Concerti Festival Musicali Italia notizie del giorno su musica est Variety

NAMELESS MUSIC FESTIVAL 2021 – svelati i primi nomi DJ SNAKE, LIL PUMP, CLAUDIO COCCOLUTO. I biglietti per la nuova edizione del Festival sono già disponibili

NAMELESS MUSIC FESTIVAL

SVELA I PRIMI ARTISTI CHE SALIRANNO SUL
PALCO DELL’OTTAVA EDIZIONE

DJ SNAKE

LIL PUMP

CLAUDIO COCCOLUTO

GIÁ DISPONIBILI I BIGLIETTI PER NMF 2021
CHE SI TERRÁ AD ANNONE BRIANZA (LC)
DAL 29 MAGGIO AL 1° GIUGNO

NAMELESS MUSIC FESTIVAL è pronto a riaprire i battenti e annuncia i primi artisti che comporranno la line up dell’ottava edizione, che si terrà dal 29 maggio al 1° giugno 2021 ad Annone Brianza (LC). L’evento, appuntamento tra i più attesi del panorama musicale dance e hip hop a livello nazionale e internazionale, ospiterà sui suoi palchi due headliners di fama mondiale, che con la loro musica scuoteranno il pubblico del Festival dando vita a esibizioni senza precedenti: DJ SNAKE, già annunciato per l’edizione rinviata del 2020 e confermato per il prossimo anno, e il rapper statunitense LIL PUMP. Insieme a loro ci sarà anche uno dei più importanti dj italiani di sempre: CLAUDIO COCCOLUTO.

Nonostante il rinvio dell’edizione di quest’anno, NAMELESS MUSIC FESTIVAL non si è mai fermato e in questi mesi è rimasto vicino al proprio pubblico con l’iniziativa di successo TIMELESS – L’Italia attraverso un viaggio musicale, un tour in streaming di dj set in 7 tappe lungo tutta la penisola, in luoghi simbolo della cultura italiana. Il progetto è esempio virtuoso dell’evoluzione di Nameless, che nelle ultime settimane ha compiuto un importante passo avanti per crescere e migliorarsi stilando il proprio codice etico come strumento di responsabilità sociale e deliberando un aumento di capitale a 100.000,00€ per Nameless Srl, mettendosi al servizio della comunità e del mondo della musica. Forte dell’identità musicale, culturale, istituzionale e sociale acquisita nel tempo, che ha reso il progetto non soltanto un evento all’avanguardia nel proprio settore, ma anche un importante strumento di promozione turistica, Nameless ha scelto infatti di stilare nero su bianco i valori etici fondamentali da rispettare e le azioni da attuare per continuare sulla strada della sostenibilità. 

«Siamo convinti che la musica e la cultura siano i pilastri su cui ricostruire dopo la pandemia e noi vogliamo fare la nostra parte. A luglio siamo stati il primo grande festival a dotarsi di un codice etico e di responsabilità sociale e oggi, con questi annunci, vogliamo ripartire con slancio verso un futuro migliore – dichiara Alberto FumagalliCEO & Founder di Nameless Music Festival – Ci auguriamo che a maggio 2021 il mondo avrà già vinto la sua battaglia contro il Covid-19, ma siamo pronti a metterci in gioco anche qualora la situazione non fosse risolta al 100%. L’ampiezza della nostra location, che raggiunge i 40 ettari, ci consentirebbe, in caso di necessità, di adottare standard di sicurezza e prevenzione unici nel nostro Paese e forse in Europa. Partendo da questo presupposto, abbiamo anche definito un protocollo e un layout del Festival, pensato per garantire distanze e sicurezza a tutti i partecipanti».

Diverse sono le misure che NAMELESS MUSIC FESTIVAL è pronto ad adottare qualora fosse necessario. Prima fra tutte, il divieto di fumare e consumare alimenti e bevande nelle aree prossime ai palchi, zone in cui sarà obbligatorio indossare la mascherina. Il protocollo, inoltre, potrebbe prevedere l’ordinazione di cibo e bevande attraverso un’apposita applicazione, in modo da annullare le code, l’installazione di nuove aree “food & beverage” coperte con 4000 posti a sedere distanziati e dotate di maxi schermi, nonché il raddoppio delle superfici destinate agli ingressi, con installazione di nuovi gate e termoscanner. Questi sono soltanto alcuni esempi delle numerose accortezze che il Festival si premurerebbe di mettere in atto in caso di bisogno, al fine di garantire la totale sicurezza di tutti i partecipanti all’evento.

I biglietti per la nuova edizione del Festival sono già disponibili sul sito @namelessmusicfestival.com e su @ciaotickets.com.

DJ SNAKE, produttore francese tra i maggiori esponenti della musica elettronica mondiale, vanta collaborazioni con alcuni tra i nomi più noti al mondo come Lady Gaga, Kanye West, Justin Bieber e Major Lazer. Dopo aver raggiunto il successo planetario con il brano “Turn Down for What” feat. Lil Jon, nel 2015 è entrato nella storia della musica contemporanea realizzando con MØ e Major Lazer la hit “Lean On”, che ad oggi conta sette Dischi di Platino in Italia, che ha raggiunto le vette di tutte le classifiche mondiali aggiudicandosi il titolo di canzone più ascoltata del mondo del 2015 su Spotify con oltre 1,3 miliardi di stream. Nel 2016 DJ SNAKE debutta con il suo primo album “ENCORE”, che include la hit globale “Let me Love You” featuring Justin Bieber, che si è aggiudicata sei Dischi di Platino in Italia con oltre 1,2 miliardi di stream su Spotify e 900 milioni di visualizzazioni su YouTube. Nel 2018 pubblica il brano reggaeton/moombaton “Taki Taki”, certificato Doppio Platino in Italia con più di 1 miliardo di stream su Spotify, che vede il featuring di celebri artisti come Selena Gomez, Cardi B e Ozuna e che rimane in vetta alla Global Spotify Chart per più di un mese. Dopo essere stato headliner a Coachella, nel 2019 pubblica “Loco Contigo” con J Balvin, re del raeggeton, e Tyga. Il brano è certificato Doppio Disco di Platino in Italia e ad oggi conta oltre di 500 milioni di stream. Entrambi i singoli sono contenuti in “CARTE BLANCHE”, il secondo album di DJ SNAKE uscito il 26 luglio 2019, a cui hanno collaborato i nomi più celebri della scena musicale internazionale come Cardi B, Selena Gomez, Majid Jordan, Sean Paul Gashi e J Balvin. L’ultima sua pubblicazione risale al 24 giugno 2020 con il singolo “Trust Nobody”.

LIL PUMP, nome d’arte di Gazzy Garcia, è un rapper americano che ha conquistato fama e notorietà in tutto il mondo grazie al tormentone “Gucci Gang”. Appassionato di musica sin da bambino, comincia a farsi strada nel mondo del rap componendo sulla piattaforma SoundCloud i propri brani, tra cui “Lil Pump”“Elementary”“Ignorant”“Gang Shit” “Drum$tick”, che ottengono grande successo in rete. La svolta arriva nel 2017 dopo essere entrato nella scuderia della major Warner Bros., con cui pubblica il suo primo mixtape ufficiale, che include collaborazioni importanti con Lil Yachty, Gucci Mane, Chief Keef, 2 Chainz, Rick Ross e l’amico d’infanzia Smokepurpp. Tra i singoli di maggior successo si ricordano “Boss”“Flex Like Ouu”“Molly” e appunto “Gucci Gang”. Quest’ultimo brano ha scalato le classifiche di tutto il mondo e ad oggi conta oltre 500 milioni di stream su Spotify e più di 1 miliardo di visualizzazioni su YouTube.

CLAUDIO COCCOLUTO Nato a Gaeta, classe 1962, ha trasformato l’essere dj in professione, a metà anni ‘80, quando ancora pochi potevano credere che potesse essere tale. Nei decenni successivi, ha attraversato il clubbing italiano ed internazionale sempre da protagonista: autore di una delle hit più grandi di sempre, quella “Belo Horizonti” licenziata nel 1996 dai Basement Jaxx, pur avendo attraversato tutti gli stage della “stardom” da dj contrariamente a quanto negli ultimi anni si vede accadere sempre più spesso ha sempre voluto mantenere un ruolo a margine rispetto alla grande industria musicale. Negli anni ha giocato da protagonista ad Ibiza e a Londra, ma anche nell’underground berlinese. Ha un CV in fatto di date, come quantità e qualità, che pochi dj oggi possono vantare, ma al tempo stesso ha sempre avuto un approccio “globale”, come attitudine, a tutto ciò che è club culture nel senso più autentico, profondo e originario. Questi sono i motivi per cui CLAUDIO COCCOLUTO va serenamente al di là delle mode, ancora oggi. L’artista sale per la prima volta sul palco del Nameless dopo la straordinaria esibizione che ha regalato a Roma, presso la Terrazza Molinari, in occasione di TIMELESS – L’Italia attraverso un viaggio musicale.

Il Festival, che negli anni ha ospitato dj e producer di fama internazionale del calibro di Alesso, Axwell /\ Ingrosso, Don Diablo, Lost Frequencies e Steve Aoki e alcuni degli artisti più importanti del mondo rap, trap e pop italiano come Capo Plaza, Carl Brave, Fabri Fibra, Ghali, Guè Pequeno, Noyz Narcos, Salmo e Sfera Ebbasta, è pronto a ripartire in una veste rinnovata. Come già annunciato lo scorso anno, dopo cinque anni passati a Barzio, nella perla della Valsassina, l’evento si trasferisce in una vastissima area di 400.000 mq situata ad Annone di Brianza, in provincia di Lecco. Gli enormi spazi a disposizione, immersi nella natura incontaminata, permetteranno a Nameless di ampliare ancora di più spazi e servizi, al fine di accogliere in totale sicurezza un pubblico sempre più numeroso. Il Festival, inoltre, che ha da sempre legato la sua immagine alla naturale bellezza dell’area che lo ha ospitato, continuerà anche nella prossima edizione a dare un forte impulso al tema della sostenibilità ambientale con lo slogan “New Leaf, New Life”. Eliminare la plastica usa e getta è il primo passo di un percorso che mira a rendere l’evento completamente ad impatto zero per il territorio che lo ospita negli anni a venire.

Radio m2o è radio ufficiale del NAMELESS MUSIC FESTIVAL.

Il recente e fortunato restyling dell’emittente nazionale di riferimento per la musica dance e hip hop ha favorito questo sodalizio, nato su valori e idee condivise. Radio m2o, come Nameless, è un prodotto contemporaneo in continua evoluzione. Insieme desiderano proporre un’esperienza dinamica e attuale, attraverso il Festival come luogo di aggregazione e la musica come messaggio universale.

BackTogether Tickets per i 4 giorni a 85€ + ddp

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.