FILM TV Italia notizie del giorno su musica est Variety

Outside The Wire – il film è ambientato nel 2036, l’America funge da forza di mantenimento della pace, ora su Netflix

Outside The Wire

il film è ambientato nel 2036,
l’America funge da forza di mantenimento della pace
da oggi su Netflix

Outside The Wire è ambientato nel futuro, Harp (Damson Idris), un pilota di droni, viene inviato in una zona militarizzata mortale dove si ritrova a lavorare per Leo (Anthony Mackie), un ufficiale androide, incaricato di individuare un dispositivo apocalittico prima che lo facciano gli insorti.

Nel 2036, l’America funge da forza di mantenimento della pace e le truppe umane da entrambe le parti sono supportate da robot combattenti chiamati Gumps e piloti di droni che monitorano le schermaglie da migliaia di miglia di distanza. Ma dopo che il testardo pilota di droni, il tenente Harp (Damson Idris) disobbedisce a un ordine diretto di intervenire in un conflitto, l’esercito lo schiera in un avamposto militare per affrontare i costi umani della sua pressione di bottoni.

Le aspettative di Harp di proteggere una recinzione vengono ribaltate quando il suo nuovo ufficiale comandante, il capitano Leo (Anthony Mackie), annuncia i piani per infiltrarsi nella zona smilitarizzata e arrestare Viktor Koval (Pilou Asbæk), un signore della guerra che intende lanciare una rete di armi nucleari dormienti.

OUTSIDE THE WIRE, ​Damson Idris as Harp, Anthony Mackie ​as ​Leo, in OUTSIDE THE WIRE. Cr. ​Jonathan Prime​/NETFLIX ​© ​2020

Presto, Harp apprende che la sua esperienza teorica come pilota di droni significa poco sul campo di battaglia sotto l’attacco nemico, specialmente dopo aver scoperto che Leo è un supersoldato potenziato dall’intelligenza artificiale la cui forza, velocità e richiesta di risultati promette di trasformare la sua educazione nel mondo reale in una prova del fuoco.

Outside The Wire esce su Netflix il 15 gennaio 2021

DIRECTED BY: Mikael Håfström
PRODUCED BY: Ben Pugh, Erica Steinberg, Brian Kavanaugh-Jones, Anthony Mackie, Jason Spire
CAST: Anthony Mackie “Leo”, Damson Idris “Harp”, Enzo Cilenti “Miller”, Emily Beecham “Sofiya”, Michael Kelly “Eckhart”, Pilou Asbæk “Victor Koval”
SCREENPLAY BY: Rob Yescombe and Rowan Athale
STORY BY: Rob Yescombe