Italia Testi Canzoni Variety

NICOLÒ CARNESI – pubblica il nuovo singolo CONSUMATI una canzone sul dubbio per uscire dal loop consumatori consumati

CONSUMATI

È IL NUOVO SINGOLO DI

NICOLÒ CARNESI

DISPONIBILE DA OGGI VENERDÌ 30 APRILE
(Manita Dischi / distr. Believe)

S’intitola “CONSUMATI” il nuovo singolo di NICOLÒ CARNESI che sarà disponibile per le radio e su tutti gli store digitali da oggi, venerdì 30 aprile.

Nicolò Carnesi è una tra le penne più ispirate della nuova scena cantautorale e uno degli autori più brillanti della propria generazione. Apprezzato fin dal suo esordio per il suo talento compositivo e stilistico ormai riconoscibile, con “Consumati” Carnesi rilascia un ulteriore tassello di avvicinamento al suo prossimo disco di inediti.

Dopo il brano “Virtuale” che è stato accompagnato dall’originale release del videogioco legato al singolo, anche il nuovo “Consumati” è espressione della creatività dell’artista siciliano, che negli anni ha abituato critica e pubblico a una scrittura intelligente e acuta, spesso nutrita dall’uso dei giochi di parole, presenti nell’ultimo singolo fin dal titolo.

NICOLÒ CARNESI PARLA DEL SINGOLO “CONSUMATI”

Link all’ascolto del brano: https://linktr.ee/manitadischi

“Consumati” è quel che sembra, una canzone sul dubbio; un dubbio sano che trae la sua origine dell’osservazione del mondo sociale così come di quello interiore, dubbio che chiede di essere sciolto per poter proseguire il cammino e costruire qualcosa su fondamenta solide. È anche un indubbio riferimento al tema del consumismo, quella patologia cronica che affligge un po’ tutti portandoci a ritenere indispensabile l’inessenziale. Non ne è esente il mondo della musica, dove spesso una canzone dura il tempo di un ascolto o di una playlist e poi si è pronti per andar oltre. Una condizione che, peraltro, non sembra rendere felice gli individui, sempre intenti a rincorrere cose su cose. Vale la pena? Forse dovremmo fermarci, applicare il dubbio per provare ad uscire da questo loop che ci rende “consumatori consumati”.

Testo canzone Consumati di Nicolò Carnesi

Applico il dubbio su tutto

Spezza catene

che belle le vostre playlist

Per tagliarsi le vene

Vorrei capire quando state bene

Ma bene davvero

Che cosa fate nel mondo reale

avrei bisogno di un giudizio imparziale

di una giornata mondiale sul niente

la critica è un morto vivente

Francesca ti augura il meglio

Ed io sto sempre peggio

Che brutta storia

Questa mattina

Quanta paura nelle nostre case

Tutte ordinate tutte ordinate

Che brutta storia

Questa giornata

Con la gente triste per strada

Tutta ordinata tutta ordinata

Tutti ordinati subordinati

Consumatori consumati

Applico il dubbio su tutto

Lo faccio anche su me stesso

Non sono nemmeno sicuro

di questo testo

Che belle le vostre reazioni

Alle canzoni

Che belle notizie anche oggi

Che due coglioni vado un po’ fuori

Che bella giornata sul niente

Che bella la vita incosciente

Francesco ti manda un saluto

Che sguardo deluso

dietro il sorriso confuso

Che brutta storia

Questa mattina

quanta paura nelle nostre case

Tutte ordinate tutte ordinate

Che brutta storia

Questa giornata

Con la gente triste per strada

Tutta ordinata tutta ordinata

Tutti ordinati subordinati

Consumatori consumati

Ed io che non so più che fare

Mi faccio forza col sentito dire

Forse non sappiamo più amare

O forse non sappiamo più cercare

Che bella storia

Se poi ne usciamo

sei ci ascoltiamo ogni tanto davvero

Succede sul serio, succede sul serio

Applico il dubbio su tutto…