concerti Festival Musicali Italia Variety

RIDE MILANO – Calendario Eventi fino al 27 settembre , serate speciali con il concerto di CHIARA GALIAZZO, e GULINO

RIDE MILANO

Calendario Eventi fino al 27 settembre ,
serata speciale con il concerto di

CHIARA GALIAZZO e
GULINO

a RIDE MILANO sono tantissime le iniziative in programma fino al 27 settembre per divertirsi come di consueto: FOOD &. BEVERAGE, ARTE, TEATRO, SPETTACOLI LIVE e CONCERTI, DJ SET WUNDER Mrkt, STAND UP COMEDY e POETRY SLAM, GAMING, FUNNY SUNDAY PER FAMIGLIA

MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2020
ORE 18:00 – 22:00 – AREA MARKET
Wunder Mrkt ritorna ad elettrizzare Milano con un nuovo format di “temporary market”, un market-place unico, dove scoprire creazioni artigianali sempre nuove, incontrare persone, gustare ottimo cibo e bere qualcosa, ascoltare buona musica, partecipare a eventi gratuiti. Visitare il Wunder Mrkt significa immergersi in un mercato delle meraviglie, respirandone l’atmosfera tra creazioni artigianali, idee bizzarre, abbigliamento vintage, pezzi unici, oggetti di design, arte. Un universo perfetto in cui scambiare due parole con collezionisti ed esperti, incontrare gli amici, godersi buona musica all’ombra dei bar o cenare in compagnia. 33 espositori selezionati daranno vita, ogni settimana, a un mercatino tutto nuovo, dove potrai curiosare tra: piante kokedama, mala indiani, swatch vintage e limited edition, quadri serigrafici, locandine cinematografiche rare e d’epoca, sculture realizzate con elementi di recupero, cappelli handmade, abbigliamento e accessori realizzati con tessuti africani originali, cosmetici e erbe da agricoltura biologica, complementi d’arredo vintage ed handmade, vinili e molto altro… Non rimane che tuffarsi in questa magica atmosfera! Ingresso libero fino al raggiungimento della capienza massima.
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Mostra st-Art Amsterdam st-Art è una piattaforma internazionale e multifinzionale creata con lo scopo di valorizzare il libero mercato dell’arte, attraverso un approfondito studio delle tendenze, la fornitura di strumenti e servizi personalizzati a supporto di artisti, collezionisti e appassionati. Questa filosofia ha consentito a st-Art di costruire un solido networking di relazioni e collaborazioni e di presentare a RIDE MILANO le opere di 7 artisti internazionali, ognuno fecente parte di questo entusiasmante progetto; esporranno Media Kashani, Nooshin Zokaie, Adele Cerbasi, Benedetta Del Coco, Iacopo Maria Fiorani, Maedeh Naderianvar e Tamara Stankovic. Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.
DALLE ORE 19:30 – AREA FOOD HUB
Crazy Horse Poetry Slam
Un Poetry Slam è una gara fra Poeti. Sei Poeti sul palco, ognuno dei quali avrà a disposizione tre minuti per declamare un testo scritto di proprio pugno. A eleggere il vincitore della serata sarà il pubblico che ad ogni round con una giuria scelta darà un voto ai testi appena ascoltati. Due presentatrici, due round, sei poeti, un’emcee ed una deejay per la gara di poesia più sexy del Naviglio.
Le regole sono semplici:
-no oggetti di scena e basi musicali,
testi originali,
-3 minuti di tempo.
Chi vince passa alla finale del 29 settembre, anche se, si sa, vincitrice imbattuta resta la poesia. L’evento è organizzato da Le Bellezze al Bagno, uno dei gruppi più attivi di Milano nel presentare e portare Poetry Slam. Francesca Pels e Sam Kabauter sono i due terzi più cattivi delle Bellezze al Bagno: la prima mette la musica e scrive poesie, la seconda tiene i conti e conduce la gara. Entrambe amano sparlare nei bagni. Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.
ORE 21:30 – AREA FOOD HUB
Spettacolo di stand-up comedy: OPEN MIC – DIRTY TALK
Ride Milano e Ovolollo Factory, specializzata nello sviluppo di format televisivi e digital, organizzano tre serate di Open Mic a Milano. Dirty Talk è un progetto digitale che, durante il lockdown, ha permesso a diversi comedian under 30 di collaborare con autori e videomaker per continuare a fare stand-up comedy nonostante i locali fossero chiusi. Oggi sono di nuovo pronti a salire sul palco, e a esibirsi in sicurezza. L’Open Mic è il formato più corretto per lo spirito di Dirty Talk: c’è spazio per tutti: tutti i comici possono esibirsi e salire sul palco a patto di portare un pezzo nuovo e essolutamente inedito. Un gruppo di autori TV sarà presente e a disposizione per aiutare chi si esibisce a migliorare il proprio potenziale. Nelle tre serate passeranno a provare nuovi pezzi comici molto amati e visti su comedy central tra i quali: FRANCESCO MARIONI (CCN comedy central), ELEAZARO ROSSI (Comedy Central), MARY SARNATARO (Le Iene), YOKO YAMADA (Comedy Central), GIORDANO FOLLA (Battute? Raidue + Comedy Central), Valerio Airo’ (è il GIARGIANA del Milanese Imbruttito +Comedy Central), Edoardo Confuorto (Comedy Central), Valeria Pusceddu (Comedy Central), Alessandro Cappai (Special Zelig tv), PIETRO CASELLA, Natan Kiboba (Primo Senegalese standup comedian), Edoardo Zaggia, Elisa Marinoni, Albert Canepa, Micol Costa, Davide Sberna, Matteo Cesca, Francesca Esposito. Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.

MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE 2020
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Wunder Mrkt ritorna ad elettrizzare Milano con un nuovo format di “temporary market”, un market-place unico, dove scoprire creazioni artigianali sempre nuove, incontrare persone, gustare ottimo cibo e bere qualcosa, ascoltare buona musica, partecipare a eventi gratuiti. Visitare il Wunder Mrkt significa immergersi in un mercato delle meraviglie, respirandone l’atmosfera tra creazioni artigianali, idee bizzarre, abbigliamento vintage, pezzi unici, oggetti di design, arte. Un universo perfetto in cui scambiare due parole con collezionisti ed esperti, incontrare gli amici, godersi buona musica all’ombra dei bar o cenare in compagnia. 33 espositori selezionati daranno vita, ogni settimana, a un mercatino tutto nuovo, dove potrai curiosare tra: piante kokedama, mala indiani, swatch vintage e limited edition, quadri serigrafici, locandine cinematografiche rare e d’epoca, sculture realizzate con elementi di recupero, cappelli handmade, abbigliamento e accessori realizzati con tessuti africani originali, cosmetici e erbe da agricoltura biologica, complementi d’arredo vintage ed handmade, vinili e molto altro… Non rimane che tuffarsi in questa magica atmosfera!
Ingresso libero fino al raggiungimento della capienza massima.
DALLE ORE 20:30 – AREA FOOD HUB
Dj Set a cura di ALERYDE
Alessandro Panicciari nasce nel 1975 nella collinare provincia di Fermo, nelle Marche ed é stato sempre a contatto diretto con l’elettronica, l’audio e la tecnologia dell’attività della sua famiglia.
Già a l’età di 13 anni inizia a programmare in linguaggio macchina e Basic con i vari computer dell’epoca (spectrum, commodore 64, Msx) e conoscere le prime applicazioni di computer music ad 8 bit, sviluppando una passione per tutto il panorama hardware e software di produzione musicale elettronica, suoni di sintesi, campionamento. Questo naturale percorso lo porta ad apprendere la miscelazione e la professione di DJ già primi anni 90, collezionando vinili di musica elettronica da tutto il mondo ed esibendosi nei locali della sua regione, nel centro e nord italia sotto lo pseudonimo di AXL P, conquistando la scena underground techno dell’epoca per la sua indole avanguardista nei suoi dj set che spaziavano tra ambient , trip hop , techno, progressive, ispirato dalle dimensioni musicali di artisti come Brian Eno, Future Sound of London, Sven Vath, Richie Hawtin, Board of Canada, The Orb.Nel 1997 inizia a produrre i suoi primi brani progressive techno sotto lo pseudonimo VFJ project, con varie etichette della scena italiana ed entra in contatto con la scena musicale europea partecipando a vari festival della cultura rave techno , soprattutto in Svizzera, dove ha vissuto e lavorato per distribuzioni musicali e club che ha ispirato il suo pseudonimo ALERYDE con cui firma produzioni e remix dal 2000 ad oggi tra ambient, elettronica, indie e techno.Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.
DALLE ORE 21.30- AREA MAIN STAGEE
Spettacolo live: GULINO – “URLO GIGANTE”
È IL PRIMO ALBUM DA SOLISTA DELLA VOCE DEI MARTA SUI TUBI Il ritorno in pista di un artista raffinato e aperto alle sfide. Un autore di comprovato talento che si rimette in gioco ed esplora nuovi orizzonti senza mai perdere l’orientamento, affidandosi a vecchi e nuovi punti cardinali. Evento a pagamento. Posti disponibili fino al raggiungimento della capienza massima. Registrazione su: @dice.fm/event/wq6dr-gulinourlo-
gigante-live-23rd-sep-ride-milano-milano-tickets

GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE 2020
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Wunder Mrkt ritorna ad elettrizzare Milano con un nuovo format di “temporary market”, un market-place unico, dove scoprire creazioni artigianali sempre nuove, incontrare persone, gustare ottimo cibo e bere qualcosa, ascoltare buona musica, partecipare a eventi gratuiti. Visitare il Wunder Mrkt significa immergersi in un mercato delle meraviglie, respirandone l’atmosfera tra creazioni artigianali, idee bizzarre, abbigliamento vintage, pezzi unici, oggetti di design, arte. Un universo perfetto in cui scambiare due parole con collezionisti ed esperti, incontrare gli amici, godersi buona musica all’ombra dei bar o cenare in compagnia.33 espositori selezionati daranno vita, ogni settimana, a un mercatino tutto nuovo, dove potrai curiosare tra: piante kokedama, mala indiani, swatch vintage e limited edition, quadri serigrafici, locandine cinematografiche rare e d’epoca, sculture realizzate con elementi di recupero, cappelli handmade, abbigliamento e accessori realizzati con tessuti africani originali, cosmetici e erbe da agricoltura biologica, complementi d’arredo vintage ed handmade, vinili e molto altro… Non rimane che tuffarsi in questa magica atmosfera! Ingresso libero fino al raggiungimento della capienza massima.
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Apertura mostra VinylArtContest
Ride Milano ospita la seconda edizione di Vinyl Art Mania by Beppe Treccia&Art Friends dal 24 al 27 Settembre. Una collettiva di opere d’arte su vinile realizzate da artisti e amici dell’art director Giuseppe Iavicoli, storico curatore delle esposizioni ospitate all’interno dell’ hub culturale sito nell’ ex scalo di porta Genova, a cui lo stesso ha totalmente rivitalizzato la struttura e le sue espressioni artistiche street. Nell’ area arte dedicata di Ride Milano verranno esposti tanti vinili quanti saranno gli artisti, su supporti realizzati ad hoc come vinili da collezione e racchiusi in uno speciale catalogo. Una selezione di artisti che, per tecnica e stile, si differenziano l’uno dall’altro approcciando il vinile come una vera e propria tela; un modo alternativo di interpretare il proprio segno e stile su questo supporto che, in qualche maniera, ha contaminato e continua a far parte della storia personale degli stessi. Pezzi importanti di nomi che espongono in rinomate gallerie, creativi che hanno segnato il percorso di curatela e ricerca che Beppe Treccia ha sviluppato in Italia e all’estero. Una mostra che porta anche il segno di Killer Kiccen Production, realtà dove il curatore ne è Art Director e dove la KustomArt ne è espressione continua. Tra i nomi presenti ci saranno: Noyz Narcos, Vincenzo Da Via Anfossi, Akab, Angelo Barile, Beps, Davide Scianca, Ericsone, Fabio Weik, Francesco Caporale, Gatto Max TDK, GGT, Giuseppe Gep Caserta, Greta Eta, Mate 1, Max Petrone, Maw Custom, No- Curves, Kraser, Mr Wany , D-Egon, Omertdk Federico Unia, SeaCreative, Hu- Be, Jackson Carvalho, Marco Puccini, Francesco Buonfino, Sara Tiano , Laura Mega , Mr Degri, Manu Invisibile, Massimo Sirelli, Luigi Marchini,Mr Blob , Korvo, Hu-be, Emanuele Alfieri, Oliver, Stefano Neo Banchieri, Christian Evallini, Shine Royal, Stefano Cerioli, Thomas Ray, Giovanni Scafuro, Willow , Massimo Giacon, AK47, Yux, Stefano Gentile ,Gabriele Buratti , Fabrizio Boldrini, Andrea Moresco, Jelena Milosevic, Michele Guidarini e molti altri. Il tutto sarà supportato da dj set di artisti che mixeranno su i piatti per condividere l’ esperienza del suono analogico a tutti i partecipanti:
25 settembre : Karmadrome
26 settembre : Atomic Bar
27 settembre :Fresco Edits
Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.
DALLE ORE 18:30 – AREA FOOD HUB
NON SOLO OSTRICHE al RISTORANTE MIERU MIERU e RAL COCKTAIL BAR Un aperitivo esclusivo, quello di RIDE MILANO con degustazione di cocquillage direttamente dalla Puglia. Cozze tarantine, tartufi di mare, gamberi e ostriche rosse di Gallipoli, il tutto secondo le disponibilità… del nostro mare.
DALLE ORE 19:30 – AREA FOOD HUB LE CANNIBALE A RIDE MILANO
Milano riparte dopo l’estate e così ha fatto Le Cannibale già nelle scorse settimane, ambientando l’inizio della sua decima stagione nel cuore di Porta Genova, per una serie di appuntamenti in quello che fu il suo celebre scalo ferroviario degli inizi del ‘900. Un evento gratuito fatto di musica, cibo, mercato e attività. Sul palco il pianista Cucina Sonora ed il suo sound a cavallo tra la techno di Carl Craig e la sperimentazione di Kate Simko o Nils Frahm. E poi il djset di Palomar con atmosfere tra house ed elettronica sporcate da influenze tribali. Cucina Sonora nasce nel 2014 come unione tra analogico e digitale, tra classico ed elettronico, tra passato e futuro per percepire meglio il presente, dall’idea di Pietro Spinelli che decide di spostarsi dall’uso classico del pianoforte verso nuovi orizzonti, attraverso l’utilizzo delle varie DAWs, (Digital Audio Workstation). Proprio in questo periodo che conosce Francesco Scatizzi di Toys for Kids Records, con cui nascerà una collaborazione che lo porterà ad accrescere il suo progetto e il suo percorso. Palomar non ha ascoltato la sua prima traccia techno a 6 anni, non ha comprato li suo primo vinile a 8 e non é diventato famoso a 12. Non é partito per Berlino a 13, non é eclettico, non ha i tatuaggi, non è diplomato al conservatorio in flauto traverso ne ha prodotto dischi che hanno fatto “ballare milioni di persone in tutto il mondo”. Palomar è un DJ, fulminato dalla passione per la house e techno music all’età poco precoce di 23 anni, dopo aver passato la vita ad ascoltare generi disparati. Oggi vive a Milano,dove ha iniziato la sua attività nel 2013 e da allora ha suonato in quasi tutti i club e i party milanesi che contano,oltre ad ottenere la residency dei party Alice e Uthopia: Tunnel club, Q21, Take it easy, Pervert, TOM, Bitte, Academy club, UMAMI, Fabbrica del Vapore, ATM ecc ecc, Condividendo la console con artisti come Steve Rachmad, Tensnake, Aeroplane, Matias Aguayo, Tommaso Marasma, Jey Kurmis, Fabio Alampi, Hiver, Tobia Coffa, Obi baby, Dirty Channels, Bugsy, Flatless, Uabos e molti altri.
DALLE ORE 20:30 – AREA MAIN STAGE
PRESENTAZIONE DEL LIBRO: Il Segreto del Naviglio Grande
di Pietro Ichino, conduce Simone Chiodo
Il libro racconta di due famiglie arrivano a Milano all’inizio del Novecento,entrambe in cerca di lavoro. I Pedroli cattolici, i Corsini socialisti. Gli uni se la cavano in modo un po’ rocambolesco, gli altri trovano subito il lavoro regolare e un welfare d’avanguardia. Una figlia adolescente dei Corsini viene sedotta da un Pedroli un po’ avventuriero e cacciata di casa; entrambi muoiono di tisi, lasciando al mondo un bimbo di due anni. Ma è ancora la grande città a prendere quel bimbo per mano, educarlo, dargli un lavoro, scoprirne il talento. E sarà lui, da adulto, a scoprire e restituire alla città il tesoro che si nasconde in uno dei suoi quartieri più popolari. Classe 1932, Gigi Pedroli è cresciuto insieme a Milano, condividendone le fatiche e i successi: dalle paure della guerra alle speranze del boom economico, alla grandeur patinata degli anni Ottanta fino alla Milano del Terzo Millennio.
E negli ultimi quarant’anni lo ha fatto da una posizione che per un milanese può ben dirsi privilegiata: quella del quartiere dei Navigli, con il suo intreccio secolare di tradizioni popolari e di cultura artistica e artigiana. Qui il suo percorso di grafico – “creativo” ante litteram – sfocia nella pittura e nell’incisione. Qui nascono le sue acqueforti e i personaggi della sua “umanità quotidiana” raffigurati nella loro quieta e normale deformità. Qui dà forme e materie diverse al suo genio visionario e a tratti profetico. Qui esprime con la musica e le canzoni in milanese la sua ironia benevola verso il genere umano, il suo affetto riconoscente per questa città e il suo ottimismo, tuttora indomabile. Guido Piovene, celebre milanese d’adozione, diceva che «per capire Milano bisogna tuffarvisi dentro, non guardarla come un’opera d’arte». È tuffandosi nel Naviglio Grande che Gigi Pedroli ha scoperto il cuore della città; e da lì ce la restituisce ogni giorno nelle molte forme della sua arte.

VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Wunder Mrkt ritorna ad elettrizzare Milano con un nuovo format di “temporary market”, un market-place unico, dove scoprire creazioni artigianali sempre nuove, incontrare persone, gustare ottimo cibo e bere qualcosa, ascoltare buona musica, partecipare a eventi gratuiti. Visitare il Wunder Mrkt significa immergersi in un mercato delle meraviglie, respirandone l’atmosfera tra creazioni artigianali, idee bizzarre, abbigliamento vintage, pezzi unici, oggetti di design, arte. Non rimane che tuffarsi in questa magica atmosfera! Ingresso libero fino al raggiungimento della capienza massima.
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Mostra VinylArtContest + Vinyl Culture
Ride Milano ospita la seconda edizione di Vinyl Art Mania by Beppe Treccia&Art Friends dal 24 al 27 Settembre. Una collettiva di opere d’arte su vinile realizzate da artisti e amici dell’art director Giuseppe Iavicoli, storico curatore delle esposizioni ospitate all’interno dell’ hub culturale sito nell’ ex scalo di porta Genova, a cui lo stesso ha totalmente rivitalizzato la struttura e le sue espressioni artistiche street. Nell’ area arte dedicata di Ride Milano verranno esposti tanti vinili quanti saranno gli artisti, su supporti realizzati ad hoc come vinili da collezione e racchiusi in uno speciale catalogo. Una selezione di artisti che, per tecnica e stile, si differenziano l’uno dall’altro approcciando il vinile come una vera e propria tela; un modo alternativo di interpretare il proprio segno e stile su questo supporto che, in qualche maniera, ha contaminato e continua a far parte della storia personale degli stessi. Pezzi importanti di nomi che espongono in rinomate gallerie, creativi che hanno segnato il percorso di curatela e ricerca che Beppe Treccia ha sviluppato in Italia e all’estero. Una mostra che porta anche il segno di Killer Kiccen Production, realtà dove il curatore ne è Art Director e dove la KustomArt ne è espressione continua. Il tutto sarà supportato da dj set di artisti che mixeranno su i piatti per condividere l’ esperienza del suono analogico a tutti i partecipanti:
25 settembre : Karmadrome
26 settembre : Atomic Bar
27 settembre :Fresco Edits
Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.
DALLE ORE 18:30 – AREA FOOD HUB
NON SOLO OSTRICHE al RISTORANTE MIERU MIERU e RAL COCKTAIL
BAR
Un aperitivo esclusivo, quello di RIDE MILANO con degustazione di cocquillage direttamente dalla Puglia. Cozze tarantine, tartufi di mare, gamberi e ostriche rosse di Gallipoli, il tutto secondo le disponibilità… del nostro mare.
DALLE ORE 19:00 – AREA MAIN STAGE
Spettacolo live: Anna Molly presenta Dj Gruff + Gianluca Petrella Un viaggio nella lucida follia di due grandi della musica italiana. Assoluti fuori classe dei rispettivi ambiti musicali: dire Gruff equivale a dire lo stato dell’arte dell’hip hop in Italia; massima espressione del rap nostrano la cui espressione è l’insieme di quattro discipline, dalle rime allo scratch, dal flow senza regole all’innovazione per il cut. Gianluca Petrella è uno dei più talentuosi trombonisti al mondo; ha collaborato con tutti i maestri mondiali del Jazz e non solo: da Rava a Fresu e Bollani, da Villalobos a Loderbauer, da Nicola Conte a Moritz Von Oswald. Il maestro del rap e la superstar internazionale del trombone hanno deciso di unire le proprie esperienze di lungo corso in un progetto realizzato in duo che vede il turntablism ed il jazz raccontare la spontaneità, il ritmo e l’improvvisazione. Non un semplice show. Una vera ed autentica esperienza sonora senza eguali. Evento a pagamento. Posti disponibili fino al raggiungimento della capienza massima. Prevendite su: @dice.fm/event/8pgyv-anna-mollypresenta-dj-gruff-gianluca-petrella-live-a-milano-25th-sep-ride-milano-milano-tickets
DALLE ORE 20:30 – AREA FOOD HUB
Dj Set Vinyl Culture: KARMADROME INDIE NIGHT
Karmadrome indie-night è un evento musicale alternativo nato dal sodalizio tra il giornalista/promoter Carlo Villa e il dj Tommaso Toma di Radio Popolare (e Billboard Italia), che ha mosso i primi passi agli inizi degli anni ’90, al Rainbow Club di Milano. Ereditando precedenti esperienze riguardanti sonorità indie, new wave e post-punk, Karmadrome si è trovata per prima a diffondere con grande successo le cosiddette espressioni delle sottoculture d’epoca, facendo ballare migliaia di persone. Ad anni di distanza da quella primordiale scintilla la nostra esperienza ha continuato a rinnovarsi sino ad arrivare ai nostri giorni. Oggi il nostro spettacolo itinerante comprendente, oltre a un djset che spazia ecletticamente dagli anni ’80 in poi, anche iconiche parti visual (video originali d’epoca) sulle quali spesso s’innestano segmenti lirici. Karmadrome è stata resident night mensile per 4 anni presso il club Serraglio di Milano, e negli anni è stata chiamata collaborare ad eventi culturali dove ha contribuito a far divertire pubblici tra i più eterogenei in luoghi quali: Teatro Parenti, Milano Film Festival, Estate al Magnolia, Fabbrica del Vapore, Estate in BASE, Festa Europea della Musica, BigBang Music Festival etc.

SABATO 26 SETTEMBRE 2020
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Wunder Mrkt ritorna ad elettrizzare Milano con un nuovo format di
“temporary market”, un market-place unico, dove scoprire creazioni artigianali sempre nuove, incontrare persone, gustare ottimo cibo e bere qualcosa, ascoltare buona musica, partecipare a eventi gratuiti. Visitare il Wunder Mrkt significa immergersi in un mercato delle meraviglie, respirandone l’atmosfera tra creazioni artigianali, idee bizzarre, abbigliamento vintage, pezzi unici, oggetti di design, arte. Un universo perfetto in cui scambiare due parole con collezionisti ed esperti, incontrare gli amici, godersi buona musica all’ombra dei bar o cenare in compagnia. Ingresso libero fino al raggiungimento della capienza massima.
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Mostra VinylArtContest + Vinyl Culture
Ride Milano ospita la seconda edizione di Vinyl Art Mania by Beppe Treccia &Art Friends dal 24 al 27 Settembre. Una collettiva di opere d’arte su vinile realizzate da artisti e amici dell’art director Giuseppe Iavicoli, storico curatore delle esposizioni ospitate all’interno dell’ hub culturale sito nell’ ex scalo di porta Genova, a cui lo stesso ha totalmente rivitalizzato la struttura e le sue espressioni artistiche street. Nell’ area arte dedicata di Ride Milano verranno esposti tanti vinili quanti saranno gli artisti, su supporti realizzati ad hoc come vinili da collezione e racchiusi in uno speciale catalogo. Il tutto sarà supportato da dj set di artisti che mixeranno su i piatti per condividere l’ esperienza del suono analogico a tutti i partecipanti: 26 settembre: Atomic Bar, 27 settembre: Fresco Edits Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.
DALLE ORE 19:00 – AREA MAIN STAGE
Spettacolo live: IL GIARDINO DEI VISIONARI
۞ TORNIAMO A BATTERE IL TAMBURO RITUALE ۞
Una fresca oasi segreta sulle riva del Naviglio: una location magica
dove perdersi seguendo il ritmo della musica nomade proveniente dal mondo, tra vecchie attrezzature dismesse, acciaio arrugginito e graffiti sbiaditi.
PREPARATI AD UN VERO RITUALE METROPOLITANO
Dal tramonto sino allo spuntare delle stelle:
-Yoga e meditazione guidata
-Performance live persiana by pejman tadajon
-Streetfood trucks & Mixology bar, per cenare e bere con gusto Dj set d’elettronica tribale, Tamburi primitivi dell’universo e voci rituali. In consolle: Etna (Giardino dei Visionari / Crew Love N.Y.) Dada ( Giardino dei Visionari) Glauco Di Mambro SPECIAL GUEST- (The Sanctuary & Voodoo Bar Resident).
Infoline: +39 3662851247 – mail: GIARDINODEIVISIONARI@GMAIL.COM
La musica è la nostra preghiera, la dancefloor il luogo sacro,Giardino Dei Visionari la tua Tribù.
Evento a pagamento. Posti disponibili fino al raggiungimento della capienza massima. Prevendite su: @dice.fm/event/pl8qy-giardino-deivisionari-
26th-sep-ride-milano-milano-tickets
DALLE ORE 20:30 – AREA FOOD HUB
Dj Set Vinyl Culture: ATOMIC SUMMER CAMP
L’Atomic Bar è sempre stato sinonimo di un ambiente alternativo e
cosmopolita, informale ed eclettico; un nome di riferimento nel panorama underground milanese, anche per personaggi del calibro di Joe Strummer (The Clash),Fatboy Slim, Nick Cave, George Clinton, Franz Ferdinand Babyshambles, Lady Gaga, Can, Ark, Daft Punk e artisti italiani quali Vinicio Capossela, Club Dogo,
Bluvertigo, Ministri, Dente Vasco Brondi, Stato Sociale Negli ultimi cinque anni ATOMIC si è trasformato in un team di amici Tucci, Robi Kid e Dade che condividono l’amore viscerale per Milano, per la cultura e che hanno come intento quello di far divertire tutti, ma proprio tutti, sull’onda dei tormentoni indie e mash-up italo dance. Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.

DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020
ORE 12:00 – 24:00 – AREA MARKET
Wunder Mrkt ritorna ad elettrizzare Milano con un nuovo format di “temporary market”, un market-place unico, dove scoprire creazioni artigianali sempre nuove, incontrare persone, gustare ottimo cibo e bere qualcosa, ascoltare buona musica, partecipare a eventi gratuiti. Visitare il Wunder Mrkt significa immergersi in un mercato delle meraviglie, respirandone l’atmosfera tra creazioni artigianali, idee bizzarre, abbigliamento vintage, pezzi unici, oggetti di design, arte. Un universo perfetto in cui scambiare due parole con collezionisti ed esperti, incontrare gli amici, godersi buona musica all’ombra dei bar o cenare in compagnia. Ingresso libero fino al raggiungimento della capienza massima.
ORE 18:00 – 24:00 – AREA MARKET
Mostra VinylArtContest + Vinyl Culture
Ride Milano ospita la seconda edizione di Vinyl Art Mania by Beppe Treccia&Art Friends dal 24 al 27 Settembre. Una collettiva di opere d’arte su vinile realizzate da artisti e amici dell’art director Giuseppe Iavicoli, storico curatore delle esposizioni ospitate all’interno dell’ hub culturale sito nell’ ex scalo di porta Genova, a cui lo stesso ha totalmente rivitalizzato la struttura e le sue espressioni artistiche street. Nell’ area arte dedicata di Ride Milano verranno esposti tanti vinili quanti saranno gli artisti, su supporti realizzati ad hoc come vinili da collezione e racchiusi in uno speciale catalogo. Una selezione di artisti che, per tecnica e stile, si differenziano l’uno dall’altro approcciando il vinile come una vera e propria tela; un modo alternativo di interpretare il proprio segno e stile su questo supporto che, in qualche maniera, ha contaminato e continua a far parte della storia personale degli stessi. Pezzi importanti di nomi che espongono in rinomate gallerie, creativi che hanno segnato il percorso di curatela e ricerca che Beppe Treccia ha sviluppato in Italia e all’estero. Il tutto sarà supportato da dj set di artisti che mixeranno su i piatti per condividere l’ esperienza del suono analogico a tutti i partecipanti:
26 settembre : Atomic Bar
27 settembre :Fresco Edits
Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.
DALLE ORE 12:00 ALLE 21:00 – FUNNY SUNDAY FUNNY RIDE
La domenica per tutta la famiglia
Tutte le domeniche, RIDE MILANO si trasforma in un parco di attrazioni per i bambini e le loro famiglie; un luogo in cui l’intrattenimento fa da filo conduttore, con un ricco calendario di attività ludiche, culturali, educative e di approfondimento. Nell’arco della giornata, RIDE MILANO offre momenti dedicati ai più piccoli e ai loro genitori che, in questo momento così particolare e come mai prima d’ora, cercano spunti per una rinnovata socialità e formule di incontro ‘in sicurezza’. Nel pieno rispetto delle normative anti-covid, infatti, le attività del Funny Sunday vengono distribuite nel corso dell’intera giornata, con possibilità di prenotazione anticipata di workshop e laboratori a numero chiuso. Le attività, in costante rotazione ogni domenica, sono curate dalle migliori realtà cittadine: associazioni e scuole che si occupano di musica, circo, arte, teatro, sport e gioco. Ai genitori, inoltre, è offerta la possibilità di vivere momenti di incontro e scambio, relax e networking e di partecipare a incontri dedicati. In virtù della sua collocazione strategica all’interno della città, RIDE MILANO si candida a diventare un polo culturale e ricreativo di primissimo piano, grazie alla presenza di spazi aperti e al coperto, di due palchi per gli spettacoli, di una sfiziosa offerta di ristorazione con proposte mirate e menù dedicati ai più piccoli, oltre a una colonna sonora sempre adeguata e contemporanea. Un centro cruciale adatto ad accogliere comodamente le famiglie grazie al contenimento degli spostamenti e all’ampiezza degli spazi che permettono il rispetto del distanziamento sociale. Baby Dj Lab. Dalle ore 17:00. Un vero e proprio workshop con l’obiettivo di avvicinare i più piccoli alla musica, utilizzando gli strumenti di lavoro di un deejay. Durata del laboratorio: 50 minuti, costo 7 €. Per info e iscrizioni: babydjlab@gmail.com.
DALLE ORE 20:30 – AREA FOOD HUB
Dj Set Vinyl Culture: FRESCO EDITS
FrescoEdits / The Fresco è un progetto discografico di Nicola Daniele, dj dal1995 e produttore dal 2005, in arte Nice 7.
Fan dell’arte del “campionamento”, ha trascorso anni a studiare come i più grandi successi degli anni ’90 provenissero dai campioni degli anni ’70. Questo è un progetto prodotto in home studio, avvalendosi solo di pochi strumenti e molti campioni. Evento gratuito ad accesso libero fino al raggiungimento della capienza massima. Possibilità di riservare il proprio diritto di ingresso all’area tramite l’app ufirst.
DALLE ORE 21:30 – AREA MAIN STAGE
Spettacolo live: BONSAI – LIVE CHIARA GALIAZZO
”BONSAI (COME FARE LE COSE GRANDI IN PICCOLO)”.
L’arte della pazienza e il viaggio reale ed emozionale sono i fili conduttori del nuovo progetto. Il nuovo album di Chiara Galiazzo “Bonsai (come fare le cose grandi in piccolo)” (Sony Music), già nel titolo richiama i temi portanti del progetto: l’arte della pazienza e mondi lontani raggiunti attraverso viaggi reali o percorsi interiori. “Il Bonsai ti insegna la pazienza e la cura per le piccole cose. La pazienza posso dire di averla sempre avuta, sin da quando, da giovanissima, mi affacciavo a questo mondo, che non conoscevo, e che puntualmente mi chiudeva tutte le porte. In seguito, la pazienza mi sarebbe servita un sacco di altre volte.‘’Come fare le cose grandi in piccolo’’ è il sottotitolo. Nell’ultimo periodo credo di non essere stata l’unica a pensare che la cura dedicata alle piccole cose sia l’unico atto che possa ripararci davvero dalle fragilità della nostra esistenzaspiega Chiara.
Con un lavoro durato due anni e la cura per le piccole cose preziose, Chiara ha dato vita ad un album che, traccia dopo traccia, racconta di viaggi reali ed emotivi componendo via via il suo personalissimo mappamondo. Un mappamondo che è stato poi rappresentato graficamente in un poster all’interno dell’album creato da Elena Borghi, illustratrice, scenografa, paper artist di fama internazionale attualmente designer presso LondonArt, Art director presso Mantù e con all’attivo una monografia dedicata ai suoi lavori di carta “Paper Visions” che la rende la prima donna italiana ad avere una monografia non postuma dedicata a questo argomento. Fondamentali sono stati gli amici autori che hanno affiancato in questo nuovo progetto Chiara come compagni di viaggio e di scrittura:
Dario Faini, Alessandro Mahmoud, Federica Abbate, Cheope, Danti, Roberto Casalino, Alessandra Flora, Alessandro Raina, Davide Napoleone, Valeria Palmitessa, Piero Romitelli e Francesco Catitti, in arte Katoo, che ha anche prodotto l’album.
Negli ultimi mesi alcune tappe sono già state svelate: il brano “L’ultima canzone del mondo” uscita il 22 novembre, ha avuto come sfondo i ghiacciai dell’Islanda da cui si è giunti poi ad “Honolulu”, pubblicato il 17 aprile, e passando per il teaser del brano “Bambola Daruma” che punta dritto al Giappone”, si è arrivati all’evocazione del Messico con l’ultimo singolo “Non avevano ragione i Maya”-
Credo che con un Bonsai in valigia si possa partire per i viaggi più complicati e lunghi, quelli che si fanno prendendo un aereo o anche solo stando dentro casa ad affrontare le proprie insicurezze, le difficoltà che a volte sembrano enormi, le critiche, la gente scema,
le battaglie che davamo per scontato fossero state vinte ma che, puntualmente,si ripresentano…E potrei continuare all’infinito. So solo che spesso mi sento fuori dal mondo, ma alla fine, con un Bonsai in tasca e i compagni giusti, si possono fare viaggi incredibili. Negli anni ho notato che le persone che mi seguono un po’ mi assomigliano. Sono felice, quindi, di poter fare insieme anche questo viaggio
.” conclude Chiara.