Italia notizie del giorno su musica est Testi Canzoni Variety

MARTA MASON – OGNI COSA CAMBIA da oggi su tutti i digital store l’EP d’esordio

MARTA MASON

Disponibile da oggi su tutti i digital store l’Ep di esordio

OGNI COSA CAMBIA

Esce oggi su tutte le piattaforme digitali per Maieutica Dischi “Ogni cosa cambia”, Ep di esordio di Marta Mason, calciatrice di serie A ed ex allieva della scuola di Amici (16,7k followers su Instagram).

Ho iniziato a scrivere questo EP quando ancora avevo addosso i segni della televisione e la mia autostima stava rannicchiata in attesa che andassi a svegliarla – ha scritto Marta sul suo profilo Facebook qualche giorno fa – Ho finito di scriverlo con la frenesia di registrarlo, di produrlo, di portarlo fuori, di farvelo sentire. Ed è rimasto congelato per tanto tempo. Ogni cosa cambia, è proprio vero. Questa frase è il centro della mia vita, di come io vedo l’esistenza e di come è stato concepito questo insieme di canzoni. Sono tre brani densi e parlano di me, senza tanti giri di parole”.

Tre canzoni, dunque: “La legge di attrazione”, il cui video – registrato in casa durante la quarantena – è stato lanciato in anteprima venerdì scorso da TGCOM24“Tra il letto e l’abitudine”“Se ogni cosa cambia”. Tre brani squisitamente pop, autobiografici, schietti e dall’irresistibile hook, che raccontano la Marta più intima e sentimenti puri. Melodie in prima linea per un esordio discografico che fa pregustare un futuro luminoso. 

L’Ep è stato scritto e prodotto con Veronica Marchi, cantautrice veronese e fondatrice dell’etichetta Maieutica Dischi, dedicata alle donne. 

Ep “Ogni cosa cambia” – Track by track

LA LEGGE DI ATTRAZIONE

Essere sé stessi, prima di tutto. Cercarsi, accettarsi, capire la propria unicità e puntare sempre su di sé, per attirare le cose più belle. È il messaggio profondo di questo brano, raccontato anche nel videoclip che lancia l’ep, dove Marta ha tenuto un collage di sé mentre tenta di girare un video in casa ma non trova mai la linea giusta, e proprio nel momento in cui si trucca e si veste bene il video finisce. A dimostrare che per dire qualcosa non serve indossare una maschera.

TRA IL LETTO E L’ABITUDINE

Immagina di essere in un letto matrimoniale e di puntare gli occhi al soffitto. Immagina che i tuoi occhi vedano giochi di decorazioni e che con la fantasia tu possa per un po’ raggiungerli e nasconderti lì per guardare le cose da un’altra angolazione. E poi che la persona che ami ti voglia raggiungere ma non azzecchi mai i tempi. Questa ballad romantica parla proprio di quel momento in cui ti rendi conto che una relazione non ha più i tempi giusti ed è ora di andare altrove, anche se fa male.

SE OGNI COSA CAMBIA

A cosa serve sperare che tutto rimanga per sempre com’è se ogni cosa cambia?” È la frase centrale del pezzo, un concentrato di tutto quello che per Marta conta di più, ricordarsi che niente dura per sempre e che viviamo tutti in un enorme girotondo, dove tutto torna e tutto nasce, dove ogni giorno possiamo ricominciare, senza definizioni e senza etichette.

Biografia,  Marta Mason Classe 1993, è nata a Camposampiero (PD) il 10 Febbraio. Innamorata fin da piccola del calcio, della musica e dell’arte, si diploma in architettura al Liceo Artistico di Udine dopo averlo frequentato prima a Padova e Reggio Emilia. È grazie al calcio che si trasferisce nella città emiliana a 17 anni per giocare in serie A. A Bergamo, mentre è in forza all’Atalanta, studia per la prima volta canto con Massimo Guerini.
Successivamente prende il diploma di Massoterapia e dopo anni di infortuni decide di lasciare il calcio. È qui che ha inizio la sua carriera da cantante. A ottobre 2016 entra a far parte della scuola di Amici di Maria De Filippi. Terminata l’esperienza televisiva, Marta incontra Veronica Marchi, con la quale scrive e pubblica nel 2017 il suo primo singolo in inglese dal titolo “I walk alone”. Tra le due artiste nasce una fortunata collaborazione che le porta a scrivere e produrre insieme il primo Ep di Marta, “Ogni cosa cambia”, totalmente in italiano, preceduto dal MARTA HOME TOUR, serie di concerti privati per presentare in anteprima i suoi brani in versione intima e acustica.

FB @martamasonofficial e IG @masonmarta

Testo canzone La legge di attrazione di Marta Mason

E poi e poi e poi quanti anni mi dai
se in prima elementare eri in banco con noi
e adesso questa vita è sempre più in salita
da quando mi è finita la matita

Non ho più i colori e poi questi odori
non sono più i migliori
ho preso un’altra strada, vinto un’altra sfida
e comunque vada

E che cosa c’è di male se ho deciso di invecchiare
per non rischiare di sentire e dimmi se hai scelto di restare oppure di partire adesso

È la legge di attrazione delle cose che non hai
è una nuova vita, scrivere su bianco, forte come il vento
rimanendo fedele a me
ho scelto di guardare oltre le cose che non ho
ho preso le paure, le ho spostate altrove
con le mie illusioni
ma le tue convinzioni no

E poi e poi e poi che spalle grandi che hai
se la maturità l’hai vissuta con noi
e adesso la fatica io l’ho conosciuta
da quando la mia foto si è sbiadita

E che cosa c’è di male se amare un’altra donna
vuol dire essere coerente e dimmi se
è motivo di vergogna oppure è peggio raccontarsi una bugia

É la legge di attrazione delle cose che non hai
è una nuova vita, scrivere su bianco, forte come il vento
rimanendo fedele a me
ho scelto di guardare oltre le cose che non ho
ho messo le paure dentro una canzone
che non ascolterai
che non capirai

e non si smette mai
di perdonare sai
di crescere se vuoi
che se ti fermi e vedi
la tua bellezza poi
il meglio attirerai

è la legge di attrazione delle cose che non hai
è una nuova vita, scrivere su bianco, forte come il vento
rimanendo fedele a me
ho scelto di guardare oltre le cose che non ho
ho preso le paure, le ho spostate altrove
con le mie illusioni
ma le tue convinzioni no