Italia notizie del giorno su musica est Variety

OX-IN – online il video di BOJACK, il nuovo brano nasce prendendo ispirazione da Bojack Horseman

OX-IN

online il video di

BOJACK

il nuovo brano nasce prendendo ispirazione da Bojack Horseman

BOJACK è il terzo singolo di OX-IN, un trio inedito, una formazione unica nel suo genere. Sarah D’Arienzo Voce, Guido Mauro alla Chitarra e live electronics e Angelo Di Bello all’Organetto cromatico.

Bojack”, il nuovo brano, nasce prendendo ispirazione da Bojack Horseman, protagonista dell’omonima serie animata, dalla sua difficoltà nel condurre una vita socialmente accettata.

Da qui parte l’idea che conduce al brano: svincolarsi dalle pratiche che ci portano ad essere inclusi in relazioni sociali che, spesso, si rivelano finte e sterili per ritornare a una dimensione più reale. Essere meno supereroi o personaggi da copertina e più umani, accettando anche le ansie, le paure e le debolezze che tendiamo a nascondere e quindi a non superare per preservare lo status quo da “Yes Man”. Il cavallo “cattivo” che si impunta sui blocchi di partenza e si rifiuta di gareggiare in una corsa alla quale è stato iscritto da altri rappresenta tutto questo.  Una divergenza rispetto all’immaginario comune che si ha solitamente quando si pensa a un cavallo. Questo brano rappresenta una nuova partenza, come una seconda prima volta.

link piattaforme stream http://smarturl.it/bojackoxin

Ci siamo avvalsi della collaborazione di un team ormai consolidato, che ci accompagna sin dal singolo d’esordio, con la presenza di KMas / Cosmo Masiello in fase di produzione e la regia dei Videoclip di Giorgio Gerardi, questa volta con le grafiche di Giorgia Orlandi che hanno accompagnato l’uscita del singolo.”

OX-IN da Auxina: l’ormone presente nelle cellule dei germogli, che ne regola la crescita, stimolando l’inclinazione verso la luce, propagando questa energia in tutto il corpo della pianta fino alle radici favorendone l’estensione. Ci piace immaginare OX-IN come l’ormone che consente alla nostra musica di vedere la luce, prendere forma, mettere radici. Con l’uscita di “Bojack” si conclude il primo ciclo di pubblicazioni della band, che sarà seguito da un nuovo corso, caratterizzato dall’utilizzo della lingua italiana.

IG @ox_in_music