Eventi Culturali Italia Variety

FONDAZIONE GABER – online il video di FAR FINTA DI ESSERE SANI, DENTE commenta IL RICCARDO DEL SIGNOR G

FAR FINTA DI ESSERE SANI

IL NUOVO FORMAT DI FONDAZIONE GABER
OSPITE DI QUESTA PUNTATA

DENTE

L’ARTISTA EMILIANO
TRA I CAPOFILA DEL CANTAUTORATO INDIE ITALIANO
COMMENTA

“IL RICCARDO” DEL SIGNOR G

Proseguono gli appuntamenti con il nuovo format digitale Far finta di essere sani, ideati dalla Fondazione Gaber e a cura di Lorenzo Luporini, in cui artisti, attori e protagonisti della scena contemporanea propongono una riflessione su musica e attualità, scegliendo come punto di partenza per i loro approfondimenti uno dei brani dell’immenso repertorio di Gaber.

La nuova puntata, disponibile da oggi sui canali social di Fondazione Gaber, ha come protagonista Giuseppe Peveri, in arte Dente, artista emiliano considerato tra i capofila del cantautorato indie italiano. Per l’occasione Dente ha scelto, come punto di partenza per riflettere sull’attualità, il brano Il Riccardo (G. Gaber).

“Ho scelto questo brano innanzitutto perché ho il ricordo di mia madre che me la cantava da piccolo, dondolandomi sulle ginocchia” racconta Dente. “E poi perché attraverso la mia esperienza con il cabaret mi sono fatto una cultura rispetto a tutto quel mondo ovvero quello dei bar e delle osterie, e dentro le canzoni di quegli anni di Gaber si ritrovano moltissimo quegli ambienti. Conoscere e ascoltare Gaber è necessario perché la storia bisogna conoscerla” continua il cantautore, “e lui ha fatto la storia, ha costruito la storia della cultura del nostro paese. Se siamo ancora qui a parlare de Il Riccardo credo che un motivo ci sia”.

Tutti gli incontri saranno proposti insieme a dei filmati editi e inediti di Gaber di proprietà della Fondazione, assieme anche a dei contributi filmati delle precedenti attività della Fondazione oltre che a delle dichiarazioni dello stesso Gaber che faranno da spunto e contrappunto della chiacchierata per le riflessioni di Lorenzo e del suo ospite.

Il programma, prodotto dalla Fondazione Gaber, è realizzato con la collaborazione del Presidente della Fondazione Paolo Dal Bon.
La regia e il montaggio sono di Bianca Pizzimenti.