Italia notizie del giorno su musica est Testi Canzoni Variety

GIORGIO MORETTI – su spotify il nuovo singolo SERIO?! anticipa l’album Quasi Mai

GIORGIO MORETTI

su spotify il nuovo singolo

SERIO?!

anticipa l’album Quasi Mai

Esce oggi, lunedì 25 gennaio, “SERIO?!” il nuovo singolo di GIORGIO MORETTI, che anticipa l’album d’esordio Quasi Mai in pubblicazione il prossimo 19 febbraio.

Quasi Maiè l’esordio discografico di Giorgio Moretti, già selezionato tra le nuove voci che hanno trovato spazio nel programma Esordi su Rai Radio2, con il suo primo singolo “Radical Love” rilasciato lo scorso dicembre.

Sotto la direzione artistica e la produzione di Meiden, eclettico musicista romano, con una carriera avviata nel mondo della EDM e già produttore di alcuni brani contenuti nel disco “Musica per bambini” di Rancore, Giorgio Moretti è in uscita per Camarilla, nuova realtà indipendente romana, factory che raccoglie non solo nuove proposte del panorama musicale attuale, ma anche produttori musicali e creativi di vario genere, in un sinergico team a sostegno dei propri artisti.

La formazione da sceneggiatore dell’artista romano e la voglia di narrare storie attraverso l’unione di musica e parole confluiscono in questo nuovo singolo, rendendolo una contaminazione tra atmosfere diverse, talvolta opposte, che lasciano volutamente spazio a una molteplice possibilità di lettura. Così, infatti, Giorgio Moretti presenta il brano:

Serio?!’ è e vuole essere una canzone ambigua, come ambiguo è il suo titolo. È un testo malinconico, ma su una base dance, che prende spunto dalla disco music e dal funky. È un pezzo dance, ma in un momento in cui nessuno può ballare, se non a casa propria. È la relazione di opposti e contraddizioni tipici di chi ha 23 anni e inizia a capire di avere un passato e ancora non sa di che colore è il futuro.”

Testo canzone Serio?! di Giorgio Moretti

Serio? Ancora scrivi usando l’inchiostro?
Sei serio, un po’ troppo serio per parlarmi del mondo
Davvero, che vivi a fare col telefono rotto
Davvero, Davvero, Davvero

E la TV è un déjà vu, la spengo
e chiudo gli occhi un attimo se guidi tu

Ballami sopra la faccia, che non ci voglio pensare
Guardami dentro la testa, che io non voglio vedere
Ballami sopra la faccia, oggi non voglio pensare
Guardami dentro la testa, che non ci voglio entrare più, mai più

Ti vedo, sei sempre in giro fa’ un po’ come ti pare
Ma credo che non sai stare più fermo a pensare
Sul serio, cosa vuoi diventare da grande?
Davvero, davvero, davvero

Ed ogni giorno è un déjà vu, ma te no
E ballo pure a tempo se mi guidi tu

Ballami sopra la faccia, che non ci voglio pensare
Guardami dentro la testa, che io non voglio vedere
Ballami sopra la faccia, oggi non voglio pensare
Guardami dentro la testa, che non ci voglio entrare più, mai più
Mai più, mai più

Ballami sopra la faccia, che non ci voglio pensare
Guardami dentro la testa, che io non voglio vedere
Ballami sopra la faccia, oggi non voglio pensare
Guardami dentro la testa, che non ci voglio entrare più, mai più

Biografia Giorgio Moretti nasce a Roma il 25 marzo 1997 e fin da piccolo sviluppa una fobia da foglio bianco. Quella paura, però, si trasforma con il tempo in uno stimolo che lo porta a scrivere e riscrivere parole capaci di trasformarsi in emozioni. Questa sua passione lo porta, una volta terminato il liceo, a trasferirsi a Torino, dove studia scrittura creativa e sceneggiatura alla Scuola Holden.

La musica è arrivata in un secondo momento. Aveva appena imparato il giro di Do sulla chitarra e così, un po’ per caso, si chiese che cosa avrebbe scritto dovendo mettere le parole in rima. È nato in quel momento il progetto musicale su cui, dopo tante cancellature e melodie sbagliate, ha lavorato durante l’ultimo anno insieme al produttore Mattia Crescini, in arte Meiden, e a tutto il team di Camarilla.

L’incontro è avvenuto quando Giorgio è tornato a Roma, dopo tre anni, poco prima del lockdown nazionale. Inizialmente non è stato facile dover continuare a distanza al progetto, ma questa difficoltà si è trasformata in una maggiore consapevolezza e ha portato, nei mesi successivi, all’idea di creare un lavoro più complesso e vario.

A febbraio 2021 esce il suo album d’esordio, intitolato “Quasi mai”, anticipato a dicembre 2020 dal singolo e video “Radical Love”, brano presentato in anteprima all’interno della trasmissione “Esordi” in onda su Rai Radio2.

Credits, Testo: Giorgio Moretti
Produttore Musicale: Mattia Crescini in arte “Meiden”
Mix&Master: Matteo Piantini in arte “MixedbyNom”