FILM TV Italia Variety

JOHN LENNON – Nel 40° anniversario della scomparsa, Rai Cultura propone il film Nowhere Boy in onda su RAI5

JOHN LENNON

Nel 40° anniversario della scomparsa, Rai Cultura ricorda John Lennon con il film “Nowhere Boy”. Il film è un biopic sull’adolescenza della rockstar firmato dal regista Sam Taylor-Wood che racconta i turbolenti anni giovanili di Lennon, qui interpretato da Aaron Taylor-Johnson.  Liverpool, 1955.

Il quindicenne John è un ragazzo vivace e ribelle che viene cresciuto dagli zii materni, la severa Mimi (Kristin Scott Thomas) e George, mentre dei suoi veri genitori si sa poco o nulla.

Dopo la morte dello zio, John ha l’occasione d’incontrare finalmente sua madre Julia (Anne-Marie Duff), che gli trasmette la passione per la musica rock:
compra la sua prima chitarra e forma una band con alcuni compagni di scuola.
Al gruppo si aggiunge presto un nuovo membro, il talentuoso chitarrista Paul McCartney (Thomas Brodie-Sangster). Il futuro artistico del giovane John comincia ad affermarsi finché nuove rivelazioni sul passato della sua famiglia porteranno a una tragedia.

il film si concentra sul legame di Lennon con Paul McCartney e si concluderà quando i Beatles lasceranno Liverpool e si dirigeranno verso la Germania.

Prendendo il titolo da “Nowhere Man” di Rubber Soul, Nowhere Boy è diretto da Sam Taylor Wood, che ha diretto Love You More, ispirato ai Buzzcocks, con una sceneggiatura scritta da Matt Greenhalgh, biopic dei Joy Division. La sceneggiatura era basata sul libro di memorie scritto da Julia Baird, la sorellastra di Lennon.
La storia dell’infanzia di John Lennon non è mai stata raccontata, e ora i fan dei Beatles potranno avere un’idea della sua affascinante vita“, ha detto in un comunicato stampa il presidente dei film della Weinstein Company Tom Ortenberg.

Nowhere Boy va in onda martedì 8 dicembre alle 23.30 su Rai5