Italia SERIE TV Variety

THE WITCHER – Netflix ha terminato le riprese della seconda stagione

NETFLIX

ANNUNCIA
LA FINE DELLE RIPRESE DELLA 
SECONDA STAGIONE DI

THE WITCHER

A distanza di 158 giorni dall’inizio della produzione, la serie fantasy The Witcher ha terminato le riprese della seconda stagione e sarà disponibile in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo entro la fine del 2021

La serie è stata girata in 15 diverse località del Regno Unito e ha visto il coinvolgimento di 89 membri del cast, circa 1.200 membri della troupe e tantissimi nuovi mostri. 

Oggi Netflix rilascia un video speciale dal set, che cattura l’entusiasmo del cast e della troupe – guidati dalla showrunner Lauren Schmidt Hissrich – per aver completato le riprese di questo attesissimo prossimo capitolo di The Witcher.

Trama The Witcher, serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller, è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. La storia dei destini intrecciati di tre individui nel vasto mondo de Il Continente, dove umani, elfi, witcher, gnomi e mostri combattono per sopravvivere e dove il bene e il male non sono facilmente identificabili. 

Nella seconda stagione, convinto che Yennefer sia morta nell’epica battaglia di Colle Sodden, Geralt di Rivia porta Ciri nel luogo più sicuro che conosce, la sua casa d’infanzia, Kaer Morhen.

Mentre i re, gli elfi, gli umani e i demoni del Continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, Geralt di Rivia deve proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso: il misterioso potere dentro di sé.