Comunicati stampa Italia Testi Canzoni Variety

FUME’ – è uscito il video SMETTERE che anticipa l’uscita dell’album d’esordio “X AMORE”

È da oggi 9 giugno disponibile su YouTube il video di “Smettere“, il quarto singolo di FUME’ che anticipa l’uscita dell’album d’esordio “X AMORE“, prevista per il 19 giugno. “Smettere” è disponibile su Spotify e tutte le principali piattaforme streaming su etichetta Artist First dallo scorso 8 maggio.

Per tutti quelli in bilico, per tutti quelli davanti ad un bivio. In bilico tra un sogno, l’amore della vita e una scelta da fare. Con tutte le paure e insicurezze, ma con la voglia di sapere cosa c’è dall’altra parte. Restare fermi, aspettare. Tornare da lei, lasciare tutto. Rincorrere il sogno fino alla fine. Rischiare tutto. Ritrovarsi al buio, solo per prendersi quello che si è sempre sognato e voluto.

FUME’ scrive per le mancanze, per chi soffre dentro quelle stanze, per chi ci manca, a chi ci stanca, a noi che ci accorgiamo delle cose solo quando non ci sono più quando non ci sono più.

Arrivato al suo quarto singolo, FUME’, seppur da sempre legato a esperienze strettamente personali, questa volta diventa finalmente protagonista del video di “Smettere“. Sdraiato su una roccia o in mezzo al mare, immerso fra i ricordi, l’artista, che ormai conosciamo per il sound urban e la sua scrittura pop raffinata, si trova a dover scegliere come gestire una situazione sentimentale intricata. Questa stessa situazione è vissuta anche dallo spettatore tramite flashback e momenti che ritraggono FUME’ e la ragazza protagonista, da soli e assorti, insieme e spensierati.

Smettere” è stata scritta da FUME’, composta da FUME’ e WAGO, prodotta da DOD e FUME’, mentre mix e master sono a cura di Gigi Barocco. I protagonisti del video, scritto e diretto da FUME’ e da Andrew Superview, sono lo stesso FUME’ Pippi Fogu.

FB @fumefumee

Testo canzone Smettere di FUME’ e WAGO

Se smetto di pensare a lei
mi fermo un secondo
sto zitto e non rispondo
se ne accorgerà di me?

La sua voce contro la mia
come fosse una mania
mi promette il suo ritorno
e che ci credo, fino in fondo

Dopo tutti quegli anni siamo come due rose
cadiamo come petali che bruciano al sole
senza fare rumore
ti vedo in mille persone

Se non ti sta bene quando io sto bene
tieni con te quello che ti tiene
lascia a me quello che viene
del resto chissene…

Come se scoppiasse il mondo
scoppiasse mentre te lo racconto
con questa voce in sottofondo
mi trovo davanti al mio sogno
devo scegliere
sì devo scegliere
me o te?
me o te?
se entrare e rischiare
rimanere con te x amore
restare in stallo
ad aspettare
che tocca a me
che tocca a me

Dopo tutti quegli anni siamo come due rose
cadiamo come petali che bruciano al sole
senza fare rumore