Italia notizie del giorno su musica est Programmi TV Variety

HUNTIK SECRETS & SEEKERS – torna su RAI Gulp la serie tv d’animazione italiana completa creata da Igino Straffi

la serie d’animazione italiana ideata da Igino Straffi.

Tra azione, esplorazione, enigmi e poteri straordinari le avventure del Team di Cercatori, in perenne guerra con un’oscura e potente società del terrore

Zhalia Moon – Dante Vale – Look Lambert – Sophie Casterwill

Torna su Rai GulpHuntik – Secrets & Seekers“. L’apprezzata serie d’animazione italiana, prodotta dalla Rainbow in co-produzione con Big Bocca Productions (per la prima stagione) e Rai Fiction. La serie, ideata da Iginio Straffi, viene proposta integralmente.

Gli episodi si svolgono in diverse città, come ad esempio Venezia, Londra e Parigi.
Prima dell’inizio della storia, un male ancestrale minacciò l’intero pianeta Terra: i Nullificatori. Gli uomini affrontarono queste oscure creature attraverso i titani, spiriti provenienti dal mitico mondo Huntik.
Fu Lord Casterwill a portarli sulla Terra, facendo nascere un gruppo di uomini, i Cercatori, in grado di evocarli. La battaglia fu vinta, i Nullificatori furono sconfitti e il Marchio della Spirale (creato dal Nullificatore Void per richiamare i suoi simili sulla Terra) fu sigillato da Lord Casterwill. Col passare dei secoli i Titani, uno dopo l’altro, si nascosero nelle parti più remote dell’universo, ed ancora oggi aspettano un nuovo gruppo di Cercatori.

La Fondazione Huntik è nata centinaia di anni fa da una costola della potentissima famiglia Casterwill, i discendenti del primo Cercatore.
Il compito della Fondazione Huntik è quello di trovare i titani sparsi per il mondo e soprattutto di contrastare l’Organizzazione, un gruppo di Cercatori malvagi guidati dal Professore, che è riuscita in breve tempo a inserire agenti in ogni governo del pianeta, ed ha la sua sede principale a Praga.
La trama della prima serie vede il giovane Lok Lambert che dopo aver scoperto il diario del padre Eathon, scomparso dieci anni prima e anch’egli Cercatore, viene attaccato dagli agenti dell’Organizzazione. In suo soccorso arrivano Sophie Casterwill, (sua compagna di classe e Cercatrice molto promettente), Dante Vale, (il miglior Cercatore della Fondazione) e il bizzarro Cherit, un piccolo Titano parlante. Successivamente, durante un viaggio a Praga, si unirà a loro anche Zhalia Moon, in realtà un’agente dell’Organizzazione sotto copertura, che più tardi si pentirà. I quattro formano la Squadra Huntik, che più tardi diventerà la Squadra più forte dell’intera Fondazione. All’inizio, il Team ha il compito di ritrovare il padre di Lok, ma dopo alcune peripezie si troverà in una corsa contro il tempo per raggiungere tre Titani Leggendari e l’Amuleto della Volontà, prima che se ne impossessi il Professore. In realtà, si scopre che il Professore è Simon Judo, colui che istruì Eathon (il padre di Lok) e Metz (capo della Fondazione Huntik) a diventare Cercatori. Su Simon e Metz incombe una maledizione che si può spezzare solo evocando il Titano. dell’Amuleto della Volontà insieme agli altri tre Titani Leggendari, che Simon attraverso un inganno, riesce a rubare alla Squadra Huntik. Durante il confronto, però, il Team riesce a creare un varco che risucchierà il Professore e i Titani Leggendari, ponendo fine a questa storia e spezzando la maledizione di Metz.


Nella seconda serie, dopo essersi nuovamente scontrata con l’Organizzazione, la squadra Huntik, e in particolare Sophie Casterwill, dovranno affrontare un nuovo tremendo nemico, la Spirale di Sangue, il cui capo è Rassimov. Sophie, Dante, Zhalia, e Lok dovranno allenarsi duramente e fare ciò che sanno fare meglio per combattere la Spirale.
Dante dovrà affrontare Rassimov in uno scontro a due; Sophie dovrà scoprire gli antichi misteri della famiglia Casterwill (verrà nominata capo famiglia); Zhalia dovrà infiltrarsi nella Spirale; Lok dovrà riuscire a invocare Pendragon. I Cercatori della Spirale di Sangue sono i seguaci del “Traditore”, antico nemico di Lord Casterwill, i quali vogliono riattivare il Marchio della Spirale, che riporterebbe i Nullificatori sulla terra.
Quest’ultimo si potrà aprire solo quando la cometa rossa cadrà su di esso, nella notte più lunga dell’anno. Ma Dante riesce a fermare la cometa, sacrificandosi, ma grazie a Phoenix, il titano leggendario della rinascita posseduto da Sophie potrà ritornare a vivere. Alla fine, con l’aiuto delle antiche vere profezie perdute di Nostradamus, la Squadra Huntik troverà un modo per sconfiggere il Traditore … Il finale della serie lascia sperare e ipotizzare/dedurre l’inizio di una terza stagione poiché Eathon è ancora su Huntik.

Huntik – Secrets & Seekers” va in onda su Rai Gulp tutti i giorni alle ore 13.25 (le puntate sono disponibili anche su RaiPlay)