Italia Testi Canzoni Variety

IRAMA – LA GENESI DEL TUO COLORE è certificato Disco d’Oro! con oltre 10 milioni di streaming

LA GENESI DEL TUO COLORE

CERTIFICATO DISCO d’ORO 

OLTRE 10 MILIONI DI STREAMING
PIU’ DI 6 MILIONI DI VISUALIZZAZIONI

“La Genesi del tuo Colore” ,  il nuovo singolo di Irama  presentato al Festival di Sanremo, viene certificato Disco D’oro.

Un grande risultato che segue i numeri che il brano sta collezionando,  con oltre 10 milioni di streaming sulle piattaforme digitali, più di 6 milioni di views su youtube. Il brano si è posizionato, la scorsa settimana, al quinto posto della classifica Earone dei brani più trasmessi dalle radio italiane.

Dopo due anni travolgenti in cui ha battuto record di vendite e classifiche, Irama continua il suo percorso di successi ed è attualmente impegnato con la scrittura delle canzoni che andranno a comporre il suo nuovo disco.

Il video è stato girato da Gianluigi Carella nella prestigiosa cornice dell’Autodromo Nazionale di Monza, città dove Irama è cresciuto, e racconta una struggente storia di genitori e figli,  che riesce a trasferire una grande energia drammatica, e uno struggimento reso possibile grazie agli attori coinvolti e ad un grande lavoro di post produzione che vede, su ogni singola inquadratura del film, un passaggio di VFX (visual effecct).

Protagonisti nel video, insieme ad Irama,  Beatrice Barichella, giovane attrice talento nota per il ruolo di Valentina nella serie «We Are Who We Are» di Luca Guadagnino e  Roberto Galano che con la sua preparazione classica e la grande esperienza teatrale ha costituito un punto di riferimento nel raccontare il rapporto padre-figli.

link piattaforme stream https://irama.lnk.to/LaGenesiDtC

Irama tornerà dal vivo nei palazzetti per due date speciali prodotte da Vivo Concerti e sarà il 9 ottobre 2021 al Palazzo dello Sport di Roma e il 27 ottobre al Mediolanum Forum di Assago (MI) .

Testo canzone LA GENESI DEL TUO COLORE di Irama
Autore: Irama
Compositori: Irama, Giulio Nenna, Dardust

Non sarà l a neve
A spezzare un albero
Avessi finto sarebbe stato meglio
Di averti visto piangere i n uno specchio
E mi manca l a tua voce ormai
Ora che, ora che, ora che sei qui
Io sono qui
Ci vestiremo di vertigini
Mentre un grido esploderà
Come la vita quando viene
Mai smetterai canterai
Perderai l a voce
Andrai, piangerai, ballerai
Scoppierà i l colore
Scorderai i l dolore
Cambierai i l tuo nome
Avessi finto sarebbe stato meglio
Hai poco tempo ormai
Per vivere una vita che non sentirai
Chiudo i l sole un attimo
Anche se non dormirò oh
E i pensieri passano
Come eclissi resti qui
Io resto qui
E danzeremo come i brividi
Mentre l a vita suonerà
Con l e dita tra l e vene
Mai smetterai canterai
Perderai l a voce
Andrai, piangerai, ballerai
Scoppierà i l colore
Scorderai i l dolore
Cambierai i l tuo nome
Colora l ’anima
Con una l acrima
Colora l ’anima
Con una l acrima
Sottovoce nasce i l sole
La scia che ti porterà dentro
Nel centro dell’universo
E l ’armonia del silenzio
Sarà una genesi

La genesi del tuo colore
Mai smetterai canterai
Perderai l a voce
Andrai, piangerai, ballerai
Scoppierà i l colore
Colora l ’anima
Con una l acrima
Colora l ’anima
Con una l acrima
Scoppierà i l colore
Colora l ’anima
Con una l acrima
Scorderai i l dolore
Colora l ’anima
Con una l acrima
Cambierai i l tuo nome