzo 2020 all’inizio del periodo di quarantena, per sottolineare il valore terapeutico della musica per le persone costrette a rimanere in casa, il team della multinazionale indipendente, leader mondiale, porta avanti il progetto per presentare al pubblico i primi artisti selezionati.

Nei giorni di lockdown la musica ha assunto un ruolo terapeuticoil progetto è nato con l’intento di spronare gli artisti a non rinviare le proprie uscite e di continuare a fare musica. Così come la medicina cura il corpo, la musica può curare il cuore e la mente delle persone.

Con questi presupposti Believe dà il via a un format di 5 puntate che andranno online su Instagram Tv di Believe (@believemusicitalia) a partire da giovedì 21 maggio alle ore 18:00, con un appuntamento settimanale che andrà avanti tutti i giovedì fino al 18 giugno. Per ogni puntata interverranno due artisti che, a turno, si esibiranno in un battle, con il brano con cui hanno partecipato all’iniziativa e con l’anticipazione di un singolo inedito.

Luca Stante (Managing Director Believe Italia): “Believe supporta gli artisti indipendenti, anche per l’importanza sociale della musica! Auguro a questi giovani talenti di trovare un posto di spicco nello scenario musicale attuale, tramite la nostra organizzazione, che ha dimostrato in 15 anni di attività di essere la migliore in assoluto per lo sviluppo di carriere artistiche. Un ringraziamento speciale al nostro team che lavora senza rallentamenti in un periodo di pandemia”.

Il nuovo format si avvale della sponsorship di Lundbeck Italia S.p.A., società che fa parte del Gruppo Lundbeck, leader internazionale in ambito farmaceutico, attiva in Italia da oltre 25 anni e instancabilmente dedicata a migliorare la qualità della vita delle persone che vivono con disturbi psichiatrici e neurologici.

Il partner ideale per affrontare la dualità tra patologie mentali e la musica.

“In Lundbeck ci piace parlare di persone – afferma Tiziana Mele, AD di Lundbeck

Italia S.p.A. perché dietro la malattia vi è sempre una persona e ogni giorno ci impegniamo mettendo al centro di ogni nostra attività proprio le persone, in particolare quelle più fragili affette da disturbi psichiatrici e neurologici. Lavoriamo, ogni giorno, per supportarle non solo offrendo farmaci, ma anche soluzioni e servizi innovativi in grado di migliorare la qualità della loro vita. Ecco perché abbiamo deciso di sponsorizzare il progetto #Curiamocidimusica. Crediamo che attraverso la musica le persone possano aprirsi al dialogo, trasmettere diverse emozioni, anche quelle più profonde e difficilmente comunicabili, superando la paura di non essere comprese, come spesso accade alle persone che vivono con questi disturbi.”

Per la sua particolare attenzione al tema, Lundbeck Italia metterà in palio un premio

finale: una targa che verrà consegnata all’artista che meglio si è distinto nelle 5 esibizioni che andranno online.

Al progetto aderisce come sponsor anche EF (Education First): tra la musica e le lingue il legame è indissolubile. La musica stessa è uno dei linguaggi più immediati e apprezzati per l’uomo, che da sempre la usa per raccontare storie, tramandare cultura e comunicare. Le lingue sono inoltre fondamentali per un giovane artista. Una buona conoscenza dell’inglese permette ai musicisti di lavorare in contesti internazionali, aprendo la strada ad una carriera di successo. EF Education vuole quindi supportare i giovani artisti, regalando un mese di corso online a tutti i partecipanti e follower dell’iniziativa e tre mesi di corso al vincitore, come primo trampolino di lancio verso un’esperienza formativa all’estero e una carriera artistica internazionale.

CALENDARIO APPUNTAMENTI

Giovedì 21 maggio
Alife (@alife_off) – Ngaty (@_ngaty_)

Giovedì 28 maggio
Marchettini (@marchettini_) – Nicolò Marangoni (@marangoni.nico)

Giovedì 4 giugno
Alphred (@alphredhalfred) – Praci (@pr7ci)

Giovedì 11 giugno
Gorka (@gorka_valero) – Greta Greza (@greta.greza)

Giovedì 18 giugno
Stefy (@stefy_evita) – Emanuele Bianco (@iosonoemanuele)