Italia notizie del giorno su musica est Variety

BLANCO – disponibile su tutte le principali piattaforme digitali per Island Records/Universal Music Italia LADRO DI FIORI

BLANCO

IL NUOVO SINGOLO DEL GIOVANE TALENTO
DI ISLAND RECORDS

LADRO DI FIORI

BLANCO è il volto di qualcosa di nuovo, più punk, emotivo e diretto di chi l’ha preceduto.” – VICE I-D

Blanco è più un punk raver dell’est che un rapper, e proprio in queste sue caratteristiche risiede la sua peculiarità. Approcciarsi al genere urban con lo spirito nichilista dei Sex Pistols, o forse semplicemente con la – apparente – spacconeria ignorante di un sedicenne. “- ROCKIT

Sfacciato, ruvido, irriverente. Ma anche autentico e vitalistico, forte dell’energia dei suoi 16 anni. Per stile e attitudine pare un po’ una versione nostrana del fenomeno britannico Slowthai.” – BILLBOARD ITALIA

LADRO DI FIORI” è il singolo di BLANCO, disponibile su tutte le principali piattaforme digitali per Island Records/Universal Music Italia.

BLANCO è la giovanissima rivelazione di Island Records, che con il suo ultimo singolo, “Notti In Bianco”, ha attirato la curiosità della stampa e l’apprezzamento di diversi artisti della scena, dominando per settimane la classifica Viral Italia di Spotify e totalizzando oltre un milione di stream.

BLANCO è un diamante grezzo che sta gradualmente disvelando le sfaccettature del proprio progetto. Uno stile, il suo, difficilmente inquadrabile, in cui le linee melodiche accattivanti, cantate con l’aggressività e l’emotività dell’adolescenza, convivono con una sensibilità autentica, trasparente. L’immaginario sguaiato e disordinato che circonda Riccardo è fatto di contrasti: da una parte un’attitudine punk, cruda, provocatoria, dall’altra il romanticismo di un giovane ragazzo, vissuto e raccontato senza sovrastrutture e con grande istintività.

In “LADRO DI FIORI” ritroviamo tutte le anime di BLANCO, un brano che racconta l’amore nei confronti della ragazza per la quale l’artista ha iniziato a fare musica. Riccardo immagina di guardarsi attraverso il suo sguardo, scoprendosi, e ricorda di quanto a lei piacessero i fiori e di come lui, da bravo fidanzato, le regalasse enormi bouquet colorati, rubati però dai giardini delle case circostanti.
LADRO DI FIORI“, così come accaduto nei brani precedenti, riesce a scardinare i canoni tradizionali del brano d’amore grazie all’originalità e all’approccio estremamente personale di BLANCO, accompagnato dalle imprevedibile strumentali di Michelangelo che abbracciano alla perfezione le parole nel testo.

BLANCO è tra i 12 artisti italiani selezionati per RADAR ITALIA, il programma globale di Spotify (per la prima volta in Italia) nato per supportare migliori talenti della scena musicale emergente del nostro Paese.

BLANCO, all’anagrafe Riccardo, classe 2003, è un artista di Brescia. Nonostante la giovanissima età viene notato da Island Records, diventando una tra le più giovani promesse di Universal Music. Si avvicina alla scrittura quasi per caso, dedicando il suo primo brano ad una ragazza come esperimento fine a se stesso per poi scoprire un talento innato e spontaneo per la musica.
Blanco si esprime senza retorica con un linguaggio crudo e selvaggio, seguendo la linea tracciata da una catena di pensieri che rompe gli schemi, accompagnata da una voce che si riconosce all’istante. A maggio pubblica il suo singolo d’esordio “Belladonna (adieu)”, seguito da “Notti in Bianco”, brano che domina la classifica Viral Italia di Spotify raggiungendo oltre un milione di stream.

IG @blanchitobebe