Italia Testi Canzoni Variety

DANIELE MARIA – pubblica il singolo EROI le delusioni, le sconfitte, le gioie, fanno parte di noi

DANIELE MARIA

pubblica il singolo

EROI

“Le delusioni, le sconfitte, le gioie, fanno parte di noi
come gli occhi, il cuore e la pelle”.

Eroi” è il nuovo singolo del cantautore Daniele Maria distribuito da Artist First e prodotto da Riccardo Ranzani frontman della band italo irlandese “Strawman & Jackdaws” disponibile da giovedì 8 aprile su tutte le piattaforme digitali.

Il testo racconta  di come “la fragilità”  e “la vulnerabilità” possano essere visti come punti di forza, perché è solo attraverso essi che possiamo scoprire i nostri punti deboli, riuscendo dunque ad affrontarli.  “Le delusioni, le sconfitte, le gioie, fanno parte di noi come gli occhi, il cuore e la pelle”.

Il brano è un alternarsi di momenti sonori dove l’energia del beat si intreccia a le ritmiche elettroniche e ai synt in un mix di influenze urban, pop e indie.

“Ho scritto Eroi in un momento di fragilità, mi sentivo perennemente sbagliato, lontano dagli affetti, incapace di prendere una decisione, ho cercato di esorcizzare questa mia condizione emotiva scrivendo questa canzone”.

Le parole che compongono il testo del ritornello, in un misto di autoironia e momenti più riflessivi, fanno emergere al meglio l’essenza di questo brano: “diventeremo grandi e porteremo i tagli e li porteremo addosso come i sensi di colpa perché non siamo Eroi“.

“Sono super orgoglioso delle mie origini e cerco di farlo emergere anche nei miei testi, l’amore è la mia benzina. Eroi” è una canzone in cui emerge il senso di inadeguatezza giovanile: alcune volte siamo nel posto giusto, al momento giusto, e non ce ne rendiamo conto perché ci sentiamo inadeguati”.

link piattaforme stream https://danielemaria.lnk.to/Eroi_Pre

Daniele Maria, origini Palermitane e Torinese di adozione, da quasi quattro anni vive a Roma dove avvia la collaborazione con Riccardo Ranzani, producer del brano, e Stefano Canavese.

Scritto da: Daniele Maria e Riccardo Ranzani
Prodotto da: Riccardo Ranzani
Mix e Mastering: Riccardo Ranzani e Stefano Canavese
Label e Publishing : Grotta Dischi
Distribuzione : Artist First
Cover e Foto: Stefano Canavese

Biografia Daniele Maria Di Forti in arte Daniele Maria nato a Palermo, classe 96. In Età infantile si trasferisce a Torino con la sua famiglia, la città che lo ha adottato e cresciuto. A Torino ha iniziato a frequentare i primi corsi di recitazione, la sua più grande passione oltre alla musica, per questo motivo gli piace definirsi cantattore. Inizia a scrivere testi all’età di 14 anni avvicinandosi al panorama hip hop, negli anni poi sperimenta sonorità di tipo urban, trap e indie pop, fino ad arrivare ad oggi, al progetto “Daniele Maria”. Nel 2020 pubblica i singoli “Tabasco” e “Mamma mia che pare” e a gennaio del 2021 il suo primo ep “Pianeta Sansa”. Collabora con Riccardo Ranzani, producer e frontman della band italo irlandese “Strawman & Jackdaws” e Stefano Canavese (film maker / grafico e coproducer), regista di numerosi videoclip della scena rap italiana.

IG @daniele_maria__

Testo canzone Eroi di Daniele Maria

Sono fuori dal tuo standard
Son cresciuto a Santa Rita
Ci sta lei che mi guarda
Ma io guardo la sua amica
Faccio un bagno a Sabaudia
Voglio andare a tijuana
Sono fuori dal tuo standard
Mio fratello sembra un panda eh
Sono pazzo per davvero ma baby
Tu non mi credi che dico che poi lo faccio
E lo faccio poi per davvero con te
E lo faccio per davvero con te
No, Non vuoi più me
Non vuoi più me
Non vuoi più me
Sono quello dei danni poco più grandi te
Diventeremo grandi
e porteremo i tagli
Li porteremo addosso come i sensi di colpa perché non siamo Eroi
Perché non siamo Eroi
Perché non siamo Eroi
Perché non siamo Eroi
La nostalgia che ci mangia dentro
Come me che mi mangio le unghie
guardo lilli Gruber e non riesco a dormire perché penso a te eh oh
Giro giro solo per Palermo
Ad ottobre a Torino è inverno
Mamma che mi chiama e dice ho freddo
Dai un bacio a papà che torno presto
Sono pazzo per davvero ma baby
Tu non mi credi che dico che poi lo faccio
E lo faccio per davvero con te
Lo faccio per davvero con te
Non vuoi più me
Non vuoi più me
Non vuoi più me
Sono quello dei danni poco più grandi di te
Diventeremo grandi e porteremo i tagli
Li porteremo addosso come i sensi di colpa perché non siamo Eroi
Perché non siamo Eroi
Perché non siamo Eroi
Perché non siamo Eroi