Festival Musicali Italia notizie del giorno su musica est Programmi TV Testi Canzoni Variety

MIKA with MICHELE BRAVI – è disponibile sui digital store BELLA D’ESTATE, la collaborazione ha sorpreso molto positivamente i fan, il brano verrà presentato live ai Seat Music Awards su Rai1

MIKA with MICHELE BRAVI

è disponibile sui digital store

BELLA D’ESTATE

Il celebre brano Bella d’Estate scritto da Lucio Dalla e da Giuseppe Mango, si veste di una nuova interpretazione grazie all’inaspettata collaborazione di Mika con Michele Bravi.

La canzone Bella d’Estate è stata pubblicata nel 1987, l’album Dove Vai, del 1995 raccoglie i live di molti successi del cantautore Mango, come ‘Oro‘ , ‘Lei Verrà, ‘Come Monna Lisa‘. Di recente è stato ricordato durante la Milano Music Week del 2019 .

Mika attraverso Instagram (@mikainstagram) ha spiegato come ha affrontato la reinterpretazione di Bella d’Estate

Quando affronti un grande classico, scritto da due giganti della musica come Mango e Dalla, un po’ lo fai per amore, un po’ per incoscienza. E ti butti. Come negli amori estivi, quelli fugaci ma intensi di cui parla Bella d’Estate. Sono felice di vedere così tanti commenti positivi e che la versione mia e di @michelebravi sia piaciuta, è stata una bella prova da superare!!

Michele Bravi (@michelebravi) ha così commentato la collaborazione con Mika per il brano Bella d’Estate :

Sono affascinato dall’attenzione che ha avuto Mika nel voler riscoprire e ripresentare al pubblico un gioiello raro della nostra musica. È un onore per me poter condividere insieme alla sua professionalità lo spazio di questa canzone, che insieme celebra l’incontro tra diverse creatività e il patrimonio musicale italiano.

Video Bella d’Estate di Mika feat Michele Bravi

Link piattaforme stream https://mika.lnk.to/BellaDEstateWE

I due artisti, Michele Bravi e Mika presenteranno Bella d’ Estate live ai Seat Music Awards il 5 settembre in diretta su Rai 1.

Testo Canzone Bella d’ Estate di MiKa feat. Michele Bravi

È solo un addio,
credimi io non ci penso mai
Vedo che hai pianto
tu lo sapevi ma da quando?
Bella d’estate vai via da me
Notte d’incanto
è bello vedere le luci laggiù
io sono stanco
non voglio parlare…
parla tu
bella d’estate vai via da me

Forse perché ti credevo felice così
proprio così fra le mie braccia
forse perché ci bastava arrivare fin qui
come onde di notte sulla spiaggia
oh la la la la la

Piccoli fuochi,
noi siamo zingari di periferia
i nostri son giochi
che durano poco
e la notte se li porta via
bella d’estate vai via da me

Forse perché ti credevo felice così
proprio così fra le mie braccia
forse perché ci bastava arrivare fin qui
come onde di notte sulla spiaggia
oh la la la la la
oh la la la la la
Chiudi gli occhi e ti senti per sempre così
ancora qui fra le mie braccia
per tutti e due basterebbe tornare fin qui
come onde di notte sulla spiaggia