Italia notizie del giorno su musica est Testi Canzoni Variety

ELODIE – da oggi è disponibile il video ufficiale di GUARANÀ, girato nel Parco Nazionale del Circeo e il Comune di Sabaudia

ELODIE

da oggi, sabato 16 maggio, disponibile il video ufficiale di

GUARANÀ

Da oggi, sabato 16 maggio, è possibile vedere il video ufficiale del nuovo singolo di Elodie, “Guaranà”, prodotto da Dardust, fuori in tutti i digital store dal 13 maggio e in radio da venerdì 15 maggio.

Nella clip, diretta da Attilio Cusani per Maestro Production, la cifra stilistica del regista sottolinea la coerenza musicale del percorso intrapreso, sino ad ora, da Elodie. 

La lente utilizzata, che riproduce le caratteristiche di un filmino amatoriale, il montaggio incalzante con continui cambi di campo visivo, stretti primi piani staccati da ampi paesaggi, e la suggestiva cornice del Parco Nazionale del Circeo, raccontano perfettamente il desiderio di evasione e tutta l’energia “Guaranà”.

Si ringrazia per la preziosa collaborazione l’Ente Parco Nazionale del Circeo e il Comune di Sabaudia. 

La clip è stata realizzata rispettando tutte le misure di sicurezza a tutela del contenimento del virus COVID-19.

IG @elodie

Testo canzone Guaranà di Elodie

Disegnerò nel cielo quello che non vedi
Raccontami ogni cosa tranne i tuoi segreti
Te lo spacco quel telefono
L’ho sempre odiato il tuo lavoro
Tiro su le cuffiette in metropolitana
Sopravvissuti come gli iguana
Ci siamo fatti male
la vita è strana
È uno stallo alla messicana
Vengo verso di te verso di te
Per capire le cose migliori che ho
Perso di te perso di te

Dovremmo sfiorarci la pelle
sognare l’estate e le stelle
Prendiamoci tutto ora che non resta ci resta più niente
non ci resta più niente

Vieni più vicino lasciati guardare
Che negli occhi tuoi
Non ci vedo me, non ci vedo il mare
Dimmi cosa vuoi
Da questi attimi eterni
Vincere un Oscar o un Grammy
Cosa succederà
Lasciamo la città
Tequila e Guaranà
Guaranà
Guaranà

Sale il fumo dall’asfalto e l’ombra si nasconde
Ho un tuo messaggio
e un bacio sulla fronte
Giro sospesa nei quartieri
Quant’è bella Milano senza veli
E vengo verso di te verso di te
Per cercare le cose migliori
Che ho perso di te perso di te

Dovremmo sfiorarci la pelle
sognare l’estate e le stelle
Prendiamoci tutto ora che non resta ci resta più niente
non ci resta più niente

Vieni più vicino lasciati guardare
Che negli occhi tuoi
Non ci vedo me, non ci vedo il mare
Dimmi cosa vuoi
Da questi attimi eterni
Vincere un Oscar o un Grammy
Cosa succederà
Lasciamo la città
Tequila e Guaranà
Guaranà
Guaranà