FILM TV Italia notizie del giorno su musica est Variety

DISNEY+ TALENTI SPAZIALI L’incredibile storia dei primi astronauti americani, i Mercury Seven, è disponibile il trailer.

3…2…1…LANCIO!

TALENTI SPAZIALI

DI NATIONAL GEOGRAPHIC ATTERRERÀ SU DISNEY+
IL 9 OTTOBRE CON I PRIMI DUE EPISODI IN ANTEPRIMA

La serie originale di Disney+ vede nel cast la presenza di Patrick J. Adams, Jake McDorman, Colin O’Donoghue, James Lafferty, Aaron Staton, Michael Trotter e Micah Stock, nei panni dei primi astronauti americani. La stagione composta da 8 episodi è prodotta da Appian Way e Warner Bros. Television.

L’incredibile storia dei primi astronauti americani inizia proprio qui sulla Terra nella serie originale di Disney+ Talenti Spaziali (titolo originale: The Right Stuff), con i primi due episodi in anteprima venerdì 9 ottobre. Basata sul bestseller di Tom Wolfe, la stagione composta da 8 episodi offre uno sguardo ispirazionale sui primi giorni del programma spaziale statunitense e sull’iconica storia dei primi astronauti americani, i Mercury Seven.

L to R: Micah Stock as Deke Slayton, Jake McDorman as Alan Shepard, Aaron Staton as Wally Schirra, Michael Trotter as Gus Grissom, Patrick J. Adams as John Glenn, Colin O’Donoghue as Gordon Cooper and James Lafferty as Scott Carpenter in National Geographic’s THE RIGHT STUFF on Disney+. (National Geographic/Gene Page) – in Italia Talenti Spaziali

Prodotta per National Geographic da Appian Way di Leonardo DiCaprio e Warner Bros. Television, Talenti Spaziali pone lo sguardo sul primo “reality show” americano, quando degli ambiziosi astronauti e le loro famiglie, diventano improvvisamente delle celebrità, in competizione per il denaro, la fama e l’immortalità.

Nel 1959, all’apice della Guerra Fredda, l’America teme di essere una nazione in declino mentre l’Unione Sovietica domina la corsa allo spazio. Ma il governo statunitense ha una soluzione: portare un uomo nello spazio. Alla neo costituita NASA viene dato questo compito monumentale e un gruppo formato dai migliori ingegneri della nazione calcola che ci vorranno decenni per compiere l’impresa… ma loro avranno solo due anni.

Gli ingegneri della NASA, tra cui l’ingegnere missilistico Bob Gilruth (Patrick Fischler) e Chris Kraft (Eric Ladin), lavorano lottando contro il tempo sotto la pressione crescente da parte di Washington. Insieme selezionano sette astronauti da un gruppo di piloti collaudatori militari.
Si tratta di uomini comuni, strappati dall’oscurità che, pochi giorni prima di essere presentati al mondo, vengono trasformati in eroi ancor prima di compiere qualcosa di eroico.

Left row front to back: Micah Stock as Deke Slayton, XX, Michael Trotter as Gus Grissom, Aaron Staton as Wally Schirra. Right row front to back: Patrick J. Adams as John Glenn, Jake McDorman as Alan Shepard, Colin O’Donoghue as Gordon Cooper and James Lafferty as Scott Carpenter in National Geographic’s THE RIGHT STUFF on Disney+. (National Geographic/Gene Page) – in Italia Talenti Spaziali

I due uomini al centro della storia sono il Maggiore John Glenn (Patrick J. Adams), stimato pilota collaudatore e devoto padre di famiglia, e il Tenente Comandante Alan Shepard (Jake McDorman), uno dei migliori piloti collaudatori nella storia della marina militare degli Stati Uniti. Tra gli altri membri dei Mercury Seven, il Comandante Gordo Cooper (Colin O’Donoghue), il più giovane dei sette che fu scelto con grande sorpresa di tutti; Wally Schirra (Aaron Staton), un pilota competitivo abile nel fare scherzi; Scott Carpenter (James Lafferty), soprannominato “Il Poeta” dagli altri astronauti; Deke Slayton (Micah Stock), pilota e ingegnere taciturno ma incredibilmente intelligente; e Gus Grisso(Michael Trotter),
un veterano militare decorato che diventerà il secondo uomo nello spazio.

La serie esplora anche le famiglie degli astronauti, tra cui Annie Glenn (Nora Zehetner), che combatte con un disturbo del linguaggio che le rende difficile comunicare in pubblico; Louise Shepard (Shannon Lucio), una moglie e madre che si rifiuta di lasciare che le trasgressioni di Alan si ripercuotano sulla sua casa; e Trudy Cooper (Eloise Mumford), un’esperta pilota che mette da parte le proprie ambizioni per mostrare l’immagine di una famiglia felice.
 
Ambientata in un periodo in cui molti si chiedevano se i giorni di gloria americana fossero ormai finiti, Talenti Spaziali è una storia sull’ambizione e sull’esplorazione e su come comuni esseri umani possano compiere imprese straordinarie.
 
Lo showrunner Mark Lafferty (Castle RockHalt and Catch Fire) è il produttore esecutivo insieme a Jennifer Davisson e Leonardo DiCaprio di Appian Way, oltre a Will Staples (AnimalsShooter), il vincitore dell’Emmy® Danny Strong (Empire, i film di Hunger GamesGame Change), Howard Korder (Boardwalk Empire – L’Impero del Crimine) e Chris Long (The AmericansThe Mentalist), regista e produttore esecutivo del primo episodio. La vincitrice dell’Academy Award® Thelma Schoonmaker (Toro ScatenatoQuei Bravi RagazziThe Departed) è consulting producer mentre Michael Hampton ha portato avanti il progetto per conto di Appian Way ed è il co-produttore.

DISNEY+
Disney+ è il servizio di streaming dedicato ai film e ai prodotti di intrattenimento di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic e altri brand, riuniti insieme, per la prima volta. Gestito dal settore Direct-to-Consumer e internazionale di The Walt Disney Company, Disney+ è disponibile sulla maggior parte degli schermi connessi a Internet e offre una programmazione senza interruzioni pubblicitarie con una varietà di lungometraggi originali, documentari, serie live-action e animate e cortometraggi. Oltre ad offrire un accesso senza precedenti allo sterminato archivio cinematografico e televisivo di Disney, Disney+ è il nuovo servizio di streaming dove trovare le ultime uscite cinematografiche distribuite da The Walt Disney Studios. Tutte le informazioni e le modalità di abbonamento sono disponibili sul sito DisneyPlus.com.

NATIONAL GEOGRAPHIC PARTNERS
National Geographic Partners LLC (NGP), la joint venture tra The Walt Disney Company e la National Geographic Society, si impegna a diffondere i migliori contenuti nel mondo di scienza, avventura ed esplorazione attraverso un portfolio senza rivali di risorse multimediali. NGP combina i canali televisivi globali di National Geographic (National Geographic Channel, Nat Geo WILD, Nat Geo MUNDO, Nat Geo PEOPLE) con i media e gli asset consumer–oriented di National Geographic, tra questi la rivista National Geographic, i National Geographic Studios, le piattaforme digitali e social media, i libri, le mappe, le testate per ragazzi e attività quali viaggi, eventi, cataloghi, licensing ed e-commerce. Promuovere la conoscenza e la comprensione del nostro mondo è stato lo scopo principale di National Geographic per 132 anni e ora ci impegniamo ad andare più in profondità, spingendoci al di là dei confini e andando oltre per i nostri consumatori. Raggiungiamo ogni mese milioni di persone in tutto il mondo in 172 Paesi e 43 lingue. NGP restituisce il 27% dei profitti alla National Geographic Society, l’organizzazione no-profit che opera a favore della scienza, dell’esplorazione, della tutela ambientale e dell’istruzione.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare natgeotv.com e nationalgeographic.com o i profili Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, LinkedIn e Pinterest.

APPIAN WAY
Appian Way Productions è una casa di produzione cinematografica e televisiva fondata da Leonardo DiCaprio con base a Los Angeles. Jennifer Davisson è presidente della produzione. Dalla sua fondazione, Appian Way ha rilasciato diversi titoli, tra cui il film di Alejandro Iñárritu premiato con tre Oscar® e tre Golden Globe® Revenant – Redivivo; i film di Martin Scorsese The Wolf of Wall Street, candidato all’Oscar® e al Golden Globe®, The Aviator, candidato all’Oscar® e vincitore del Golden Globe®, e Shutter Island; Il Fuoco della Vendetta – Out of the Furnace di Scott Cooper; il film di George Clooney candidato al Golden Globe® Le Idi di Marzo; il thriller psicologico Orphan e l’adattamento cinematografico dell’acclamato romanzo di Dennis Lehane La Legge della Notte con Ben Affleck, tra gli altri. Attualmente è impegnata nella post-produzione della serie Talenti Spaziali, basata sull’acclamato libro di Tom Wolfe per National Geographic.

Particolare l’impegno della società nel mondo dei documentari, specialmente su quelli legati al cambiamento climatico. Appian Way ha recentemente collaborato con History Channel in Frontiersmen, e ha prodotto con National Geographic Punto di Non Ritorno – Before the Flood, un documentario che fa luce sul cambiamento climatico. Ha inoltre lavorato con Netflix nel documentario candidato all’Oscar® Virunga, diretto da Orlando von Einsiedel, e nel documentario di Kip Anderson Cowspiracy – Il Segreto della Sostenibilità Ambientale. In collaborazione con Netflix, Appian ha prodotto svariati lungometraggi, tra cui gli acclamati Caccia all’Avorio, Come Cambiare il Mondo e Catching the Sun. I progetti più recenti comprendono Sea of Shadows con National Geographic, che ha vinto il premio del pubblico al Sundance Film Festival, Ice on Fire con HBO e And We Go Green, presentato al Toronto Film Festival.

WARNER BROS. TELEVISION
Uno dei più rispettati provider dell’industria dell’intrattenimento di programmi originali in prima serata dalla sua fondazione nel 1955, la Warner Bros. Television produce sceneggiature originali di serie drama e comedy per diverse piattaforme. Da agosto 2020, Warner Bros. Television produce più di 70 serie per servizi on-demand/streaming, canali via cavo premium/pay e di base, e cinque reti di trasmissione.