USA Variety

CARPOOL TUNNEL – fuori il video di Dreaming Still anticipa l’album BLOOM con un sound rock e blues SoCal

Con una vorticosa combinazione di rock e blues classico degli anni ’60 e ’70 con i suoni solari del surf rock intriso di SoCal

CARPOOL TUNNEL

hanno annunciato il loro album di debutto

BLOOM

In uscita il 26 febbraio 2021 tramite Pure Noise Records, Bloom mette in mostra il suono psichedelico sandbar del quartetto creando qualcosa che è allo stesso tempo nostalgico e fresco.

Oltre all’annuncio di oggi, la band ha pubblicato un nuovo singolo e un video musicale di accompagnamento intitolato “Flora“, una traccia vivace, dal suono vagamente nostalgico con un video solare da abbinare.

Il terreno del 2020 era denso e alcuni di noi si sentono ancora sottoterra. Tuttavia, a volte abbiamo bisogno dell’oscurità per raggiungere la luce”, condivide la band. “Flora” è qui per ricordarti che non importa quanto possa sembrare cupa la vita, ci saranno sempre scintille di luce, amore e speranza finché saremo aperti a loro … poi spetta a noi decidere quanto grande quella scintilla cresce

“‘Dreaming Still‘ spinge gli ascoltatori a sognare di più, ponendo anche una domanda su quanto sia facile indulgere in un modo per sfuggire alla realtà“, dice la band nel nuovo singolo. “Come musicisti, comprendiamo quanto sia allettante lasciarsi andare nel fantasticare sul futuro, ma siamo arrivati a capire l’importanza di rompere quella nebbia mentale e lavorare sodo per raggiungere il successo“.

Biografia, come molte relazioni del 21 ° secolo, Carpool Tunnel è iniziato con il semplice scorrimento di un’app. Solo due settimane dopo che un annuncio per Vampr – salutato come Tinder per i musicisti – si è imbattuto nel telefono di Daniel Stauffer nel 2017, il batterista della Bay Area era in studio insieme a due colleghi utenti di Vampr, il chitarrista Bradley Kearsley e il cantante / chitarrista Ben Koppenjan, che registravano il loro singolo di debutto “Afterlight” con il produttore nominato ai Grammy Billy Mohler.

Un nuovo membro – il bassista Spencer Layne – e un furgone Craigslist da $ 400 si unisce più tardi, la band dal nome brillante si mise in viaggio, portando la sua estetica fresca californiana e il suono classico retrò su e giù per la costa. In questo ambiente dal vivo, a ruota libera e privo di atteggiamenti perfezionisti, il quartetto ha iniziato a gettare le basi per il tanto atteso album di debutto “Bloom”.

Mesi di test su strada Le 11 tracce dell’album di fronte a un pubblico fervente hanno infuso un senso di spontaneità e scioltezza nelle canzoni, permettendo loro di evolversi senza sforzo nelle versioni ascoltate nell’album. In tutto il set, la band porta in vita la costa della California attraverso ritmi ariosi e melodie rilassanti, dalle “carte dei tarocchi” al gusto di bossa nova alla vivace e spigolosa “Flora”.

Le canzoni di “BLOOM” parlano della stessa incertezza, di come affrontare le novità della vita e gli ostacoli apparentemente onnipresenti che si dirigono verso l’età adulta. Sono sentimenti e situazioni che la band ha vissuto in prima persona nel 2018 dopo essersi trasferiti insieme a San Francisco. Mentre responsabilità come la scuola e il lavoro diurno si accumulavano accanto al compito più gioioso di scrivere un album, gli incontri ravvicinati hanno insegnato molto ai membri su se stessi e l’un l’altro.

Stavamo tutti cercando di uscire dall’adolescenza e ritrovare noi stessi“, dice Koppenjan della mentalità mentre scriveva l’album. “Il messaggio che ci è venuto in mente è stato:” Come un fiore, sboccerai anche tu “. Stavamo tutti sbocciando in noi stessi e trovando il nostro sound allo stesso tempo ”.