Concerti Festival Musicali Italia notizie del giorno su musica est Teatro Variety

MARE CULTURALE URBANO – AL VIA DAL 15 GIUGNO “IL LUNGOMARE DI MILANO” la programmazione culturale estiva della cascina milanese del ‘600

TORNA LA MUSICA A

MARE CULTURALE URBANO!

AL VIA DAL 15 GIUGNO “IL LUNGOMARE DI MILANO”
la programmazione culturale estiva della cascina milanese del ‘600

concerti, dj set e karaoke…ma anche stand up comedy, poetry slam e cinema all’apertotra sabbia, ombrelloni, sdraio e tanto altro!

NOVITÀ DELLA STAGIONE
LA COLLABORAZIONE CON IL PICCOLO TEATRO DI MILANO

Torna la musica a MARE CULTURALE URBANOil centro di produzione artistica in via G. Gabetti 15 a Milano, che dopo tre mesi di chiusura forzata dovuta all’emergenza sanitaria ha riaperto al pubblico il ristorante e il bar da lunedì primo giugno, trasformandosi in una vera e propria spiaggia in città con sabbia, ombrelloni, sdraio e tanto altro!

Da lunedì 15 giugno ripartono anche gli appuntamenti con musica, concerti e spettacoli dal vivo con IL LUNGOMARE DI MILANO, la programmazione culturale estiva che animerà la cascina milanese del ‘600 fino al 4 ottobre.

Gli eventi si terranno nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento. Saranno previsti solo posti a sedere (circa 70 sdraio) con servizio al tavolo o in spiaggia e un doppio spettacolo in relazione ai turni di prenotazione: il primo tra le ore 19.30 e le 20.30, il secondo tra le ore 21.30 ele 22.30.

L’ingresso ad ogni evento è gratuito e la prenotazione è fortemente consigliata.

Nella pausa tra il primo e il secondo spettacolo sarà trasmessa in diffusione la musica selezionata da Mare, che inaugura RADIO MARE CULTURALE URBANO: un’assoluta novità della cascina, con playlist di brani che spazieranno dalla world musi agli evergreen nazionali e internazionali, fino al jazz e all’indie!

Importante novità della stagione, la collaborazione con il Piccolo Teatro di Milanoche riproporrà molti spettacoli del proprio calendario estivo in programma nel Chiostro Nina Vinchi anche in altri spazi dei Municipi della città di Milano, tra cui Mare Culturale Urbano.

Nella cascina di zona San Siro verranno trasmesse in diretta su grande schermo le prime rappresentazioni, in contemporanea con il Chiostro di Via Rovello, e il 28 agosto sarà presente dal vivo Marco Paolini. Tra gli artisti protagonisti della programmazione del Chiostro Nina Vinchi che saranno trasmessi sul grande schermo di Mare, vi sono: Stefano Massini, Sonia Bergamasco, Davide Enia, Paolo Rossi, Massimo Popolizio, Michele Serra, Lella Costa, Enrico Bonavera e Enrico Intra, oltre all’ospitalità dello spettacolo del Teatro dell’Elfo “Frankenstein, il racconto del mostro”.

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.30. Ingresso gratuito.

Da mercoledì a domenica, alle ore 21.45 (eccetto il sabato, alle ore 21.30), torna inoltre il cinema all’aperto in cuffia. L’arena cinematografica nella Piazza di Cenni di Cambiamento proporrà un fitto calendario dei migliori film usciti nelle sale quest’anno, anche in lingua originale. La programmazione è a cura di Piccolo Teatro, Anteo Palazzo del Cinema e Movieday.

Prezzo del biglietto: 6 euro intero e 4,50 euro
ridotto (over 65 e under 12).

Di seguito il calendario di giugno de 
“IL LUNGOMARE DI MILANO”:

LUNEDÌ – Dj Set che non si balla

Ogni lunedì il pubblico di mare potrà godere, da seduto, della selezione musicale degli ospiti alla consolle. Il 15 giugno alle ore 19.30, a inaugurare la stagione, il dj set di LUCA DE GENNARO. Il 22 giugno alla ci sarà MISSIN RED e il 29 giugno ZIALOLLO.

MARTEDÌ – Stand Up Comedy e Poetry Slam

Ogni martedì a Mare Culturale Urbano sarà protagonista la stand up comedy milanese e l’improvvisazione teatrale, che avrà come protagonisti alcuni tra i migliori poeti performativi del Poetry Slam in Italia. La rassegna, a cura di Antonio Amadeus Pinnetti e Giorgio Damato, nasce dal torneo di Poetry Slam UN MARE DI SLAM ospitato da Mare Culturale Urbano nei mesi precedenti

MERCOLEDÌ – Cernusco Jazz a Mare

Tornano le serate dedicate agli amanti del jazz grazie alla collaborazione con Cernusco Jazz Festival: raffinati repertori e i migliori progetti della scena milanese, tra graditi ritorni e interessanti novità.

Il 17 giugno sul palco di Mare ci sarà il MIRKO FAIT QUARTET con Giuseppe Zangaro al piano, Davide Cason al contrabbasso, Giorgio Vogli alla batteria e Mirko Fait al sax. Il 24 giugno sarà la volta di SIMONE DACLON – MARCO MICHELI DUO con Simone Daclon al piano e Marco Micheli al contrabbasso. Il primo luglio, in programma il live del BASIC GROOVE TRIO con Gabriele Orsi alla chitarra, Pierpaolo Salvagio al contrabbasso e Francesco Di Lenge alla batteria.

GIOVEDÌ – Raster Acustico

Non mancherà la storica rassegna indie di Mare, quest’estate proposta in versione acustica.

Il 18 giugno in programma il concerto di VINCENZO PARISI e SANDRA VESELY. Lui pianista e compositore e lei cantante e musicista svizzera, insieme porteranno in cascina musica a metà tra il rock e la classica. Il 25 giugno alle ore 20.30 ci sarà il concerto della cantautrice VALERIA NAPOLITANO e alle ore 21.30 quello di CLIO AND MAURICEduo compostodalla cantante soul Clio Colombo e dal violinista Martin Nicastro (Pashmak).

VENERDÌ – Karaoke condiviso da Crociera con Ariele Frizzante e Elton Novara

Non mancheranno ogni venerdì le serate di karaoke collettivo, in una nuova versione studiata ad hoc che permetterà di cantare da seduti. La “migliore” e la “peggiore” musica estiva dagli anni ‘50 a oggi da cantare tutti insieme direttamente dalle sdraio. Le canzoni saranno intervallate da macarena e balli di gruppo sul posto.

SABATO – Lungomare Paradiso e Voci di Periferia on the beach

Il sabato sera di Mare alternerà due appuntamenti:

Lungomare Paradiso, a cura di Discoteca Paradiso, una festa che celebra la discoteca stessa come luogo d’incontro e d’amore, come esperienza musicale e visiva. Selezione musicale che va dai Disclosure a Peggy Gou, passando per Ornella Vanoni e i Daft Punk. In programma il 20 giugno, il 4 luglio, l’11 luglio, il 29 agosto il 12 settembre e il 26 settembre.

Voci di Periferia on the beach: lo spazio mensile in cui Mare Culturale Urbano offre la possibilità a tantissimi giovani emergenti del Municipio 7 di crescere artisticamente, facendo esperienza direttamente sul palco. Il risultato è quello di uno spettacolo inedito e multiforme che unisce canto e dj set, trascinando il pubblico in un flow che va dal Rap all’Urban.

DOMENICA – Una classica estate al mare e La Domenica italiana

Tutte le domeniche mattina, alle ore 11.00, in programma Una classica estate al mare, rassegna a cura di Lucia Martinelli, con un concerto di musica classica sul palchetto sulla spiaggia. Il 21 giugno ci sarà il concerto per arpa con Ambra Canevari e il 28 giugno il concerto per chitarra e violino con Luciano Massimo Rusignuolo e Ganna Gher.

Novità nel palinsesto di Mare, il format La Domenica Italiana, in cui ogni settimana un artista proporrà, con set chitarra e voce, il repertorio di un protagonista del cantautorato italiano. Si parte il 21 giugno con un megamix di Walzer Carluccio, mentre il 28 giugno Teo Manzo canterà De André.

La programmazione completa de “Il Lungomare di Milano” è disponibile sul sito di Mare Culturale Urbano @maremilano.org

La stagione estiva 2020 di Mare Culturale Urbano è realizzata da mare con la produzione artistica di Ludwig Milano, il patrocinio del Comune di Milano, il contributo di Fondazione Cariplo, in collaborazione con: Piccolo Teatro di Milano, ANTEO, Movieday, Cernusco Jazz, BonnePresse, Parole & Dintorni, I Distratti, LopLop, associazione culturale, Cascina Cuccagna, L’Alveare che dice sì, Mondo Donna, Parole e Punti, Voci di Periferia FENIX. Il Lungomare partecipa alla rassegna Aria di cultura promossa dal Comune di Milano. Sponsor tecnici: Edison, L’anfiteatro verde, Grimbergen, Stranovario.

Un ringraziamento particolare va a Grimbergen, lo storico marchio di birra belga che, tra i primi, ha aderito alla raccolta fondi lanciata recentemente da mare per finanziare la programmazione culturale a impatto sociale (https://sostieni.maremilano.org/nonfermiamoilmare/~mia-donazione) e ha permesso di sostenere il progetto per dare la possibilità anche a chi sarà costretto a passare l’estate 2020 in città di poter andare “a Mare” con tanto di spiaggia.

Mare Culturale Urbano è un centro di produzione artistica attivo nella zona ovest di Milano. Sviluppa progetti di inclusione sociale, innovazione culturale e propone programmi di residenza dedicati ad artisti anche internazionali. Tutto l’anno Mare si anima con concerticinema all’apertofestivalattività per bambini. Nella cascina, aperta tutti i giorni, trovano spazio anche un ristorante con birreria artigianale (Mare Birre e Cucina), un coworking, due sale prova musicali, spazi per formazione e eventi, un cortile comune. La struttura è un bene del Comune di MilanoDa maggio 2016 Mare Culturale Urbano ha realizzato oltre 450 eventi musicali e concerti. Il calendario completo con orari, costi e dettagli di tutte le attività è disponibile su www.maremilano.org.