Cinema notizie del giorno su musica est USA Variety

FATALE – in arrivo il film thriller psicologico con Hilary Swank e Michael Ealy diretto da Deon Taylor

Lionsgate

presenta una produzione di Hidden Empire Film Group,
un film di Deon Taylor,

FATALE

Il film FATALE è interpretato da Hilary Swank, due volte vincitrice dell’Oscar®, Michael Ealy, Mike Colter, Danny Pino e Tyrin Turner. Diretto da Deon Taylor. Scritto da David Loughery. I produttori sono Roxanne Avent Taylor, p.g.a., Deon Taylor, p.g.a. e Hilary Swank. I produttori esecutivi sono Robert F. Smith, Marc A. Hammer, David Loughery e Philip Schneider. Il Direttore della Fotografia è Dante Spinotti, ASC, AIC. Lo scenografo è Charlie Campbell. Il film è montato da Eric L. Beason, ACE e Peck Prior. La musica è di Geoff Zanelli.

Dopo un’avventura di una notte, Derrick (Michael Ealy), un agente sportivo di successo, guarda la sua vita perfetta scomparire lentamente quando scopre che la donna sexy e misteriosa per cui ha rischiato tutto è un determinato detective della polizia (Hilary Swank) che lo intralcia. nella sua ultima indagine.
Mentre cerca disperatamente di mettere insieme i pezzi, cade sempre più in profondità nella sua trappola, mettendo a rischio la sua famiglia, la sua carriera e persino la sua vita. FATALE è un thriller psicologico suspense e provocatorio e un imprevedibile gioco del gatto e del topo in cui un errore può cambiarti la vita.

FATALE ha offerto a Hilary Swank un nuovo tipo di ruolo, che lei ha subito abbracciato. “Il personaggio di Val mi ha affascinato perché ha sfruttato ciò che ci spinge gli esseri umani e le sfide a cui andranno incontro per la famiglia”, spiega, accennando alle motivazioni del personaggio. “Era un mondo che ero entusiasta di esplorare.”

FATALE è un thriller che ha molti colpi di scena e un’insolita energia sessuale intrecciata, ma è inaspettato nelle motivazioni di Val“, spiega Swank. “Nelle prime proiezioni del film, mi piaceva guardare il pubblico impazzire quando le cose sono cambiate sia per Val che per Derrick.

Michael Ealy dice di essere stato attratto dal progetto dalla domanda che pone: “Cosa succede a una persona dopo che inizia a perdere tutto ciò che gli interessa? Derrick sembra avere tutto, ma ciò che ha materialmente rispetto a ciò che possiede emotivamente è una dinamica affascinante. Dopo aver commesso un solo errore, Derrick inizia a perdere tutto e tu inizi a vedere di cosa è fatto.