Italia SERIE TV Variety

Gli Irregolari di Baker Street – Ambientata nella Londra vittoriana la nuova serie tv in arrivo su Netflix

la prossima serie tv di Netflix

Gli Irregolari di Baker Street.

Creata dallo scrittore candidato all’Oscar Tom Bidwell (Watership Down), Gli Irregolari di Baker Street racconterà la storia dei ragazzi di strada che nella visione dello scrittore e drammaturgo britannico Sir Arthur Conan Doyle aiutavano Sherlock Holmes e il dottor Watson nelle loro indagini. Il regista di Johnny Kenton è legato al progetto così come la regista di cortometraggi Weronika Tofilska.

Gli Irregolari di Baker Street

Bidwell ha commentato il lavoro su Gli Irregolari di Baker Street in un’intervista alla BBC:

È il progetto dei miei sogni e la mia idea più vecchia (lo sto proponendo da dieci anni) e non potrei essere più entusiasta di lavorarci con il team con cui ho realizzato My Mad Fat Diary al Drama Republic. Netflix supporta incredibilmente la nostra visione dello spettacolo e ci consente di essere molto ambiziosi con il modo in cui raccontiamo le nostre storie “.

Gli Irregolari di Baker Street

Non si sa molto della trama poiché si tratta solo di un’opera originale basata sui personaggi di Sir. Arthur Conan Doyle. Molto simile alla serie di libri Enola Holmes di Nancy Springer che è stata adattata in un film Netflix con Millie Bobbie Brown (Stranger Things) e Henry Cavill (The Witcher).

Gli Irregolari di Baker Street

Ambientata nella Londra vittoriana, la serie segue una banda di adolescenti problematici spinti a risolvere crimini dal sinistro dottor Watson e dal suo misterioso socio in affari, lo sfuggente Sherlock Holmes. Mentre i casi prendono una terribile piega soprannaturale ed emergono poteri oscuri, toccherà ai ragazzi di Baker Street darsi da fare per salvare la città e il mondo intero.

Gli Irregolari di Baker Street su Netflix dal 26 marzo