concerti Italia Variety

MEMENTO – online il video MOLLAMY questa sera live all’Apollo Club di Milano Inizio spettacoli ore 19.00, ingresso gratuito

MEMENTO

online il video

MOLLAMY

questa sera live all’Apollo Club di Milano
Inizio spettacoli ore 19.00, ingresso gratuito

Saranno disponibili soltanto posti a sedere numerati 

Esce il video di MOLLAMY, il nuovo singolo di MEMENTO pubblicato venerdì 9 ottobre dall’etichetta Asian Fake e disponibile su SpotifyiTunes e tutte le principali piattaforme digitali.

MOLLAMY” è uno scacciapensieri cantato fra sé e sé per allontanare pesantezza e pensieri opprimenti. Il brano consolida alcuni dei tratti caratteristici di Memento: la delicatezza e la semplicità delle linee vocali, il suono della chitarra (suonata da Andrea) che emerge nella produzione curata da Stefano Iascone e l’attitudine fresca del giovane artista, che trasporta in musica la disinvoltura e la genuinità dei suoi anni.

Il video, girato da Vittoria Elena Simone, gioca con il concept del brano e con la leggerezza dell’immaginario di Memento.
La regista ha scelto la tecnica dello slit scan per la resa della rappresentazione visiva del brano.


”Mi piace dare forma e colori a questa spensieratezza. Memento diventa la molla stressata, si allunga, si comprime e si distorce, dando forma al suo stato d’animo nei confronti di chi non lo molla, con una buona dose di ironia. La tecnica dello slit scan è un concetto semplicissimo, che tutti abbiamo provato anche con uno scanner, e che oggi è virale in versione digitale su tiktok e instagram, ma nella sua semplicità nasconde infinite possibilità creative. – (Vittoria Elena Simone)

Sabato 24 ottobre MEMENTO si esibirà all’Apollo Club di Milano.
Ingresso gratuito previa registrazione su eventbrite
Inizio live ore 19.00
FB @apolloclubmilano

Biografia Memento. Classe 2002, Andrea cresce ascoltando Led Zeppelin e Pink Floyd. Si iscrive all’indirizzo musicale, dove a 11 anni inizia gli studi di chitarra: qui fiorisce il suo amore per la musica che continua a coltivare nel tempo, dalla cameretta ai centri sociali, dove suona per diversi progetti. Il capitolo “Memento” si apre circa due anni fa: il brano “Non Mi Manchi” testimonia il cambiamento in atto. “Non ti conosco” – traccia pubblicata a giugno 2020 all’interno dell’album “HANAMI” – segna l’ingresso di Memento nel roster di Asian Fake.

IG @m3ment0

Testo canzone Mollamy di Memento

E MOLLAMI BABY
CHE NON MI INTERESSA
STO DIVENTANDO CRAZY ESCI DALLA MIA TESTA NON MI REGGO IN PIEDI SE NON C’È IL SUONO
DEVO SOLO IMPARARE A CAMMINARE DI NUOVO E MOLLAMI BABY
CHE NON MI INTERESSA
STO DIVENTANDO CRAZY ESCI DALLA MIA TESTA NON MI REGGO IN PIEDI SE NON C’È IL SUONO
DEVO SOLO IMPARARE A CAMMINARE DI NUOVO STRONZATE CHE BEVO SONO SOLO STRONZATE
E NE HO BEVUTE TROPPE ORA NON RIESCO A PARLARE E C’HO L’ACQUA ALLA GOLA, TU CHE MI FAI GOLA SMETTILA DI ESSER DOLCE MEMENTO SI INNAMORA
E VOGLIO DIRTI UNA COSA CHE POI NON VORREI DIRE MI MANCHI COSÌ TANTO CHE NON RIESCO A CAPIRE
E VOGLIO DIRTI DUE COSE MA UNA NON LA RICORDO
TI AMO SE TI SPOGLI MA SONO IO QUELLO SPOGLIO QUINDI E MOLLAMI BABY
CHE NON MI INTERESSA
STO DIVENTANDO CRAZY ESCI DALLA MIA TESTA NON MI REGGO IN PIEDI SE NON C’È IL SUONO
DEVO SOLO IMPARARE A CAMMINARE DI NUOVO E MOLLAMI BABY
CHE NON MI INTERESSA
STO DIVENTANDO CRAZY ESCI DALLA MIA TESTA NON MI REGGO IN PIEDI SE NON C’È IL SUONO
DEVO SOLO IMPARARE A CAMMINARE DI NUOVO E BABY MOLLA LA MIA FELPA
L’HO APPESA IN CAMERETTA
NON SO COSA MI ASPETTA MA STA VITA È TROPPO STRETTA PER DUE VOGLIO UNA VITA LARGA
ANCHE SE SONO SECCO
SKINNY LEGGENDA NON MI VEDO PIÙ ALLO SPECCHIO E ALLORA MOLLA LA MIA VITA
PRIMA CHE ME LA BUTTI
CITOFONA IL GIORNALE QUANDO PENSO CHE SEI TU CHE BUSSI E VATTANE VIA
CHE NON MI VUOI BENE
MI HAI LASCIATO SOLO IL CONTO DA PAGARE PER BERE E MOLLAMI BABY
CHE NON MI INTERESSA
STO DIVENTANDO CRAZY ESCI DALLA MIA TESTA NON MI REGGO IN PIEDI SE NON C’È IL SUONO
DEVO SOLO IMPARARE A CAMMINARE DI NUOVO E MOLLAMI BABY
CHE NON MI INTERESSA
STO DIVENTANDO CRAZY ESCI DALLA MIA TESTA NON MI REGGO IN PIEDI SE NON C’È IL SUONO
DEVO SOLO IMPARARE A CAMMINARE DI NUOVO