Italia SERIE TV Variety

FATE: THE WINX SAGA – Netflix annuncia la seconda stagione ispirata al cartone animato italiano creato da Iginio Straffi.

NETFLIX

FATE: THE WINX SAGA

AVRÀ UNA SECONDA STAGIONE

Netflix annuncia la seconda stagione di Fate: The Winx Saga, la serie live action firmata da Brian Young (The Vampire Diaries) e ispirata al cartone animato italiano creato da Iginio Straffi.

La seconda stagione della serie originale Netflix sarà composta da otto episodi della durata di un’ora ciascuno e sarà prodotta da Archery Pictures Production, in associazione con  Rainbow. La produzione inizierà entro la fine dell’anno in Irlanda. 

Confermato il cast della prima stagione: Abigail Cowen nel ruolo di Bloom, Hannah van der Westhuysen nel ruolo di Stella, Precious Mustapha nel ruolo di Aisha, Eliot Salt nel ruolo di Terra ed Elisha Applebaum nel ruolo di Musa.

“I sei episodi della prima stagione hanno solo scalfito la superficie di questo mondo incredibilmente ricco e delle potenti fate che lo abitano. La storia di Bloom continuerà a evolversi e non vedo l’ora che il pubblico scopra ancora di più su Aisha, Stella, Terra e Musa! E chissà chi altro potrebbe presentarsi ad Alfea prossimamente…” – afferma lo showrunner Brian Young.

“Le Winx conquistano il pubblico nel loro adattamento live action proprio come fanno nell’animazione. Anno dopo anno abbiamo visto Winx trasformarsi in un fenomeno globale, una serie seguita fedelmente da milioni di fan. Grazie al loro supporto, ‘Fate: The Winx Saga’ è un successo mondiale e la seconda stagione in arrivo su Netflix continuerà a raccontarne la storia per la gioia dei fan e del pubblico in tutto il mondo.” – commenta Iginio Straffi, creatore di Winx Club e fondatore e CEO del gruppo Rainbow.

La serie racconta le avventure di cinque fate che frequentano Alfea, il collegio di magia di Oltremondo. Le protagoniste dovranno imparare a gestire i propri poteri magici mentre affrontano l’amore, le rivalità e i mostri che minacciano la loro esistenza.

La nuova stagione vede ancora una volta Brian Young (The Vampire Diaries, Kyle XY) come showrunner e produttore esecutivo, mentre Judy Counihan e Kris Thykier di Archery Pictures (Riviera, ISIS – Le reclute del male) sono i produttori esecutivi, insieme a Joanne Lee e Cristiana Buzzelli per Rainbow. 

Netflix

Netflix è il più grande servizio di intrattenimento in streaming del mondo, con 204 milioni di abbonati paganti in oltre 190 paesi che guardano serie televisive, documentari e film in un’ampia varietà di generi e lingue. Gli abbonati possono guardare tutto ciò che vogliono in qualsiasi momento, ovunque e su ogni schermo connesso a Internet. Possono mettere in pausa e riprendere la visione a piacimento, senza interruzioni pubblicitarie e senza impegno. 

Rainbow

Fondata nel 1995 dal genio creativo di Iginio Straffi, Presidente e Amministratore Delegato, Rainbow si è affermata come studio leader a livello globale grazie allo straordinario successo della saga Winx Club, creata da Straffi e celebre in tutto il mondo per contenuti, licenze e merchandising. Oltre all’ampio portfolio di IP di successo create, in oltre 25 anni di crescita Rainbow ha acquisito lo studio Bardel Inc., più volte vincitore di Emmy Award® per ampliare l’offerta servizi di animazione CGI e VFX, e ha acquisito la società italiana Colorado Film per espandersi in produzioni live action di alta qualità.

Creando e distribuendo IP originali per tutta la famiglia e raggiungendo oltre 150 Paesi, Rainbow è sinonimo di eccellenza e creatività Made in Italy e si colloca tra i Top Global Licensor al mondo con oltre 500 licenze attive. @rbw.it/it