Cinema Testi Canzoni USA Variety

SAINt JHN feat. SZA – esce oggi il singolo JUST FOR ME tratto dalla colonna sonora Space Jam: A New Legacy!

SAINt JHN feat. SZA

ESCE OGGI IL NUOVO SINGOLO 

JUST FOR ME

TRATTO DALLA COLONNA SONORA DEL FILM 

SPACE JAM: A NEW LEGACY

Nuova musica in arrivo dalla colonna sonora di Space Jam: A New Legacy! Esce oggi “Just For Me”, il singolo di SAINt JHN feat. SZA, disponibile tramite Republic Records. 

Il pubblico di recente, nell’ultimo trailer del film, ha anche ascoltato “Pump Up The Jam” di Lil Uzi Vert e la collaborazione di Cordae & Duckwrth in “Settle The Score“.

Republic Records e Warner Bros Pictures pubblicheranno “Space Jam: A New Legacy Official Soundtrack” il 9 luglio, disponibile negli store e presso tutti i rivenditori digitali. L’attesissimo film d’animazione/live-action uscirà nei cinema italiani il 23 settembre.

Il primo singolo, “We Win (Space Jam: A New Legacy)” di Lil Baby + Kirk Franklin, ha già accumulato quasi 5 milioni di stream e ha debuttato al primo posto nella classifica Billboard Hot Gospel Songs. Il brano unisce il rapper di Atlanta, nominato ai GRAMMY® Award, Lil Baby con l’icona gospel multiplatino Kirk Franklin, vincitore di 16 GRAMMY® Award su un beat di Just Blaze. Questo brano segna l’ottavo Hot Gospel Songs n. 1 della carriera di Kirk Franklin e il primo per Lil Baby. Con un grande consenso della critica, Rolling Stone ha elogiato il singolo come “aspirante e ispiratore, mentre Vulture ha commentato conLa colonna sonora di Space Jam: A New Legacy ha messo insieme tre leggende per una vittoria che nessuno avrebbe potuto prevedere“.

SPACE JAM A NEW LEGACY

Benvenuti a Space Jam! Il campione NBA e icona globale LeBron James vive un’epica avventura a fianco dell’intramontabile Bugs Bunny, nel film evento di animazione/live-action “Space Jam: New Legends”, diretto da Malcolm D. Lee, con un team di filmakers innovativi come Ryan Coogler e Maverick Carter.

Quest’avventura di trasformazione è un frenetico mix di due mondi, che svela fino a che punto possano arrivare alcuni genitori per creare un legame con i propri figli. Quando LeBron e il suo giovane figlio Dom vengono intrappolati in uno spazio digitale da una malvagia Intelligenza Artificiale, LeBron farà di tutto per tornare a casa sani e salvi guidando Bugs, Lola Bunny e l’intera banda dei notoriamente indisciplinati Looney Tunes verso la vittoria, sul campo di gioco, contro i campioni digitalizzati dell’Intelligenza Artificiale: una super potente squadra di basket piena di professionisti all stars mai vista prima. Tunes contro Goons nella sfida con la posta in gioco più alta della sua vita, che ridefinirà il legame tra LeBron e suo figlio, mettendo in luce il potere di essere se stessi. Pronti all’azione, i Tunes sovvertono le convenzioni, sovraccaricando i loro talenti unici e sorprendendo anche “King” James con il loro modo di giocare.

James è protagonista accanto al candidato all’Oscar® Don Cheadle (i film di “Avengers”, “Hotel Rwanda”), Khris Davis (“Judas and the Black Messiah”, “Atlanta” per la TV), Sonequa Martin-Green (“The Walking Dead” per la TV, “Star Trek: Discovery”), l’esordiente Cedric Joe, Jeff Bergman (“Looney Tunes Cartoons”) e Eric Bauza (“Looney Tunes Cartoons”).

Lee (“Girls Trip”, “Night School”) dirige da una sceneggiatura di Juel Taylor & Tony Rettenmaier & Keenan Coogler & Terence Nance. Il film è prodotto da Ryan Coogler, LeBron James, Maverick Carter e Duncan Henderson, i produttori esecutivi sono Sev Ohanian, Zinzi Coogler, Allison Abbate, Jesse Ehrman, Jamal Henderson, Spencer Beighley, Justin Lin, Terence Nance and Ivan Reitman.

Il team creativo dietro la cinepresa include il direttore della fotografia Salvatore Totino (“Spider-Man: Homecoming”), il produttore animazioni Troy Nethercott (“Wonder Park”), gli scenografi Kevin Ishioka (“The Mule”), Akin McKenzie ( “When They See Us” per Netflix) e Clint Wallace (l’imminente “Eternals”), il montatore Bob Ducsay (“Godzilla: King of the Monsters”, “Star Wars Episode VIII – The Last Jedi”) e la costumista Melissa Bruning (“Rampage”, “War for the Planet of the Apes”). Le musiche sono di Kris Bowers (“Greenbook”, “Bridgerton” per Netflix).

Warner Bros. Pictures presenta una produzione Proximity/The SpringHill Company Production, un film di Malcolm D. Lee, “Space Jam: New Legends”. Il film sarà distribuito in tutto il mondo da Warner Bros. Pictures. Uscirà nelle sale americane il 16 luglio 2021 e in quelle italiane a settembre.

Testo canzone  Just For Me di SAINt JHN ft. SZA

She beautiful, I know that she knows it
Then my heart gets involved and its outta my control
She’s too beautiful to just ignore it
So I put my hands on her and say baby you’re mine
This feeling’s unusual
Faith and love are all I know
She’s the kind you can’t let go

So so I learn to fall in love
with the lows and the midnight highs
the pills and the pain and the bad advice
I swear that I’m doing it one last time

Falls in love with the fire
baby it got cold she’s gonna set fire to everything I own
She never does, I know

If just for me

I wanna put my heart (if just for me)
I would I wanna fall into your everything (if just for me)
I wanna give my all but you could say that you don’t

If just for me

Is it too late for us
You’re inescapable
I run away from the thought of giving you more of my time
You try to catch your breath
You gotta away with murder
I grab away with the times I gave you more of my shine

He’s so dangerous and he knows it, my heart in his hand and I’m outta control
He’s so bad he can’t stay focused
And he’s told me all I need to know

Fall in love
with the lows and the midnight highs
the pills and the pain and the bad advice
I swear I’m doing it one last time

Fall in love with the fire
baby it got cold he’s gonna set fire to everything I own
He never does

I wanna put my heart (if just for me)
I would I wanna fall into your everything (if just for me)
I wanna give my all but you could say that you don’t

I wanna put my heart (if just for me)
I would I wanna fall into your everything (if just for me)
I wanna give my all but you could say that you don’t