Concerti Italia Musica Sinfonica Opera Lirica Programmi TV Variety

RAI 5 – si alza il sipario con la grande musica dalla classica alla lirica e il grande teatro, palinsesto fino al 7 novembre

RAI 5canale 23

si alza il sipario con la grande musica dalla classica alla lirica e grande teatro, palinsesto fino al 7 novembre

La Traviata

della Fenice firmata da Carsen e diretta da Lorin Maazel, in onda mercoledì 28 ottobre alle 21.15. Lo spettacolo, nel 2004, ha segnato l’inaugurazione del teatro dopo l’incendio del 1996 e il capolavoro di Verdi è proposto nella prima versione, andata in scena proprio alla Fenice nel 1853.

Muti-McGill: Prove e Concerto

Giovedì 29 ottobre, sempre alle 21.15, arriva Riccardo Muti con “Muti-McGill: Prove e Concerto”: quattro appuntamenti con il Maestro che, alternando tecnica e aneddoti, svela i segreti e l’architettura di alcuni capolavori della musica colta con l’aiuto dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini. Ad affiancarlo, in tre appuntamenti del ciclo, è David McGill, per quasi vent’anni primo fagotto alla Chicago Symphony Orchestra e uno dei maggiori virtuosi di questo strumento. 

Rigoletto. I misteri del teatro

Sabato 31 ottobre alle 16.15 protagonista Eduardo De Filippo con “L’arte della commedia” e alle 19.30, nella serie “Musica da camera con vista” il musicologo Giovanni Bietti presenta pagine di Beethoven e Mozart per quartetto d’archi, mentre a seguire va in onda, in prima visione, “Rigoletto. I misteri del teatro”, un adattamento musicale e drammaturgico del Rigoletto verdiano.

Datemi tre caravelle

In prima serata sale sul palcoscenico di Rai5 Alessandro Preziosi nella commedia musicale “Datemi tre caravelle”, in cui l’attore veste i panni di Cristoforo Colombo per ripercorrere il suo sogno di salpare. Ancora musica per chiudere il sabato: alle 00.30 le “Lezioni di Suono” di Salvatore Sciarrino, dedicate a Mozart e alla nascita del Concerto 491.

Nabucco

Il buongiorno di domenica 1 novembre è con il “Nabucco” messo in scena nel 2004 al Teatro Carlo Felice di Genova da Jonathan Miller, autore e regista d’opera e di teatro britannico scomparso un anno fa. 

E ancora il Teatro Carlo Felice è la cornice del Roberto Devereux di Gaetano Donizetti in prima visione tv mercoledì 4 novembre alle 21.15. A interpretare la parte della Regina Elisabetta il grande soprano Mariella Devia.

Giovedì 5 novembre alle 22.15, invece, risuona la musica di Schubert attraverso la ricostruzione del compositore Luciano Berio nel nuovo ciclo di “Lezioni di suono”, interamente dedicato al rapporto che Luciano Berio trattenne con i grandi capolavori del passato.

Nel tempo degli Dei. Il calzolaio di Ulisse

Tre prime visioni, infine, per sabato 7 novembre: in prima serata il teatro di Marco Paolini e Francesco Niccolini va in scena con “Nel tempo degli Dei. Il calzolaio di Ulisse” in cui Paolini rovescia la prospettiva sul mito di Ulisse: non più scaltro avventuriero, ma uomo pronto al sacrificio.

Carmen. La stella del circo di Siviglia

Per la musica, alle 19.00 “Sabato classica” propone lo spettacolo “Carmen. La stella del circo di Siviglia”, tratto dalla Carmen di Bizet e ideato per avvicinare i giovani all’opera lirica, mentre alle 22.45 debutta la nuova serie “Rumori del ‘900” dedicata alla musica moderna e contemporanea con una proposta di brani eseguiti dall’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai