Islanda notizie del giorno su musica est Variety

DAðY FREYR – dopo aver conquistato gli eurovision fan con il brano Think About Things, ora arriva nelle radio italiane

Daðy Freyr

Think About Things

L’artista Daðy Freyr era stato scelto per rappresentare l’Islanda all’Eurovision Song Contest 2020, ma a causa della pandemia l’evento musicale europeo è stato cancellato. Questo non ha fermato il successo musicale di Think About Things.

Nel video di Think About Things sono presenti gli amici e la famiglia
dell’originale artista Daðy Freyr.

Sono già 11 milioni solo su YouTube, alle quali si aggiungono altre 16 milioni di visualizzazioni generate dai 50.000 video realizzati dagli utenti di TikTok. Come se non bastasse, gli ascolti sulle piattaforme digitali sono già oltre i 30 milioni, 19 milioni dei quali solo su Spotify.

Sono questi i numeri che “Think About Things“, il singolo dell’islandese DAðY FREYR, è riuscito ad assemblare in soli due mesi. Grazie alle condivisioni del suo irresistibile video è entrato nella Viral Chart di Spotify in ben 32 territori, inclusa l’Italia, dove è salito fino alla top 5 (#4) senza essere ancora in radio. Lo stesso è successo nel Regno Unito (#1), negli U.S.A. (#1) e nella classifica Global (#5).

Il video di “Think About Things“, grazie al suo originale balletto, ha attirato l’attenzione di milioni di persone, tra le quali alcuni personaggi del mondo dello spettacolo come James Corden, Russell Crowe, Jennifer Gardner e P!nk, che lo hanno condiviso sui loro social o si sono esibiti nell’ormai celebre Daðy Freyr Dance.

Per la prima volta in assoluto siamo di fronte a un successo che, partendo dalla piccola Islanda, ha travolto l’Europa arrivando fino in America, in Asia e perfino in Oceania. Un fenomeno che nasce in un piccolo studio di Berlino, dove insieme alla sua famiglia (la moglie e le sue due sorelle fanno parte della sua band) DAðY FREYR ha creato questa canzone fresca e autentica, specchio della sua grande passione per la musica pop.

E adesso tocca alla radio, che è appena partita nel Regno Unito e in Germania, Austria, Svizzera, Svezia, Norvegia, Francia, Olanda, Belgio, Irlanda e Grecia, proiettando “Think About Things” nella top 5 dei brani emergenti più suonati in Europa.