Comunicati stampa Eventi Culturali Italia Variety

IPM SAYS! VIRTUAL SESSION – diretta streaming aperta al pubblico da tutta Europa per parlare della ripresa delle attività nel settore della musica dal vivo

Domani 4 giugno, alle ore 12, si terrà la tavola rotonda di IPM (ILMC Production Meeting) dal titolo “It ain’t all Doom & Gloom!“, alla quale parteciperanno otto rappresentanti da tutta Europa e non solo per parlare della ripresa delle attività nel settore della musica dal vivo.
Per l’Italia interverrà Alberto Artese, Assomusica, Rapporti Nazionali e Internazionali Sicurezza Eventi. E’ prevista una sessione aperta per gli interventi del pubblico.

IPM SAYS! VIRTUAL SESSION

L’ILMC Production Meeting (IPM) è il luogo in cui i professionisti della produzione mondiale si incontrano per discutere delle questioni più urgenti nel settore. In questi giorni, c’è molto di cui parlare.

Tuttavia, come dice il titolo sopra, non è tutto negativo. Quindi riuniamoci, praticamente, per il primo IPM dice! sessione mentre parliamo con professionisti esperti di tutto il mondo, che vogliono suggerire alcuni modi positivi per andare avanti

Con otto ospiti invitati e una sessione aperta per input, commenti e domande da tutti coloro che guardano, dovrebbe essere un’occasione rinfrescante. Siete tutti incoraggiati a mettervi in gioco.

FB @ILMCWorld

I RELATORI OSPITI

Carl A H Martin, cahm.uk (UK) (presidente)
Dal 1984 Carl è impegnato nella progettazione, costruzione e gestione attiva di arene e stadi in tutto il mondo, nel Regno Unito, in Germania, Ungheria, Francia, Italia, Malesia, Croazia, Danimarca, Malta, Kuwait,
Qatar, Lituania e Irlanda. È stato continuamente coinvolto in eventi dal vivo, festival, mostre e conferenze a livello internazionale ed è stato una forza trainante dell’IPM per un decennio

Alberto Artese, Assomusica Associazione (IT)
Dirigente di produzione con oltre 25 anni di esperienza nel settore, Alberto è attualmente impegnato nella Comitato di emergenza Assomusica, per l’elaborazione di linee guida e protocolli per l’intrattenimento dal vivo post Covid-19.

Andy Lenthall, Production Services Association (Regno Unito)
Andy Lenthall è il direttore generale della Production Services Association (PSA), nonché un direttore della divisione tecnologica di Mondiale Publishing, che è responsabile di riviste come Mondo e
TPi (che Andy ha co-fondato), nonché TPi Awards, UK Festival Awards and Conference e gli European Festival Awards

Chrissy Uerlings, CU Production GmbH (DE)
Chrissy Uerlings è un professionista di grande esperienza, che ha lavorato in tutte l’aziende, dalla gestione dell’artista , gestione tour, agente, promotore e direttore di produzione. Una strada altamente decorata, Chrissy fu anche l’iniziatrice di IPM

Máté Horváth, DDW Music (New Beat, EPFE) (HU)
Máté Horváth è un promotore di Budapest che lavora anche con 3S Music Management, una società olandese e organizzatore di due eventi in Ungheria – Event Production Forum East (EPFE) e Outbreakers ‘Lab (OBL), rispettivamente.

Paul Sergeant OBE, ASM Global (AU)
Probabilmente uno dei gestori locali più esperti al mondo, Paul è stato coinvolto nel consegna di oltre 5.000 eventi importanti. È rientrato a far parte della famiglia AEG Ogden (ora ASM Global) a marzo 2019, come Senior Vice President, Operations – Asia. Paul è anche direttore della sede dell’Asia del Pacifico Management Association e un istruttore presso la Venue Management School.

Sarah Hemsley-Cole, SC Productions Ltd (Regno Unito)
SC Productions Ltd ha lavorato in eventi dal vivo negli ultimi 25 anni, specializzandosi nella gestione dei collegamenti di siti, produzione, eventi e artisti. Con sede a Cardiff, SC Productions ha organizzato una serie di eventi, dai concerti di musica su larga scala al teatro specifico del sito in stadi, luoghi storici, campi verdi, centri cittadini e teatri in tutto il Regno Unito e l’Europa.

Steve Zapp, International Talent Booking (Regno Unito)
Uno degli agenti di prenotazione più onnipresenti d’Europa, la prima pausa di Steve Zapp nel settore della musica è stata nel 1991 come responsabile dell’intrattenimento della Reading University. Ha continuato a trascorrere il resto del decennio nella gestione degli artisti prima di entrare a far parte dell’agenzia 13 Artist e poi di trasferirsi nella sua attuale casa, ITB. Steve rappresenta atti tra cui Biffy Clyro, Fatherson, Declan Welsh ed Editors.

Vatiswa Gilivane, Ticketpro Dome (Sudafrica)
Vatiswa è un professionista dello sviluppo commerciale e delle relazioni con i clienti dal Sudafrica. Nel corso di 13 anni la sua carriera ha incluso ospitalità, giochi + intrattenimento, costruzioni ed eventi. Ha una passione per il collegamento, l’interazione e il lavoro con le persone, con particolare attenzione alla ricerca di sinergie basate sulla soluzione tra aziende, marchi e consumatori.