Testi Canzoni USA Variety

KELLY ROWLAND – il nuovo video COFFEE rappresenta l’espressione della bellezza un omaggio alle donne nere e un invito ad accettare le diversità

KELLY ROWLAND

COFFEE

Per me, COFFE significa abbracciare la tua individualità, sessualità o imperfezioni. Non confrontarti con gli altri. Dobbiamo celebrarci più spesso – con questa canzone, voglio che tu abbia in mente te stessa. Voglio ricordare a tutte le donne di riaccendere la loro magia!

Kelly Rowland ha pubblicato il nuovo video Coffee, un omaggio alla bellezza delle donne nere e un invito ad accettare le diversità, ognuna ha il proprio colore e forma del corpo, per la cantante il video è un un’espressione della bellezza femminile nera.

Il singolo Coffee anticipa il nuovo album, l’artista dopo una pausa di sette anni, torna a lavorare al nuovo progetto discografico. Kelly Rowland ha da poco tempo siglato un accordo con la Roc Nation (agenzia di intrattenimento americana fondata da Jay-Z).

link piattaforme stream https://smarturl.it/coffee_kellyrowland

Testo canzone Coffee di Kelly Rowland

Coffee & sex in the morning
Breakfast in bed, got me moanin
Before you go to work
(I need you to go to work)
Pardon my sincerity
You know I’m a rare-ity
My love be your therapy
All around remedy
Baby, who instead of me
These s will neva be
Put it down like it’s heavy baby
Honeymoon that,
Wedding Day that!

I need that wake up
Soon as we wake up
Wish we could lay up
Still stack our pay up
You running late but
Need you to stay up
It’s almost 8
No time to waste
No time to waste

#KellyRowland #COFFEE

Biografia Kelly Rowland, come fondatrice delle Destiny’s Child, e cantante di R & B / pop ha avuto successo a un livello che pochi artisti hanno mai visto. Il gruppo che ha venduto più dischi nel suo tempo e le vendite di platino si sono estese alla carriera solista di Rowland con il suo album del 2002 Simply Deep, pubblicato quando Destiny’s Child era ancora attivo.

Dopo la rottura del gruppo, Rowland ha continuato la sua carriera sia nella musica che nella recitazione, apparendo in varie produzioni cinematografiche e televisive e pubblicando sporadicamente nuovi album, che si sono spostati stilisticamente con i tempi che cambiano

Kelly Rowland è nata e cresciuta ad Atlanta, in Georgia, e ha iniziato a cantare non appena ha sentito Whitney Houston. Aveva solo quattro anni all’epoca, ma il debutto omonimo di Houston nel 1985 fu abbastanza per motivare la bambina. Seguirono spettacoli con il coro della chiesa, ma l’interesse crescente della Rowland per la musica sbocciò quando lei e la sua famiglia si trasferirono a Houston, in Texas. Fece amicizia con un altra cantante, Beyoncé Knowles, e le due divennero subito amiche.

A metà degli anni ’90, le due ragazze formarono le Destiny’s Child. Hanno debuttato in modo impressionante nel 1997 con il primo singolo “No No No“; il loro disco omonimo seguì l’inverno successivo e divenne platino prima della fine dell’anno. Seguirono altri due album – The Writing’s on the Wall (1999) e Survivor (2001) – il gruppo ha raggiunto innumerevoli fan in tutto il mondo e milioni di dischi venduti.

Dopo il successo di Survivor, Rowland ha seguito le sue compagne della band prendendosi una pausa. Durante quel periodo, ha iniziato a scrivere materiale per il suo primo album da solista. Nel 2002, il debutto solista di Rowland, Simply Deep, è stato rilasciato su Columbia.

Dilemma“, il primo singolo dell’album, presentava un duetto con il rapper del sud Nelly. Durante l’autunno 2002 ha trascorso due mesi al numero uno, mentre “Stole” – emblematico del suono rock alternativo piuttosto sorprendente dell’album – ha raggiunto la Top 30.

Nel 2004, ha pubblicato il suo quarto album con Destiny’s Child, Destiny Fulfilled, e ha fatto un tour mondiale – l’ultimo del gruppo. Rowland aveva lavorato alla sua seconda uscita da solista, che ha subito una serie di cambiamenti di direzione fino a quando finalmente è emersa come la signora Kelly nel luglio 2007.

Più orientato verso la R&B rispetto al suo debutto, ha raggiunto il sesto posto nella Billboard 200 ma non ha prodotto alcun singolo di successo negli Stati Uniti. La Rowland successivamente ha lasciato il manager Matthew Knowles, così come la sua etichetta, e ha collaborato con produttore di dance music David Guetta nell’album One Love di del 2009. Dopo aver firmato con la Universal Motown, Rowland ha completato il suo terzo album, Here I Am, e lo ha pubblicato nel luglio 2011, a seguito di numerosi ritardi.

Motivation“, prodotto da Jim Jonsin e Rico Love e con Lil Wayne, è stato in testa alla classifica dei brani Hot R & B / Hip-Hop di Billboard per diverse settimane ed è entrato nella Top 20 degli Hot 100. L’album conteneva anche collaborazioni con Guetta, Rodney Jerkins, Runners, Stargate e Ne-Yo, tra gli altri.

Talk a Good Game, il quarto album solista del cantante, seguito nel 2013 con apparizioni di Beyoncé e Michelle Williams, oltre a The-Dream, Wiz Khalifa, Pusha T e Kevin Cossom. Nel 2018 le nuove canzoni hanno iniziato ad apparire dopo un lungo silenzio. Oltre a un film su una traccia di Busta Rhymes, il singolo trap “Kelly” è stato rilasciato alla fine del 2018, il primo singolo del prossimo album. l’anno successivo Rowland ha interpretatoEmpress of Soul“, la cantante Gladys Knight nella serie televisiva BET American Soul. ~ MacKenzie Wilson e Andy Kellman.

IG @kellyrowland