Italia SERIE TV

LA REGINA DEGLI SCACCHI – segue l’ascesa di una giovane scacchista da un orfanotrofio alla scena mondiale in arrivo a ottobre su Netflix, video trailer

LA REGINA DEGLI SCACCHI

in arrivo a ottobre su Netflix

Quando vincere è tutto, cosa rimane? La regina degli scacchi segue l’ascesa di una giovane scacchista prodigio da un orfanotrofio alla scena mondiale.
Ma il suo genio ha un prezzo da pagare. L’avvincente adattamento del rivoluzionario romanzo di Walter Tevis arriva su Netflix il 23 ottobre.
Con Anya Taylor-Joy.

Tratta dal romanzo di Walter Tevis, la miniserie drammatica di Netflix LA REGINA DEGLI SCACCHI è una storia di formazione che esplora il prezzo della genialità. Crescendo in un orfanotrofio del Kentucky verso la fine degli anni ’50, la giovane Beth Harmon (Anya Taylor-Joy) scopre di avere un talento incredibile per gli scacchi mentre sviluppa un problema di dipendenza dai tranquillanti che lo stato somministrava ai bambini come sedativi.

Tormentata dai propri demoni e sospinta da una miscela di narcotici e ossessioni, Beth si trasforma in una figura eccentrica, estremamente abile e glamour, decisa a superare i confini tradizionali del mondo prettamente maschile delle gare di scacchi. La serie è diretta e sceneggiata dal candidato a due premi Oscar Scott Frank, mentre i produttori esecutivi sono lo stesso Frank, William Horberg e Allan Scott, che è anche il coideatore. LA REGINA DEGLI SCACCHI è interpretata da Anya Taylor-Joy, Marielle Heller, Thomas Brodie-Sangster, Moses Ingram, Harry Melling e Bill Camp.