Italia notizie del giorno su musica est Variety

MISSEY – LUCI PRIMA MACHWEO REMIX, la versione del producer lascia spazio a un’esplosione di suoni contaminati e decisi

MISSEY

LUCI PRIMA
MACHWEO REMIX

Il remix del brano di Missey Luci prima” a cura del producer Machweo è disponibile da oggi 7 luglio su Spotify e tutte le piattaforme digitali per Totally Imported.

Luci prima” di Missey nasce sul beat di Lvnar con le sembianze di un brano delicato. Il remix di Machweo depone il suo lato più intimo, lasciando spazio a un’esplosione di suoni contaminati e decisi, in cui Missey affonda la voce come una lama.

Il filato elettronico sperimentale di Machweo, la personalità e il timbro unico di Missey, uniti, danno vita a una versione inaspettata e altrettanto convincente.

Mi sono innamorata di questo remix non appena l’ho ascoltato finito, Machweo è riuscito a creare una versione molto meno innocente dell’originale, e questo mi ha colpito tanto, perché mi ci sono riconosciuta all’interno. Luci prima RMX rappresenta l’altra faccia della medaglia, mia, l’altro modo a cui mi approccio a qualsiasi cosa, in modo più incisivo ed esplicito.

Totally Imported è un’etichetta discografica con sonorità vicine a hip hop, soul, r’n’b e jazz, che mira a creare un punto di riferimento per tutta la black music italiana, valorizzando i suoi numerosi talenti.

Classe 1995, Missey nasce a Foggia e nel 2018 si trasferisce a Milano alla ricerca di nuovi stimoli di crescita e di miglioramento artistico e personale. Dopo varie partecipazioni ad importanti eventi per artisti emergenti, pubblica i suoi primi due singoli “Kaldera” e “Oslo“, due brani che attirano l’attenzione di critica e pubblico grazie alle incredibili capacità vocali e allo stile in bilico tra contemporary R&B e soul. Seguono “Non ti preoccupare“, “Luci prima” e “Mancava il tempo”, che pongono le basi per l’uscita dell’EP d’esordio “Prima parte del celeste”, che racconta l’inizio del percorso di Missey, sperimentale ed eclettico, in forte sintonia con i diversi producers e beat-makers che prendono parte al progetto: LvnarIamseifeSHUNELaden PatiensOMAKE e i B.W.B.

@missey.it