Italia notizie del giorno su musica est SERIE TV Variety

TINY PRETTY THINGS – è ambientato nel mondo di un’accademia di balletto d’élite e traccia l’ascesa e la caduta di giovani adolescenti, in arrivo su Netflix

TINY PRETTY THINGS

è ambientato nel mondo di un’accademia di balletto d’élite e traccia l’ascesa e la caduta di giovani adolescenti
in arrivo su Netflix

TINY PRETTY THINGS Il progetto è sulla scia di BLACK SWAN che incontra PRETTY LITTLE LIARS. Quando la tragedia colpisce la scuola di danza più prestigiosa di Chicago, dove ogni ballerino è sia amico che nemico che gareggia ferocemente per ruoli ambiti, minaccia di svelare amicizie strette e di svelare una costellazione di segreti che potrebbero far crollare un’istituzione di fama mondiale.

Basato sul libro di Sona Charaipotra e Dhonielle Clayton, Tiny Pretty Things è ambientato nel mondo di un’accademia di balletto d’élite e traccia l’ascesa e la caduta di giovani adolescenti che vivono lontano dalle loro case, ognuno sull’orlo della grandezza o della rovina.

Essendo l’unica scuola di danza d’élite di Chicago, la Archer School of Ballet funge da scuola per la rinomata compagnia professionale della città: City Works Ballet. La Archer School è un’oasi per una serie di ballerini: ricchi e poveri, del nord e del sud, e con una vasta gamma di background. Eppure condividono tutti un raro talento e passione per la danza, un leale senso di comunità … e quando si tratta dei loro sogni, nessun Piano B.

Tiny Pretty Things è stato sviluppato e prodotto da Insurrection Media, sulla base della sua relazione strategica con HarperCollins.

Kylie Jefferson (Davido’s Fall, SchoolboyQ’s Chopstix) interpreta Neveah, la ribelle con talento grezzo e feroce determinazione che cerca di elevarsi al di sopra delle sue radici e trovare un futuro nel mondo del balletto laurent senza perdere il suo approccio unico e ardente alla danza. Neveah sta fissando la più grande opportunità della sua vita: la possibilità di essere una studentessa della Archer School of Ballet come sostituto dell’ultimo minuto.

Casimere Jollette (Code Black, Dirty John) interpreta Bette, una “ballerina carillon” spietatamente perfetta, estremamente sicura di sé e ambiziosa. È ricca ma non è autorizzata, lavora più duramente di chiunque altro, in parte per aver passato la vita a suonare il secondo violino della sorella maggiore Delia.

Daniela Norman (Cats) interpreta June, una dolce e minuta ballerina cresciuta da una severa madre imprenditrice. La Archer School of Ballet è l’unico posto in cui sente di appartenere. Dopo quella che sembra una vita a fare da riserva, è pronta a guadagnarsi il suo diritto sotto i riflettori, dimostrando a sua madre che il balletto è il posto a cui appartiene.

Brennan Clost (The Next Step, Creeped Out) interpreta Shane, è focoso, proviene da una piccola città, è cresciuto tormentato per la danza ed è diventato uno scrapper dalla testa calda – e la più grande speranza della sua famiglia.

Michael Hsu Rosen (Jessica Jones, Broadway’s Torch Song) interpreta Nabil, un uomo con la spavalderia di Baryshnikov e gli occhi freddi di un potenziale assassino. Questa nuova recluta è mondana, strana e ha una tecnica malvagia. Nato in Malesia prima di trasferirsi a Parigi, Nabil ha livelli di potere intimidatori e potenziale.

Damon J. Gillespie (Rise, The Society) interpreta Caleb, un ballerino prestante e affascinante che usa il suo umorismo e il suo innegabile talento, al fine di mascherare le sue lotte con una profonda perdita – e un segreto che potrebbe svelare l’istituzione.

Bayardo De Murguia (Shooter, HOMBRE) interpreta Ramon, è un ex cattivo ragazzo ballerino diventato coreografo visionario. Non ama le critiche, soprattutto da parte degli studenti, che creano attriti all’interno della Archer School of Ballet e con la sua ragazza e musa ispiratrice del momento, Delia.

Barton Cowperthwaite (Center Stage: On Pointe, Fosse/Verdon) interpreta Oren, un robusto principe, la ricchezza e il bell’aspetto gli hanno dato grandi ruoli, Bette la fidanzata, ed è pronto per il successo, ma sotto questa facciata si trova una paralizzante ansia, un’ossessione disfunzionale per il suo corpo e un bisogno di perfezione fisica.

Tory Trowbridge (Broadway’s The Cher Show, American in Paris) interpreta Delia, la sorella maggiore di Bette è di suprema bellezza e calibro, Delia è il primo prodigio della famiglia Whitlaw, che torna a Chicago dopo due anni di danza all’estero. Con il suo nuovo successo, Delia apprezza il suo nuovo ruolo di diva, tornando trionfante alla scuola che la disprezzava quando era una studentessa.