Italia notizie del giorno su musica est SERIE TV Variety

WE ARE WHO WE ARE – la nuova serie tv diretta da LUCA GUADAGNINO in arrivo a ottobre su Sky

WE ARE WHO WE ARE

la nuova serie tv diretta da LUCA GUADAGNINO per HBO

Il candidato all’Oscar Luca Guadagnino porta il suo stile cinematografico unico in televisione per la prima volta con la serie di otto episodi WE ARE WHO WE ARE, che debutterà in Italia dal 9 ottobre su Sky Atlantic.

La storia di We are who we are tratta di due bambini americani che vivono in una base militare statunitense in Italia, la serie esplora l’amicizia, il primo amore, l’identità e immerge il pubblico in tutta l’euforia e l’angoscia disordinate dell’essere un adolescente – una storia che potrebbe accadere ovunque il mondo, ma in questo caso, accade in questa piccola fetta d’America in Italia.

Luca Guadagnino è un regista, sceneggiatore e produttore noto per il suo stile visivamente accattivante e per i suoi ritratti psicologici. I suoi crediti includono “Io sono l’amore”, candidato all’Oscar, ai Golden Globe e ai BAFTA, “A Bigger Splash”, il successo al botteghino candidato all’Oscar e ai BAFTA “Call Me by Your Name” e, più recentemente, il film cult “Suspiria.

Il cast di WE ARE WHO WE ARE include: Chloë Sevigny, Jack Dylan Grazer, Alice Braga, Jordan Kristine Seamón, Spence Moore II, Scott Mescudi, Faith Alabi, Francesca Scorsese, Ben Taylor, Corey Knight, Tom Mercier e Sebastiano Pigazzi.

Jack Dylan Grazer interpreta il timido e introverso quattordicenne Fraser, che si trasferisce da New York in una base militare in Veneto con le sue madri, Sarah (Chloë Sevigny) e Maggie (Alice Braga), entrambe nell’esercito degli Stati Uniti. Tom Mercier (Jonathan) interpreta l’assistente di Sarah.

Jordan Kristine Seamón interpreta Caitlin, apparentemente audace e sicura di sé, che ha vissuto con la sua famiglia nella base per diversi anni e parla italiano. Rispetto a suo fratello maggiore Danny (Spence Moore II), Caitlin ha un rapporto più stretto con il padre, Richard (Mescudi), e non comunica bene con sua madre Jenny (Faith Alabi).

Caitlin è il fulcro del suo gruppo di amici, che comprende Britney (Francesca Scorsese), una ragazza schietta, spiritosa e sessualmente disinibita; l’allegro e bonario Craig (Corey Knight), un soldato ventenne; Sam (Ben Taylor), il fidanzato possessivo di Caitlin e il fratello minore di Craig; Enrico (Sebastiano Pigazzi), giocoso diciottenne veneto, che ha un punto debole per Britney; e Valentina (Beatrice Barichella), una ragazza italiana.

Trama episodi – Spoiler !

Episodio 1: Proprio qui, adesso I

Quando Sarah Wilson (Chloë Sevigny) viene nominata il nuovo comandante di una difficile unità militare a Chioggia, in Italia, sradica sua moglie Maggie (Alice Braga) e il figlio adolescente Fraser (Jack Dylan Grazer) dalle loro vite a New York City per avviare un nuovo capitolo in questa sconosciuta città di mare. Mentre Sarah è alle prese con la sua nuova posizione e Maggie riprende il suo lavoro presso la clinica dell’esercito, Fraser desidera Mark, un amico che ha lasciato a New York, e sembra disinteressato a connettersi con gli altri adolescenti alla base – finché non incontra Caitlin (Jordan Kristine Seamón). Scritto da Luca Guadagnino, Paolo Giordano e Francesca Manieri; diretto da Luca Guadagnino.

Episodio 2: Proprio qui, adesso II

L’arrivo del periodo di Caitlin (Jordan Kristine Seamón) accelera il suo desiderio segreto di sperimentare con la sua espressione di genere e di flirtare con le ragazze, testare i confini con il suo fidanzato Sam (Ben Taylor) e combattere con suo padre Richard (Scott Mescudi). Mentre lei e suo fratello Danny (Spence Moore II) continuano a scontrarsi con la madre Jenny (Faith Alabi), i rapporti di Caitlin con suo padre e il migliore amico di Danny, Craig (Corey Knight), si approfondiscono. Più tardi, Fraser (Jack Dylan Grazer) scopre il segreto di Caitlin, che cambia per sempre la natura della loro relazione. Scritto da Luca Guadagnino, Paolo Giordano e Francesca Manieri; diretto da Luca Guadagnino.

Episodio 3: Proprio qui, adesso III

Una frattura inizia a formarsi all’interno del gruppo di amici in seguito alla rottura di Caitlin (Jordan Kristine Seamón) e Sam (Ben Taylor). Mentre Sam si gira a braccia aperte di Britney (Francesca Scorsese), Caitlin viene giudicata per aver passato più tempo con Fraser (Jack Dylan Grazer). Più tardi, Maggie (Alice Braga) partecipa al Festival di Chioggia con le donne del quartiere e trova una compagna inaspettata in Jenny (Faith Alabi). Nel frattempo, i progressi compiuti dal colonnello Wilson (Chloë Sevigny) nel suo nuovo ruolo vengono vanificati quando decide di schierare le sue truppe in anticipo e il suo complesso rapporto con Fraser viene scosso quando la sua cotta diventa il suo unico alleato.

Episodio 4: Proprio qui, adesso IV

Con la sua linea temporale implementazione accelerata, Craig (Corey Knight) si propone spontaneamente alla sua ragazza italiana, Valentina (Beatrice Barichella). Determinati a spedirlo con una celebrazione che non dimenticherà mai, i suoi amici mettono insieme le loro risorse per un matrimonio a tema hawaiano che porta a una serata di dissolutezza. Scritto da Luca Guadagnino, Paolo Giordano e Francesca Manieri; diretto da Luca Guadagnino.

Una coproduzione HBO-Sky; showrunner, produttore esecutivo, scrittore, regista Luca Guadagnino; prodotto esecutivo da Lorenzo Mieli per The Apartment e Mario Gianani per Wildside, entrambe società di Fremantle, con Small Forward, insieme a Guadagnino, Elena Recchia, Nick Hall, Sean Conway e Francesco Melzi d’Eril; Paolo Giordano e Francesca Manieri scrivono insieme a Guadagnino. Distributore internazionale: Fremantle.