Italia notizie del giorno su musica est Variety

NATHAN FRANCOT – ora su spotify FLYBOY. Il singolo dell’estate tra sperimentazione e spensieratezza

NATHAN FRANCOT

FLYBOY

le montagne russe di Nathan Francot tra sperimentazione e spensieratezza

L’estate porta spesso con sè un soffio di novità. È quel momento in cui ci si può lasciare andare, staccare un po’. “Flyboy”, il nuovo singolo di Nathan Francot uscito oggi, martedì 23 Giugno per NTHN Records, è pura sperimentazione.

Il giovane cantautore classe ’95 ha voluto regalare un brano denso di sensazioni contrastanti:Ho voluto creare una montagna russa per la struttura di Flyboy. Si parte con un inizio tranquillo, poi si entra in una parte rappata che porta ad un veloce momento di silenzio per poi arrivare ad un ritornello che esplode con tutta la sua energia”. È così che Nathan Francot racconta la sua “Flyboy”, sottolineando la sua voglia di “dare un po’ di freschezza in un momento così grigio”.

Questo brano è anche uno specchio, in cui si riflettono la sensazione di vuoto che si prova nel momento in cui una bella storia d’amore finisce e quello stesso vuoto che, di fatto, è l’essenza stessa dell’artista. Un vuoto che Nathan Francot vive sempre e che in questo brano lega ad una figura in particolare. Il tutto, lasciandosi trasportare da un po’ di spensieratezza.

Con l’estate ormai ad un passo – racconta Nathan Francot – volevo abbandonarmi ad un po’ di leggerezza non allontanandomi troppo da ciò che io sono realmente”. 

Il messaggio del brano è chiaro: “Mayday mayday perdo il controllo, ieri con te in volo oggi cado da solo”. Le montagne russe di Nathan Francot sono pronte a partire: non resta che salire con lui in questo nuovo viaggio che porterà dritti ad un autunno pieno di novità.

Biografia, Nathan Francot, classe 1995, è nato a Varese e si avvicina alla musica all’età di cinque anni attraverso lo studio del pianoforte. Nel 2010, all’età di quindici anni, inizia a scrivere i suoi primi testi e pubblica le sue prime canzoni, in inglese, all’inizio del 2018. Il 16 Ottobre 2018, ad una settimana dal compimento del suo ventitreesimo compleanno, pubblica la sua prima canzone in italiano “Ventitré” che segna l’inizio di un nuovo progetto. Dopo i traguardi di “Ventitré”, che oltre ad aver superato i 900.000 streams è entrata nella classifica Viral 50 Italia al secondo posto, il 15 Febbraio 2019 pubblica il suo secondo singolo “Ci vuole coraggioche nel primo mese raggiunge e supera i 70.000 streams e ad oggi conta più di 400.000 streams. Il 16 Maggio 2019 pubblica il terzo singolo “Stupido io“. Il 27 Agosto 2019 ha l’occasione di esibirsi per la prima volta live al Teatro La Versiliana durante la Lofter Date in apertura a Gazzelle. Il 16 Settembre 2019 pubblica il suo quarto singolo “Stella Polare”, che vede Adriano Occulto e Virgitsch come protagonisti del video ufficiale girato interamente nella città natale dell’artista. Il 22 Novembre 2019 ritorna con il singolo “Labbra Rosso Vino“. “Sai” è la prima uscita del 2020 e insieme a “FLYBOY”, brano pubblicato il 23 Giugno, inaugura l’inizio di un nuovo progetto musicale: Nathan infatti sta lavorando alla realizzazione del suo primo album. Tutte le release dell’artista sono a cura della NTHN Records, etichetta discografica dello stesso Nathan che conferma la sua voglia di restare indipendente nel proprio percorso musicale.

IG @nathanfrancotmusic