Eurovision song contest notizie del giorno su musica est Polonia Variety

Junior Eurovision Song Contest – vince la Francia con il brano J’imagine della giovane cantante Velentina #Moved The World #RuszŚwiatem

È stata una gara serrata ed emozionante per Valentina e per gli altri 11 incredibili concorrenti, alla fine il brano “J’imagine” ha ottenuto il maggiore gradimento. L’evento è stato organizzato dall’EBU e dall’emittente televisiva ospitante polacca TVP che ha fornito al pubblico uno spettacolo unico pieno di nuove tecnologie mai viste prima nella competizione.

Dopo una magica edizione Junior Eurovision che ha combinato esibizioni preregistrate con uno spettacolo dal vivo a Varsavia, in Polonia, l’artista francese ha vinto Junior Eurovision 2020 dopo aver ricevuto un punteggio combinato di 200 punti dalle giurie di esperti e votazioni online.

Karakat dal Kazakistan è arrivato secondo con 152 voti seguito dallo spagnolo Soleá che ha chiuso al terzo posto con 133 punti. È stato raggiunto un nuovo record con oltre 4,5 milioni di voti espressi nella competizione di quest’anno!

Valentina fa parte della “Kids United Nouvelle Génération” e ha già registrato due album con il gruppo. È stata selezionata per rappresentare il suo paese da FranceTV al concorso di quest’anno. Oltre a cantare nella sua lingua madre, l’undicenne ama anche cantare musica italiana.

Lo spettacolo di quest’anno è stato condotto dai presentatori televisivi polacchi Ida Nowakowska-Herndon, Rafał Brzozowski e Małgorzata Tomaszewska. Lo spettacolo di oggi è stato un po’ diverso dalle precedenti edizioni non solo perché si è svolto durante una pandemia globale, ma anche per come è stato trasmesso. La competizione del 2020 ha combinato performance preregistrate con uno spettacolo dal vivo a Varsavia che includeva l’uso di tecnologie aumentate che non sono mai state utilizzate prima in Junior Eurovision. Il Contest è stato visto da milioni di persone in TV e sul canale YouTube ufficiale Junior Eurovision.